Ignora esplorazione

Abilitazione della residenza dei dati e della protezione dei dati nelle aree di Microsoft Azure

La risorsa è disponibile in English.

Data di pubblicazione: 31/03/2021

Questo documento include le informazioni di cui i clienti di Azure hanno bisogno per capire come migliorare il controllo della residenza dei dati e rispettare gli obblighi di protezione dei dati nelle aree dei data center di Azure. È strutturato in modo specifico per affrontare gli aspetti seguenti:

▪ Comprensione dell'infrastruttura di Azure a livello di area, che include considerazioni su disponibilità elevata, ripristino di emergenza e latenza e disponibilità dei servizi

▪ Garanzie di residenza dei dati e modalità con cui i clienti possono controllare la residenza dei dati

▪ Dettagli sul modo in cui i clienti possono accedere a dati di diagnostica, generati dal servizio e di supporto e sul modo in cui i clienti possono gestire l'accesso ai propri dati

▪ Approccio usato da Microsoft per proteggere i dati dei clienti da accesso non autorizzato e modalità in cui Microsoft gestisce e contrasta le richieste governative e altri ordini di terze parti

▪ Strumenti che i clienti possono usare per limitare, proteggere e crittografare i dati inattivi, in transito e in alcuni casi in uso 

▪ Procedure e criteri rigorosi adottati da Microsoft per la conservazione e l'eliminazione dei dati dei clienti

▪ Modo in cui la conformità di Microsoft alle normative e agli standard per la privacy contribuisce alla protezione della privacy dei dati dei clienti