Ignora esplorazione

Che cos'è Java?

Guida per principianti a Java | Microsoft Azure

Che cos'è Java?

Java è un linguaggio di programmazione multipiattaforma orientato agli oggetti che viene eseguito su miliardi di dispositivi in tutto il mondo. È alla base di applicazioni, sistemi operativi per smartphone, software aziendale e molti programmi noti. Nonostante sia stato creato più di 20 anni fa, Java è attualmente il linguaggio di programmazione più diffuso per gli sviluppatori di app.

Ecco i tratti che hanno definito Java e lo hanno reso così universale. Java è:

Multipiattaforma: Java è stato personalizzato con lo script "Scrivi una sola volta, eseguiovunque" (o WORA) e questo vale ancora oggi. Il codice Java scritto per una piattaforma, come il sistema operativo Windows, può essere facilmente trasferito a un'altra piattaforma, ad esempio un sistema operativo per telefoni cellulari e viceversa senza essere completamente riscritto. Java funziona su più piattaforme perché quando un programma Java viene compilato, il compilatore crea un file bytecode .class che può essere eseguito in qualsiasi sistema operativo in cui è installata la macchina virtuale Java (JVM). In genere è facile installare JVM nella maggior parte dei principali sistemi operativi, tra cui iOS, cosa che non sempre accadeva.

Java orientato agli oggetti: è stato uno dei primi linguaggi di programmazione orientati agli oggetti. Un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti organizza il codice intorno a classi e oggetti, anziché funzioni e comandi. La maggior parte dei linguaggi di programmazione moderni, inclusi C++, C#, Python e Ruby, è orientata agli oggetti.

Questi tratti rendono Java un linguaggio di programmazione versatile e relativamente facile da apprendere, molto diffuso tra le aziende del software e della tecnologia. Se stai cercando una carriera nella scrittura di codice o nella programmazione di computer, sapere come scrivere Java è una competenza utile.

Quando è stato creato Java?

Java è stato sviluppato da James Gosling nel 1995 mentre stava lavorando a Sun Microsystems. Anche se ha rapidamente acquisito popolarità dopo il suo rilascio, Java non è iniziato come il linguaggio di programmazione potente che è oggi.

Lo sviluppo di ciò che sarebbe diventato Java è iniziato in Sun Microsystems nel 1991. Il progetto, inizialmente denominato Oak (Quercia), è stato originariamente progettato per la tv interattiva. Quando Oak è stato considerato troppo avanzato per la tecnologia via cavo digitale disponibile al momento, Gosling e il suo team si sono concentrati sulla creazione di un linguaggio di programmazione e hanno rinominato il progetto Java, un tipo di caffè indonesiano. Gosling ha visto Java come un'opportunità per risolvere i problemi che si sarebbero verificati per i linguaggi di programmazione meno portatili a mano a mano che un maggior numero di dispositivi si è collegato alla rete.

Java è stato progettato con uno stile di sintassi simile al linguaggio di programmazione C++ in modo da essere già familiare ai programmatori quando hanno iniziato a usarlo. Con lo slogan "Scrivi una sola volta, esegui ovunque" alla base, un programmatore può scrivere codice Java per una piattaforma che funziona su qualsiasi altra piattaforma con installato un interprete Java, ad esempio una macchina virtuale Java. Con la diffusione di Internet e la proliferazione di nuovi dispositivi digitali a metà degli anni '90, Java è stato rapidamente adottato dagli sviluppatori come linguaggio di programmazione per piattaforme multiple.

La prima versione pubblica di Java, Java 1.0, è stata rilasciata nel 1996. Nel giro di cinque anni, ha avuto 2,5 milioni di sviluppatori in tutto il mondo. Oggi Java è alla base di tutto, dal sistema operativo mobile Android al software aziendale.

A cosa serve il linguaggio di programmazione Java?

