Prezzi di Gestione API

Gestione API di Azure permette alle organizzazioni di pubblicare API in modo più sicuro, affidabile e scalabile. Usa Gestione API per promuovere l'utilizzo delle API da parte dei team interni, dei partner e degli sviluppatori, sfruttando i vantaggi delle analisi dei log e aziendali disponibili nel portale di amministrazione. Questo servizio rende disponibili gli strumenti di cui l'organizzazione ha bisogno per la gestione delle API end-to-end, dal provisioning di ruoli utente alla creazione di quote e piani d'uso, dall'applicazione di criteri per la trasformazione dei payload a limitazione, analisi, monitoraggio e avvisi.

Dettagli prezzi

Gestione API è disponibile in tre livelli: Developer, Standard e Premium.

  Developer Basic Standard Premium
Finalità Casi d'uso non di produzione e valutazioni Casi d'uso di produzione di livello base Casi d'uso di produzione con volumi medi Casi d'uso di produzione con volumi elevati o aziendali
Prezzo (unitario) $- $- $- $-
Cache (per unità) 10 MB 50 MB 1 GB 5 GB
Scale-out (unità) 1 2 4 10 per area
(per richiedere un aumento, contattare il supporto)
Contratto di servizio No 99,9% 99,9% 99,95% 1
Integrazione con Azure Active Directory No
Supporto rete virtuale No No
Distribuzione in più aree No No No
Numero massimo di unità elaborate stimato2
(per unità)
500 richieste/sec 1.000 richieste/sec 2.500 richieste/sec 4.000 richieste/sec
1 Richiede la distribuzione di almeno un'unità in due o più aree.
2 Il numero effettivo di unità elaborate dipende da vari fattori, ad esempio il numero e la frequenza di connessioni client simultanee, la tipologia e il numero di criteri configurati, le dimensioni dei payload e le prestazioni dell'API back-end. I numeri riportati nella tabella sono stati ottenuti tramite il test con 1.000 connessioni client persistenti HTTP sicure simultanee, dimensioni minime dei payload, nessun criterio configurato e un'API back-end a bassa latenza.

Supporto e contratto di servizio

  • Forniamo assistenza tecnica per tutti i servizi di Azure disponibili a livello generale tramite il supporto tecnico di Azure, a partire da $29 al mese. Il supporto per fatturazione e gestione delle sottoscrizioni viene fornito gratuitamente.
  • Contratto di servizio: Microsoft garantisce che le istanze del servizio Gestione API in esecuzione nel livello Standard risponderanno alle richieste di esecuzione di operazioni per almeno il 99,9% del tempo. Microsoft garantisce che le istanze del servizio Gestione API in esecuzione nel livello Premium distribuite in due o più aree risponderanno alle richieste di esecuzione di operazioni per almeno il 99,95% del tempo. Per il livello Developer del servizio Gestione API non è disponibile alcun Contratto di servizio. Per saperne di più, visita la pagina del contratto di servizio di Azure.

Domande frequenti

  • La velocità effettiva e la latenza del gateway Gestione API possono variare in modo significati a seconda di molti fattori, ad esempio numero e percentuale di connessioni simultanee, tipologia e numero di criteri configurati, dimensioni di richiesta e risposta e latenza del back-end. Per questo motivo, prima di passare alla fase di produzione è consigliabile che i clienti eseguano un test di carico delle istanze del servizio Gestione API con i modelli di richiesta e le configurazioni specifiche in uso. I livelli Standard e Premium sono stati testati con carichi di picco fino a 1000 e 5000 richieste al secondo, con un set di criteri minimo e una bassa latenza del back-end. Per altre domande, contattaci.

  • Il livello Developer è destinato ai test funzionali, alle attività di sviluppo e alla valutazione di Gestione API. I clienti non devono usare questo livello in produzione.

  • No. Al momento non sono disponibili opzioni di distribuzione locale, ma questa funzionalità può essere votata in UserVoice. È comunque possibile usare la gestione API basata su Azure con sistemi e dati locali.

  • I clienti possono sfruttare la scalabilità di Gestione API aggiungendo o rimuovendo unità. La capacità di ogni unità dipende dal livello. Ad esempio, il livello Standard include 200 milioni di chiamate API al mese, 1 TB di larghezza di banda al mese e velocità effettiva di circa 1000 richieste al secondo. Con l'aggiunta di altre unità, la capacità aumenta in proporzione. Ad esempio, 2 unità del livello Standard permettono 400 milioni di chiamate API al mese, 2 TB di larghezza di banda e circa 2000 richieste al secondo.

Risorse

Stimare i costi mensili per i servizi di Azure

Leggi le domande frequenti sui prezzi di Azure

Altre informazioni su Gestione API

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse

Aggiunto alla stima. Premi 'v' per visualizzare nel calcolatore Visualizza nel calcolatore

Apprendi e crea con $200 di credito e continua a usare le risorse gratuitamente

Account gratuito