Prezzi di Backup

Backup semplice e affidabile integrato con il cloud

Stai usando System Center? Sfrutta i vantaggi offerti da Microsoft Operations Management Suite. Offre una gestione IT semplificata ovunque, con Log Analytics, Automazione, Backup e Site Recovery. Informazioni sulle opzioni di sottoscrizione.

Dettagli prezzi

I prezzi di Backup di Azure sono determinati dalle dimensioni dei dati di backup in ogni istanza protetta prima della compressione e della crittografia.

  • Per le macchine virtuali, le dimensioni dei dati sono determinate dalle dimensioni del disco allocato.
  • Quando si effettua il backup di file e cartelle, le dimensioni dei dati sono determinate dalle dimensioni dei file e delle cartelle configurati per il backup.
  • Quando si effettua il backup di SQL Server, le dimensioni dei dati sono determinate dalle dimensioni dei database configurati per il backup.

Puoi scegliere tra archiviazione con ridondanza locale o archiviazione con ridondanza geografica. Le funzionalità di archiviazione con ridondanza locale e di archiviazione con ridondanza geografica sono incluse nel servizio di archiviazione BLOB in blocchi. Per informazioni sui prezzi dell'archiviazione BLOB in blocchi, vedi la pagina dei prezzi di Archiviazione di Azure. Gli addebiti per lo spazio di archiviazione sono separati dal costo di Backup di Azure.

Dimensioni di ogni istanza Prezzo di Backup di Azure al mese
Istanza < o = 50 GB $- + spazio di archiviazione usato
Istanza > 50 ma < o = 500 GB $- + spazio di archiviazione usato
Istanza > 500 GB $- per ogni incremento di 500 GB + spazio di archiviazione usato

Ad esempio: se un'istanza contiene 1,2 TB di dati, il costo sarà di $-, più lo spazio di archiviazione utilizzato. Ti verrà addebitato l'importo di $- per due incrementi di 500 GB e $- per i rimanenti 200 GB di dati.

Supporto e Contratto di servizio

  • Offriamo supporto tecnico per tutti i servizi di Azure disponibili a livello generale, incluso Backup, attraverso il supporto di Azure, a partire da $29 al mese. Il supporto per fatturazione e gestione delle sottoscrizioni viene fornito gratuitamente.
  • Microsoft garantisce una disponibilità di almeno il 99,9% delle funzionalità di backup e ripristino del servizio Backup di Azure. La disponibilità viene calcolata su un ciclo di fatturazione mensile.

Prezzi di Backup di Azure - Domande frequenti

Panoramica di alto livello

  • Il nuovo modello di determinazione dei prezzi per Backup di Azure è composto da due componenti:

    • Istanze protette: si tratta dell'unità di fatturazione principale per Backup di Azure. I clienti pagano per il numero di istanze protette con il servizio Backup di Azure.
    • Archiviazione: i clienti possono scegliere tra archiviazione con ridondanza locale o archiviazione con ridondanza geografica per l'insieme di credenziali per il backup. Il prezzo netto per l'archiviazione dipende dalla quantità di dati archiviati nel servizio.

    Questi due componenti sono riportati su righe separate nella fattura mensile di Azure.

  • Un'istanza protetta fa riferimento al computer, al server fisico o virtuale o al database usato per configurare il backup in Azure. Dopo aver configurato i criteri di backup per il computer, il server o il database e creato una copia di backup dei dati, un'istanza è protetta. Per le copie successive dei dati di backup, cambia la quantità di spazio di archiviazione utilizzata, ma le copie di backup aggiuntive non vengono conteggiate ai fini del numero di istanze protette. Gli esempi comuni di istanze protette includono macchine virtuali, server applicazioni, database e personal computer che eseguono il sistema operativo Windows. Ad esempio:

    • Una macchina virtuale che esegue l'infrastruttura hypervisor Hyper-V o Azure IaaS. I sistemi operativi guest per queste macchine virtuali possono essere Windows Server o Linux.
    • Un server applicazioni con un computer fisico o una macchina virtuale che esegue Windows Server e carichi di lavoro con dati da sottoporre a backup. I carichi di lavoro comuni sono Microsoft SQL Server, Microsoft Exchange Server, Microsoft SharePoint Server, Microsoft Dynamics e il ruolo File server in Windows Server. Per effettuare il backup o proteggere questi carichi di lavoro, è necessario il server di Backup di Azure o System Center Data Protection Manager (DPM).
    • Un personal computer che esegue il sistema operativo Windows.
    • SQL Server inclusi tutti i database nel server.