Java è un linguaggio di programmazione estremamente trasferibile usato tra piattaforme e diversi tipi di dispositivi, dagli smartphone alle smart TV. Viene usato per la creazione di app per dispositivi mobili e Web, software aziendale, dispositivi Internet delle cose (IoT), giochi, Big Data, applicazioni distribuite e basate sul cloud tra altri tipi. Ecco alcuni esempi specifici e reali di applicazioni programmate con Java.

App per dispositivi mobili

Molte, se non la maggior parte delle applicazioni per dispositivi mobili vengono compilate con Java. Java è un linguaggio preferito per gli sviluppatori di app per dispositivi mobili grazie alla sua piattaforma stabile e alla versatilità. Le app per dispositivi mobili più diffuse codificate in Java includono Spotify, Signal e Cash App.

App Web

Un'ampia gamma di applicazioni Web viene sviluppata con Java. Twitter e LinkedIn sono tra i più noti.

Software aziendale

Il software aziendale è un software destinato a servire un gruppo o un'organizzazione di grandi dimensioni. Include software come i sistemi di fatturazione e i programmi di gestione della supply chain. L'elevata scalabilità di Java lo rende un linguaggio accattivante per gli sviluppatori che scrivono software aziendale.

Giochi

I giochi più richiesti scritti in Java includono l'originale Minecraft e RuneScape.

Applicazioni IoT

Le applicazioni IoT sono ovunque, ad esempio smart TV, auto, veicoli, attrezzature per il lavoro e altro ancora, e Java viene usato per programmarne molti. Java è una scelta popolare per gli sviluppatori IoT a causa della facilità con cui il codice può essere trasferito tra piattaforme.

Cos'è JavaScript e in che cosa si differenzia da Java?

Diversamente da Java, JavaScript ha una singola funzione: creazione di script per l'esecuzione di Web browser. Questi script sono tutti su Internet. Vengono usati tra l’altro per giochi basati su browser, animazioni di pagine Web, registrazione del comportamento degli utenti e annunci popup. Per dirla in breve, tutto ciò che si aggiorna in un sito Web senza che qualcuno ricarichi la pagina è molto probabilmente JavaScript.

Java, come abbiamo spiegato, viene usato per molte più cose che i siti Web.

Come funziona Java?

Come illustrato in precedenza, Java è un linguaggio di programmazione multipiattaforma. Ciò significa che può essere scritto per un sistema operativo ed eseguito su un altro. Come è possibile?

Il codice Java viene scritto per la prima volta in un Java Development Kit, disponibile per Windows, Linux e macOS. I programmatori scrivono nel linguaggio di programmazione Java, che il kit traduce in codice computer che può essere letto da qualsiasi dispositivo con il software corretto. Questo risultato si ottiene con un componente software denominato compilatore. Un compilatore accetta il codice computer di alto livello come Java e lo converte in un linguaggio che i sistemi operativi comprendono chiamato bytecode.

Il bytecode viene quindi elaborato da un interprete denominato macchina virtuale Java (JVM). Le macchine virtuali sono disponibili per la maggior parte delle piattaforme software e hardware e questo consente il trasferimento del codice Java da un dispositivo a un altro. Per eseguire Java, le macchine virtuali caricano il codice, lo verificano e forniscono un ambiente di runtime.

Data l'elevata portabilità di Java, non c'è da stupirsi se molti vogliano imparare a scriverlo. Fortunatamente, sono disponibili molte risorse per iniziare a imparare a usare Java.

Learn Java

Quindi, cosa significa Java per i programmatori principianti? In termini di investimento utile per imparare: molto. Nonostante sia in uso da oltre 20 anni, rimane un linguaggio di programmazione di alto livello perché:

  • È estremamente versatile, è usato in molti settori e sistemi operativi diversi e il sistema operativo Android è basato su di esso.
  • È facile da imparare ed è considerato un ottimo primo linguaggio per l'apprendimento dei concetti fondamentali della programmazione.
  • È facile trovare esercitazioni Java, bootcamp e community online per iniziare e ottenere supporto continuo a mano a mano che si acquisisce maggiore esperienza.

