Prezzi di Servizi cloud

Distribuzione di applicazioni e API infinitamente scalabili a elevata disponibilità

Servizi cloud di Azure elimina la necessità di gestire l'infrastruttura del server e semplifica la compilazione, la distribuzione e la gestione di applicazioni attuali. Si applicano le tariffe per dati in uscita Standard.

Scopo generico

Per siti Web, database di piccole e medie dimensioni e altre applicazioni normali.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
A0 1 0,75 GB 20 GB $-
A1 1 1,75 GB 225 GB $-
A2 2 3,50 GB 490 GB $-
A3 4 7,00 GB 1.000 GB $-
A4 8 14,00 GB 2.040 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Av2 Standard è la generazione della serie A più recente, con prestazioni della CPU simili e disco più veloce. Le macchine Av2 Standard sono adatte per carichi di lavoro di sviluppo, server di compilazione, repository di codice, nonché siti Web e applicazioni Web con traffico ridotto e funzionano anche con microservizi, esperimenti iniziali di prodotti e piccoli database.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
A1v2 1 2,00 GB 10 GB $-
A2v2 2 4,00 GB 20 GB $-
A4v2 4 8,00 GB 40 GB $-
A8v2 8 16,00 GB 80 GB $-
A2mv2 2 16,00 GB 20 GB $-
A4mv2 4 32,00 GB 40 GB $-
A8mv2 8 64,00 GB 80 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

A elevato utilizzo di memoria

Per database di grandi dimensioni, server farm di SharePoint e applicazioni a velocità effettiva elevata.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
A5 2 14,00 GB 490 GB $-
A6 4 28,00 GB 1.000 GB $-
A7 8 56,00 GB 2.040 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Soluzione ottimizzata per le reti: reti veloci con supporto InfiniBand

Disponibile in data center selezionati. Le macchine virtuali A8 e A9 includono processori Intel® Xeon® E5 e offrono una rete InfiniBand a 32 Gbit/s con tecnologia Accesso diretto a memoria remota (RDMA, Remote Direct Memory Access). Ideale per applicazioni MPI (Message Passing Interface), cluster a prestazioni elevate, modellazione e simulazioni, codifica video e altri scenari a elevato utilizzo di calcolo o di rete.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
A8 8 56,00 GB 1.817 GB $-
A9 16 112,00 GB 1.817 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

La serie H è una nuova famiglia progettata appositamente per la gestione di carichi di lavoro HPC (High Performance Computing), come modellazione dei rischi finanziari, simulazioni sismiche e del flusso dei fluidi, modellistica molecolare e ricerca genomica. Queste macchine sono basate su Intel Xeon E5-2667 v3 Haswell 3,2 GHz (3,6 GHz con turbo) con memoria DDR 4. La modalità Turbo è sempre attiva per le istanze della serie H. Due delle configurazioni della serie H (H16r, H16mr) dispongono anche di una seconda interfaccia di rete (RDMA) ad alta velocità effettiva e a bassa latenza ottimizzata per carichi di lavoro di calcolo paralleli strettamente associati, come le applicazioni MPI.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
H8 8 56,00 GB 1.000 GB $-
H16 16 112,00 GB 2.000 GB $-
H8m 8 112,00 GB 1.000 GB $-
H16m 16 224,00 GB 2.000 GB $-
H16mr 16 224,00 GB 2.000 GB $-
H16r 16 112,00 GB 2.000 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

A elevato utilizzo di calcolo

Disponibile in data center selezionati. Le macchine virtuali A10 e A11 dispongono di processori Intel® Xeon® E5. Ideale per cluster ad alte prestazioni, modellazione e simulazioni, codifica video e altri scenari a uso intensivo di risorse di calcolo o rete. Sono simili alla configurazione delle istanze A8 e A9, senza rete InfiniBand e tecnologia RDMA.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
A10 8 56,00 GB 1.817 GB $-
A11 16 112,00 GB 1.817 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Calcolo ottimizzato: CPU più veloci del 60% rispetto alla serie A, più memoria e SSD locale

Le macchine virtuali di serie D offrono unità SSD (Solid State Drive) e processori più veloci rispetto alla serie A e sono disponibili anche per ruoli Web o di lavoro in Servizi cloud di Azure. Questa serie è ideale per le applicazioni che richiedono CPU più veloci, prestazioni migliori per il disco locale o quantità più elevate di memoria.