    Se si sceglie di effettuare il backup di un'infrastruttura hypervisor di macchine virtuali e il relativo carico di lavoro guest, l'infrastruttura hypervisor e il carico di lavoro guest sono considerati come istanze protette distinte e vengono addebitate separatamente.

  • No, per quanto riguarda la fatturazione le istanze sono classificate in tre diverse categorie in base alle dimensioni. Il prezzo per ogni istanza protetta dipende dalla categoria dell'istanza in base alla tabella dei prezzi precedente. I prezzi nella tabella precedente non includono l'archiviazione, che viene addebitata separatamente.

  • Ai clienti non vengono addebitate le operazioni di ripristino né la larghezza di banda di rete in uscita (traffico in uscita) associata a tali operazioni.

  • Il nuovo piano tariffario verrà applicato a tutti i clienti di Backup di Azure.

Istanze protette

  • No, l'uso viene ripartito proporzionalmente in base al numero di giorni del mese durante cui un'istanza è stata protetta.

  • Per tutti i dati archiviati con Backup di Azure vengono applicate le tariffe di BLOB in blocchi di Azure, per il tempo per cui i dati vengono conservati in Backup di Azure. Il prolungamento del periodo di conservazione non influisce tuttavia sul prezzo del software per le istanze protette. Per garantire l'applicazione di questo comportamento, è necessario che nella macchina sia installata la versione più recente dell'agente di Backup di Azure.

  • Per tutto il periodo in cui i tuoi dati vengono conservati in Backup di Azure, continuerai a pagare per istanze protette e archiviazione. La fattura per le istanze protette dipende dalle dimensioni dall'ultimo backup completato correttamente prima di optare per l'interruzione della protezione. La fattura per l'archiviazione si basa sulla quantità totale di dati archiviati nell'insieme di credenziali per il backup per l'istanza specifica.

    Considera, ad esempio, il backup di una macchina virtuale da 100 GB. L'addebito per l'istanza protetta è di $- al mese. Ogni giorno viene aggiunto 1 GB di dati e questi vengono conservati per 120 giorni. L'addebito per l'archiviazione avviene separatamente. Se dopo un mese scegli di interrompere la protezione della macchina virtuale, ma di conservare i dati in Backup di Azure, ti verrà addebitato un importo di $- al mese fino a quando non elimini in modo esplicito i dati di backup.

  • Sì, per l'applicazione dei nuovi prezzi l'agente di Backup di Azure deve essere aggiornato alla versione più recente. L'uso di un agente meno recente ha un impatto negativo sulle dimensioni delle istanze protette fatturate.

  • Il nuovo piano tariffario verrà applicato a tutti i clienti di Backup di Azure.

Costi di archiviazione dei backup

  • In base al nuovo piano tariffario, i dati di backup archiviati in Azure vengono fatturati in base alle tariffe per BLOB in blocchi in vigore nell'area.

  • Dipende dall'opzione di archiviazione scelta per l'insieme di credenziali per il backup. Per l'archiviazione dell'insieme di credenziali per il backup puoi scegliere tra archiviazione con ridondanza locale e archiviazione con ridondanza geografica.

  • Sì. Per i dati di backup in ogni insieme di credenziali verranno addebitate le tariffe appropriate per BLOB in blocchi con archiviazione con ridondanza locale o archiviazione con ridondanza geografica in vigore nell'area in cui si trova l'insieme di credenziali. Il cliente ha il pieno controllo della fattura per l'archiviazione di Azure, con le opzioni per l'insieme di credenziali di sua scelta.

