Contratto di Servizio per Desktop virtuale Windows

Ultimo aggiornamento: Settembre 2019

Per l’idoneità al servizio Desktop Virtuale Windows, l’utente potrà prendere visione delle condizioni di licenza descritte qui. Microsoft non offre, sotto l’aspetto finanziario, alcun contratto di servizio. Microsoft si impegna a garantire la disponibilità degli URL del servizio Desktop Virtuale Windows per almeno il 99,5% del tempo. La disponibilità delle macchine virtuali host basate su sessioni nella sottoscrizione dell’utente è coperta dal Contratto di Servizio per Macchine Virtuali.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel Contratto di Servizio per Macchine Virtuali.