Scopo generico

Per siti Web, database di piccole e medie dimensioni e altre applicazioni normali.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
D1 1 3,50 GB 50 GB $-
D2 2 7,00 GB 100 GB $-
D3 4 14,00 GB 200 GB $-
D4 8 28,00 GB 400 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

A elevato utilizzo di memoria

Per database di grandi dimensioni, server farm di SharePoint e applicazioni a velocità effettiva elevata.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
D11 2 14,00 GB 100 GB $-
D12 4 28,00 GB 200 GB $-
D13 8 56,00 GB 400 GB $-
D14 16 112,00 GB 800 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Calcolo ottimizzato: CPU di ultima generazione, più veloci del 35% rispetto alla serie D

Le istanze serie Dv2 sono la nuova generazione delle istanze serie D e possono essere usate come Macchine virtuali o Servizi cloud. Le istanze serie Dv2 includeranno CPU più potenti e in media il 35% più veloci rispetto a quelle delle istanze serie D e avranno le stesse configurazioni di memoria e dischi della serie D. Le istanze serie Dv2 sono basate sul processore Intel Xeon® E5-2673 v3 (Haswell) a 2,4 GHz di ultima generazione e con la tecnologia Intel Turbo Boost Technology 2.0 possono arrivare fino a 3,2 GHz. Le serie Dv2 e D sono ideali per le applicazioni che richiedono CPU più veloci, prestazioni migliori per i dischi locali o quantità di memoria più elevate e offrono una potente combinazione per molte applicazioni di livello aziendale.

Scopo generico

Per siti Web, database di piccole e medie dimensioni e altre applicazioni normali.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
D1 v2 1 3,50 GB 50 GB $-
D2 v2 2 7,00 GB 100 GB $-
D3 v2 4 14,00 GB 200 GB $-
D4 v2 8 28,00 GB 400 GB $-
D5 v2 16 56,00 GB 800 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.
Istanza CPU virtuale RAM Archivio temporaneo Prezzo
D2 v3 2 8,00 GB 16 GB $-
D4 v3 4 16,00 GB 32 GB $-
D8 v3 8 32,00 GB 64 GB $-
D16 v3 16 64,00 GB 128 GB $-
D32 v3 32 128,00 GB 256 GB $-
D64 v3 64 256,00 GB 512 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

A elevato utilizzo di memoria

Per database di grandi dimensioni, server farm di SharePoint e applicazioni a velocità effettiva elevata.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
D11 v2 2 14,00 GB 100 GB $-
D12 v2 4 28,00 GB 200 GB $-
D13 v2 8 56,00 GB 400 GB $-
D14 v2 16 112,00 GB 800 GB $-
D15 v2 20 140,00 GB 1.000 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.
Istanza CPU virtuale RAM Archivio temporaneo Prezzo
E2 v3 2 16,00 GB 32 GB $-
E4 v3 4 32,00 GB 64 GB $-
E8 v3 8 64,00 GB 128 GB $-
E16 v3 16 128,00 GB 256 GB $-
E32 v3 32 256,00 GB 512 GB $-
E64 v3 64 432,00 GB 864 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Ottimizzazione per la memoria: rapporto elevato tra memoria e core

Soluzione ideale per server di database relazionali, cache medio-grandi e analisi in memoria.

Serie G

Le macchine virtuali serie G includono la famiglia di processori Intel® Xeon® E5 v3 e offrono prestazioni di calcolo ineguagliabili per supportare carichi di lavoro di database di grandi dimensioni, in particolare SAP, HANA, SQL Server, Hadoop, DataZen e Hortonworks. L'istanza G5 è isolata e prevede hardware dedicato per un singolo cliente.

Istanza Core RAM Archivio temporaneo Prezzo
G1 2 28,00 GB 384 GB $-
G2 4 56,00 GB 768 GB $-
G3 8 112,00 GB 1.536 GB $-
G4 16 224,00 GB 3.072 GB $-
G5 32 448,00 GB 6.144 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Serie M

Le macchine virtuali della serie M includono il processore Intel® Xeon® E7-8890 v3 a 2,5 GHz (Haswell). La serie M offre fino a 128 core e 2 TiB di memoria, fornendo prestazioni di calcolo impareggiabili per supportare carichi di lavoro in memoria di grandi dimensioni.

Istanza CPU virtuale RAM Archivio temporaneo Prezzo
M64MS 64 1.750,00 GB 2.000 GB $-
M64S 64 1.750,00 GB 2.000 GB $-
M128S 128 2.000,00 GB 4.000 GB $-
I prezzi non includono l'IVA. I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Opzioni relative agli indirizzi IP

È possibile prenotare indirizzi IP pubblici statici per le distribuzioni di Servizi cloud di Azure.