  • La quantità totale di dati di backup conservati in Backup di Azure ("dimensioni del back-end") per un'istanza protetta specifica può cambiare in base ai fattori seguenti:

    • Periodo di conservazione dei dati di cui viene eseguito il backup
    • Valore netto dei nuovi dati soggetti a varianza in ogni punto di ripristino
    • Livello di compressione ottenuto per i dati di backup
    • Frequenza dei processi di backup pianificati
    • Tutti i metadati di backup associati
  • La pagina del dashboard dell'insieme di credenziali per il backup mostra i dati totali della macchina registrata nell'insieme di credenziali. La pagina mostra anche il tipo di archiviazione usato per l'insieme di credenziali per il backup.

  • Analogamente all'attuale piano tariffario, non devi pagare per le transazioni di archiviazione con Backup di Azure. Queste sono già comprese nella tariffa software.

Costi correlati alle reti

  • Gli addebiti per ExpressRoute non sono compresi in Backup di Azure. Il cliente continuerà a pagare indipendentemente per Backup di Azure e gli addebiti per ExpressRoute dipenderanno dalla velocità di porta selezionata.

Esempi

  • Computer principale Carico di lavoro Dimensioni dell'istanza protetta Importo fatturato*
    1 host Windows Windows Server 2012 (backup di file/cartelle) 300 GB $-/mese
    3 host Windows Microsoft Exchange
    Microsoft Exchange
    Microsoft Exchange
    600 GB
    1300 GB
    400 GB
    $-/mese
    $-/mese
    $-/mese
    1 computer client Windows Windows 8.1 (backup di file/cartelle) 25 GB $-/mese
    1 macchina virtuale Hyper-V Backup di macchine virtuali 30 GB $-/mese
    1 macchina virtuale IaaS di Azure Backup di macchine virtuali 250 GB $-/mese
    1 computer guest Windows Windows Server 2012 (backup di file/cartelle) 120 GB $-/mese
    1 computer guest Windows Istanza di Microsoft SQL Server autonoma 600 GB $-/mese
    3 computer guest Windows Cluster Microsoft SQL Server:
    • Computer 1: 50 database
    • Computer 2: 75 database
    • Computer 3: 20 database
    70 GB
    80 GB
    15 GB
    $-/mese +
    $-/mese +
    $-/mese

    NOTA: se i database vengono spostati nel cluster, i calcoli si basano sulle dimensioni al momento del backup.

    5 computer guest Windows Farm di SharePoint completa con front-end, database di contenuti e così via… 1300 GB $-/mese (dimensioni farm di SharePoint comprese tra 1000 GB e 1500 GB)

    NOTA: una farm di SharePoint è un'entità speciale, la cui fatturazione dipende dalle dimensioni totali dei dati protetti nella farm.

    *Per l'archiviazione di Azure vengono addebitati importi aggiuntivi in base all'opzione di backup scelta

  • Per proteggere i database di SQL Server da 250 GB in Backup di Azure, SQL Server viene considerato come un'istanza protetta. Poiché le dimensioni dell'istanza protetta sono maggiori di 50 GB ma minori di 500 GB, il prezzo è di $- al mese. Se in Backup di Azure viene anche eseguito il backup della macchina virtuale, questa viene conteggiata come un'altra istanza protetta. Poiché le dimensioni della macchina virtuale sono comprese tra 50 GB e 500 GB, anche per essa il prezzo è di $- al mese.

    Per il backup della macchina virtuale e per quello del carico di lavoro nel guest vengono applicati due addebiti indipendenti.

  • Sì, quando usi il server MAB per il backup dei dati in locale, ti viene comunque addebitata la tariffa del servizio di backup per istanza. Poiché tuttavia il backup dei dati viene eseguito solo in locale, non vengono addebitati costi per le risorse di archiviazione di Azure.

Risorse

Calcolatore

Stimare i costi mensili per i servizi di Azure

Domande frequenti sugli acquisti

Leggi le domande frequenti sui prezzi di Azure

Dettagli sul prodotto

Altre informazioni su Backup

Documentazione

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse

Backup gratuito di 1000 GB di dati

Inizia oggi stesso