Può essere utile pensare all'apprendimento di Java in due fasi: prima di tutto, come programmare effettivamente in Java e in secondo luogo come usare il linguaggio in diversi ambienti di sviluppo. Questo è importante perché anche gli esperti Java devono imparare a usare gli strumenti e i framework Java con cui hanno familiarità in posizioni diverse.

Scopri queste risorse di apprendimento sia per principianti sia per esperti.

Esercitazioni java per principianti

Educativo: scopri Java da zero

Questa esercitazione interattiva gratuita di 12 ore su Java inizia con una lezione di base "Hello world!", avanza attraverso i concetti di programmazione fondamentali e si conclude con un esame di valutazione.

Coursera: Specializzazione di programmazione Java e nozioni fondamentali di ingegneria software

Questo corso di cinque mesi con certificato a pagamento insegna ai principianti la programmazione Java per Java SE, insieme ai concetti fondamentali della progettazione software.

Udemy: Informazioni sulla programmazione – Java da principiante a master

Questo corso di certificazione on demand a pagamento di 61,5 ore offre una base approfondita in Java, che include concetti come la programmazione multithreading e GUI.

Esercitazioni e risorse Java per utenti esperti

Blog Java

Ottieni notizie, aggiornamenti e informazioni dettagliate per lo sviluppo con Java in questo blog dagli sviluppatori Java per sviluppatori Java.

Sviluppo Java con Microsoft

Esplorare SDK, API, estensioni, OpenJDK e risorse di apprendimento avanzate specifiche di Java per sfruttare al meglio Java.

Java in Azure

Scopri cosa ti serve per iniziare a sviluppare e modernizzare app Java aziendali in Azure, incluso il supporto per Java EE, Spring Boot e Kubernetes.

Introduzione a Java in Azure

Informazioni su come creare, eseguire la migrazione e ridimensionare app Java usando gli strumenti e i framework Java già noti con i servizi di Azure.

Domande frequenti

  • Java è un popolare linguaggio di programmazione orientato agli oggetti basato su più piattaforme. Java può essere usato come piattaforma tramite macchine virtuali Java (JVM) che possono essere installate nella maggior parte dei computer e dei dispositivi mobili.

    Altre informazioni

  • Java è stato creato da James Gosling nel 1995 mentre lavorava presso Sun Microsystems. Lo sviluppo di Java è iniziato nel 1991 e la prima versione pubblica è stata rilasciata nel mese di gennaio 1996.

    Altre informazioni

  • Il linguaggio di programmazione Java viene usato tra piattaforme e dispositivi, grazie al codice facilmente trasferibile. Gli usi più diffusi di Java includono software aziendale, sviluppo di app per dispositivi mobili, app Web, applicazioni basate sul cloud, giochi e applicazioni IoT.

    Altre informazioni

  • Java è un linguaggio di programmazione estremamente versatile. Può essere usato per programmare software e applicazioni per molti sistemi operativi e dispositivi diversi, tra cui dispositivi IoT, telefoni cellulari e computer.

    Altre informazioni

  • Il codice Java viene elaborato tramite un compilatore, che lo converte in bytecode letto da un sistema operativo. Il bytecode di Java viene elaborato da una macchina virtuale Java che verifica il codice e fornisce un ambiente di runtime per le app Java.

    Altre informazioni

  • Esistono molte opzioni al di fuori dell'istruzione tradizionale per imparare a usare Java. Coursera, Udemy e molte altre società offrono certificati Java che possono essere conseguiti in meno di 6 mesi. Sono disponibili anche esercitazioni, video e corsi gratuiti online.

    Altre informazioni

Inizia a sviluppare con Java in Azure gratuitamente

Ottieni gratuitamente i servizi più diffusi per 12 mesi e più di 40 servizi aggiuntivi sempre gratuiti, oltre a $200 di credito da usare nei primi 30 giorni.

Esplora tutte le risorse Microsoft per Java

Informazioni su come creare e distribuire applicazioni e servizi Java con le tecnologie Microsoft.

Serve aiuto?