Prezzi di Rendering remoto

Esegui il rendering di contenuto 3D interattivo di qualità elevata ed eseguine lo streaming nei dispositivi in tempo reale

Rendering remoto di Azure offre contenuto 3D di qualità elevatissima ed esperienze interattive nei dispositivi perimetrali, ad esempio HoloLens 2. Questo servizio usa la potenza di elaborazione di Azure per eseguire il rendering anche dei modelli più complessi sul cloud e nei flussi in tempo reale nei dispositivi, per consentire agli utenti di interagire con contenuto 3D in modo estremamente dettagliato.

Dettagli prezzi

I prezzi seguenti rappresentano uno sconto di anteprima significativo

Operazione Prezzo Dettagli
Rendering remoto Standard $-/ora Rendering remoto Standard offre almeno 8 teraflop di potenza di elaborazione grafica e può eseguire il rendering di al massimo 20 milioni di poligoni.
Rendering remoto Premium $-/ora Per scene di dimensioni superiori, Rendering remoto Premium offre almeno 42 teraflop di potenza di elaborazione grafica e può eseguire il rendering di scene fino a centinaia di milioni di poligoni o più.
Conversione asset 100 transazioni gratuite al mese
$-/asset
La conversione di asset è necessaria una volta per ogni modello 3D di cui vuoi eseguire il rendering. Questo processo converte il file FBX o GLTF di origine in un formato ottimizzato per il rendering remoto.

Vengono applicati addebiti per Rendering remoto di Azure quando allochi un server di rendering per l'uso mediante la creazione di una sessione. Vengono applicati addebiti per la durata dell'allocazione. Le frazioni di ora vengono fatturate in base a una tariffa frazionaria.

I valori relativi a teraflop sono basati sulle prestazioni indicate dal produttore della GPU.

I prezzi di anteprima rispecchiano uno sconto significativo. I prezzi per la disponibilità generale verranno annunciati in un secondo momento. Riceverai una notifica relativa alle modifiche ai prezzi con 30 giorni di anticipo.

Frequently asked questions

  • Grazie a Rendering remoto di Azure, puoi creare una sessione per rendere disponibile un server di rendering per le tue esigenze specifiche. Vengono applicati addebiti per il rendering dal momento in cui il server risulta disponibile fino a quando non lo rilasci. Le frazioni di ora di rendering vengono addebitate in base a una tariffa frazionaria. Vengono anche applicati addebiti per la conversione di asset in base a una tariffa standard per ogni asset convertito. Questa operazione deve essere eseguita solo una volta per ogni asset, non ogni volta che ne viene eseguito il rendering.
  • Quando l'applicazione si connette a Rendering remoto di Azure, sceglie il server da usare. Gli sviluppatori di applicazioni possono scegliere di impostare come hardcoded le preferenze del server, offrire la possibilità di scelta all'utente finale o creare logica personalizzata per selezionare in modo dinamico un server in base alle esigenze specifiche, ad esempio in base alle dimensioni del modello 3D.
  • Il numero massimo di poligoni di cui puoi eseguire il rendering dipende dal contenuto. Può essere influenzato dalle dimensioni dei poligoni nei modelli, da texture e materiali e da altri effetti della scena, ad esempio la trasparenza. Rendering remoto Standard consente dimensioni massime di 20 milioni di poligoni per le scene. Rendering remoto Premium non impone un valore massimo rigido ma è possibile che le prestazioni risultino ridotte se il contenuto supera le capacità di rendering del servizio.
  • Rendering remoto di Azure accetta modelli 3D in formato FBX e GLTF, ma questi modelli devono essere convertiti nel formato "ArrAsset" del runtime del servizio prima che sia possibile eseguirne il rendering con Rendering remoto di Azure.
  • Quando selezione l'opzione Rendering remoto Standard o Premium, una o più GPU (Graphics Processing Unit) verranno usate per eseguire il rendering del contenuto. I valori relativi a teraflop indicati in precedenza rappresentano i teraflop a precisione singola combinati minimi di tutte le GPU che verranno allocate per il rendering del contenuto. L'hardware specifico usato per il rendering può variare in base alla disponibilità ma soddisferà o supererà le caratteristiche minime definite per le prestazioni.
  • Ogni dispositivo si connette alla propria istanza di Rendering remoto di Azure e viene applicato un addebito separato.

Risorse

Leggi le domande frequenti sui prezzi di Azure

Altre informazioni su Rendering remoto

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse

Aggiunto alla stima. Premi 'v' per visualizzare nel calcolatore

Contatta uno specialista delle vendite per ottenere informazioni dettagliate sui prezzi di Azure. Verifica i prezzi per la tua soluzione cloud.

Ottieni servizi cloud gratuiti e $200 di credito per esplorare Azure per 30 giorni.