Supporto e contratto di servizio

  • Supporto gratuito per la fatturazione e la gestione delle sottoscrizioni
  • Piani di supporto flessibili a partire da $29 al mese. Trova un piano
  • Connettività garantita al 99,95% per più istanze di ruolo. Leggi il Contratto di servizio

Domande frequenti

  • Forse. Se lo stato è "Arrestato (deallocato)", non ti verrà addebitato alcun costo. Se lo stato indica che l'istanza è arrestata, solo i core deallocati vengono addebitati.

    Stato Fatturazione Dettagli
    Avvio Stato iniziale delle istanze di servizi cloud che stanno eseguendo il ciclo di avvio. Questo intervallo di tempo viene fatturato in base alla tariffa di esecuzione di servizi cloud.
    In esecuzione (avviato) Stato di esecuzione delle istanze di servizi cloud.
    Arrestato Un servizio cloud "Arrestato" comporta solo l'arresto dei processi dell'host dei ruoli in esecuzione nelle VM, ma le VM rimangono in esecuzione e i core allocati vengono fatturati.
    Nota: per impostare un servizio cloud nello stato "Arrestato", usa l'opzione Arresta nel portale di Microsoft Azure.
    Eliminato (Deallocato) No I core non vengono più allocati a Servizi cloud né fatturati.
    Nota: l'unico modo per arrestare tutte le VM in un servizio cloud consiste nell'eliminare entrambe le distribuzioni, di gestione temporanea e di produzione.
  • Servizi cloud è fatturato in base alla durata di tempo per cui il servizio è stato distribuito. Se l'istanza è stata distribuita per meno di un'ora, o per più ore più una frazione di ora, verrà addebitata soltanto la durata effettiva. Azure non arrotonda ore parziali a ore intere per la fatturazione: l'addebito è applicato unicamente per la durata di tempo durante cui l'istanza di servizi cloud si trova in stato di esecuzione.

  • Previously, all usage for A0, A2, A3, and A4 Azure Standard and Basic Cloud Services was emitted as fractions (for A0) or multiples (for A2, A3, and A4) of A1 Azure Cloud Services meter minutes. We heard this caused some confusion for our customers, so we’ve implemented a change to assign per-minute usage to dedicated A0, A2, A3, and A4 meters starting on January 11, 2016. As a result of this transition, the resource GUIDs for A0, A2, A3, and A4 Azure Cloud Services will change. If any of your billing routines rely on the resource GUIDs, they’ll need to be modified to take these new billing meters into consideration.

    Deployment size Usage emitted as multiple of A1 through January 10, 2016 Usage emitted on dedicated meter starting January 11, 2016
    A0 .25 of A1 hour 1 of A0 hour
    A2 2 of A1 hour 1 of A2 hour
    A3 4 of A1 hour 1 of A3 hour
    A4 8 of A1 hour 1 of A4 hour

  • Benché le istanze A7 e A8 offrano entrambe 8 core virtuali e 56 GB di RAM, le istanze A8 offrono l'ulteriore vantaggio di una rete InfiniBand aggiuntiva di 32 Gbit al secondo che include la tecnologia Accesso diretto a memoria remota (RDMA, Remote Direct Memory Access), per la massima efficienza delle applicazioni MPI parallele.

  • La rete InfiniBand può essere usata per le applicazioni ad alte prestazioni che richiedono una latenza bassa e comunicazioni a velocità elevata tra le istanze di calcolo. Un esempio comune è costituito dalle applicazioni parallele che usano l'interfaccia MPI (Message Passing Interface).

  • La rete InfiniBand può essere usata per le applicazioni ad alte prestazioni che richiedono una latenza bassa e comunicazioni a velocità elevata tra le istanze di calcolo. Un esempio comune è costituito dalle applicazioni parallele che usano l'interfaccia MPI (Message Passing Interface).

  • No. La rete InfiniBand delle istanze A8 e A9 viene utilizzata solo per connettere le istanze di calcolo nella stessa distribuzione dei servizi cloud e pertanto le applicazioni a calcolo intensivo in esecuzione in queste istanze possono comunicare con la massima efficienza.

  • No, nei prezzi elencati le imposte sono escluse, pertanto verranno aggiunte separatamente.

Risorse

Stimare i costi mensili per i servizi di Azure

Leggi le domande frequenti sui prezzi di Azure

Altre informazioni su Servizi cloud

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse

Learn and build with $200 in credit, and keep going for free

Free account