Ignora esplorazione

Domande frequenti sul vantaggio Azure Hybrid

  • Il vantaggio Azure Hybrid ti permette di ottenere valore aggiunto dalle tue licenze di Windows Server e di risparmiare fino al 40%* sulle macchine virtuali. Puoi usare il vantaggio con le licenze di Windows Server Datacenter Edition e Standard Edition coperte tramite Software Assurance o le sottoscrizioni di Windows Server. A seconda dell'edizione, puoi convertire o riutilizzare le tue licenze per eseguire macchine virtuali Windows Server in Azure e pagare una tariffa di calcolo di base ridotta (tariffa per macchine virtuali Linux).

    *I risparmi effettivi possono variare in base all'area, al tipo di istanza o all'utilizzo.

  • La tariffa di calcolo di base usata per calcolare il vantaggio Azure Hybrid equivale alla tariffa Linux per le macchine virtuali.
  • Il vantaggio Azure Hybrid è applicabile a Windows Server edizioni Standard e Datacenter.
  • Ogni licenza con due processori oppure ogni set di licenze con 16 core ha diritto a due istanze di un massimo di 8 core o a un'istanza di un massimo di 16 core. Il vantaggio Azure Hybrid per le licenze per l'edizione Standard può essere usato solo una volta in locale o in Azure. I vantaggi dell'edizione Datacenter permettono l'utilizzo simultaneo in locale e in Azure.
  • Il vantaggio Azure Hybrid è disponibile se possiedi licenze di Windows Server Standard Edition o Datacenter Edition con copertura Software Assurance attiva o le sottoscrizioni di Windows Server. Non è limitato ad alcun programma di licenza specifico.

  • I clienti con Datacenter Edition possono usare le licenze sia in locale che in Azure. I clienti con Standard Edition possono convertire la licenza. Una volta che si assegna il vantaggio Azure Hybrid ad Azure, tuttavia, non potrai più usare la licenza Standard Edition in locale.
  • Se sei un utente di Azure, puoi attivare il tuo vantaggio Azure Hybrid nei modi seguenti

  • Ti offriamo quattro immagini che puoi usare con le licenze Datacenter o Standard (non è necessario che l'immagine corrisponda all'edizione). Se possiedi la Standard Edition, ad esempio, puoi usare le immagini della Datacenter Edition. Ecco un elenco delle immagini:

    • Windows Server 2008 R2 SP1
    • Windows Server 2012 Datacenter
    • Windows Server 2012 R2 Datacenter
    • Windows Server 2016 Datacenter
  • Il vantaggio Azure Hybrid è disponibile per i nuovi carichi di lavoro di Azure da febbraio 2016.
  • Sì, puoi. La funzionalità di "aggiunta retroattiva di tag" ti consente di contrassegnare le macchine virtuali esistenti per ottenere questo vantaggio. Altre informazioni su come usare il vantaggio Azure Hybrid.

  • Il vantaggio Azure Hybrid è disponibile in tutte le aree del cloud di Azure.
  • No, il vantaggio Azure Hybrid è applicabile solo a Windows Server edizioni Standard e Datacenter. Separatamente, puoi usare la mobilità delle licenze per distribuire licenze di SQL Server esistenti nel cloud senza costi aggiuntivi.
  • Sì, per Windows Server è prevista una regola di assegnazione di 90 giorni, in base alla quale le licenze devono rimanere assegnate allo stesso hardware per un minimo di 90 giorni.

  • Per ogni licenza di Windows Server con 2 processori o per ogni licenza di Windows Server con 16 core coperta da Software Assurance, avrai diritto a:

    • fino a due macchine virtuali con un massimo di 8 core oppure
    • una macchina virtuale con un massimo di 16 core.

    Nota: per le macchine virtuali in cui alcuni cori vengono eliminati, vengono conteggiati solo i core disponibili nella macchina virtuale risultante, non il numero di core della dimensione della macchina virtuale originale.

  • Sì, puoi eseguire macchine virtuali con più di 16 core accorpando le licenze. Ad esempio, per due licenze con due processori o per licenze con 32 core, puoi eseguire una macchina virtuale con un massimo di 32 core.

  • Se hai ottenuto la licenza di Windows Server tramite il programma Core Infrastructure Suite (CIS), puoi usare il vantaggio Azure Hybrid. Tuttavia, il componente System Center in CIS non è coperto.
  • Sì, sei idoneo per il vantaggio Azure Hybrid per gli acquisti tramite i partner rivenditori dell'infrastruttura di Azure, purché tu abbia una copertura Software Assurance attiva. Ad esempio, se acquisti Azure tramite un Cloud Solution Provider, sei idoneo per il vantaggio Azure Hybrid.
  • Sì, supportiamo la virtualizzazione annidata nel vantaggio Azure Hybrid, senza richiedere al cliente di allocare licenze di Windows Server aggiuntive per le macchine virtuali annidate.

  • No. Il Vantaggio Azure Hybrid offre ai clienti un diritto per Azure ma non richiede ai clienti di "spostare fisicamente" un codice di licenza in Azure.