Aggiornamenti di Azure

Scopri di più sugli aggiornamenti, sulle roadmap e sugli annunci importanti per i prodotti di Azure. Sottoscrivi le notifiche per rimanere aggiornato.

Prodotti

    giugno 2019

    22 giu

    Log Analytics Agent for Linux 1.11 now available

    The Log Analytics Agent for Linux v1.11 release is available, and contains important stability and reliability improvements.

    19 giu

    VM Health feature now supports new OS' and is available in new regions

    VM Health feature included in Azure monitor for VMs is now available for VMs that are running on Windows 2012 R2 and 2019. Additionally, VM Health feature is also available in cases where the associated workspace is in SEA (South East Asia), UKS (UK South), and CCAN (Canada Central) regions.

    12 giu

    Azure DevTest Labs: modulo di PowerShell per la semplificazione della gestione dei lab

    Modulo di PowerShell ora disponibile per la semplificazione della gestione dei lab

    12 giu

    Esperienza migliorata per le raccomandazioni sulla sicurezza di Azure Advisor

    Gestisci le raccomandazioni del Centro sicurezza tramite l'interfaccia utente di Advisor, l'API, l'interfaccia della riga di comando o PowerShell. Applica rapidamente le raccomandazioni con le azioni in blocco. Segui più di 20 nuove raccomandazioni relative alle procedure consigliate per disponibilità, prestazioni e costo.

    11 giu
    1 giu

    Monitoraggio di Azure per contenitori - Aggiornamenti per il supporto del servizio Azure Kubernetes per Windows, miglioramenti all'interfaccia utente e capacità di archiviazione dei nodi

    Nuovi aggiornamenti delle funzionalità per Monitoraggio di Azure per i contenitori per l'archiviazione nei nodi, supporto del servizio Azure Kubernetes per Windows e miglioramenti all'interfaccia utente

    maggio 2019

    31 mag

    Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali è ora disponibile nell'area Stati Uniti occidentali 2

    Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali è ora disponibile nell'area Stati Uniti occidentali 2. È disponibile in sette aree pubbliche in tutto il mondo.

    31 mag

    Agente di Log Analytics per Linux 1.10 ora disponibile

    L'agente di Log Analytics per Linux versione v1.10 è ora disponibile e include miglioramenti importanti a livello di stabilità e affidabilità.

    30 mag

    Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali ha un nuovo set di dati per le porte associate

    Il set di dati VMBoundPort è ora disponibile per Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali in tutte le aree supportate per l'area di lavoro Log Analytics, incluse le aree Stati Uniti orientali ed Europa occidentale.

    30 mag

    Gli avvisi relativi alle operazioni di intelligenza artificiale per Monitoraggio di Azure con soglie dinamiche sono ora disponibili a livello generale

    Grazie alle soglie dinamiche non devi più identificare e configurare manualmente le soglie per gli avvisi. La regola di avviso sfrutta le funzionalità avanzate di Machine Learning (ML) per apprendere il comportamento cronologico delle metriche e identificare modelli e anomalie che indicano possibili problemi del servizio.

    29 mag

    Ripristino di emergenza geografico disponibile in Griglia di eventi

    Il ripristino di emergenza geografico automatico lato server per i metadati in Griglia di eventi è ora disponibile nel servizio.

    22 mag

    Ora disponibile: Cmdlet di PowerShell per le metriche e gli avvisi dei log di Monitoraggio di Azure

    I cmdlet di PowerShell per i nuovi avvisi per le metriche e i log sono ora disponibili. Questa versione migliora la gestione delle regole di avviso fornendo cmdlet per creare, aggiornare, eliminare ed elencare nuovi avvisi per le metriche. Analogamente, sono disponibili nuovi cmdlet per la creazione, l'aggiornamento, l'eliminazione e l'elenco di avvisi per i log per Log Analytics e Application Insights.

    21 mag

    Data di ritiro della versione classica degli avvisi di Monitoraggio di Azure estesa fino al 31 agosto 2019

    La data di ritiro della versione classica degli avvisi di Monitoraggio di Azure, prevista in origine per il 30 giugno 2019, verrà estesa al 31 agosto 2019 per offrire ai clienti più tempo per la migrazione volontaria degli avvisi con versione classica. Puoi eseguire subito la migrazione degli avvisi con versione classica usando lo strumento di migrazione. Dopo il 31 agosto 2019 eseguiremo una migrazione automatica per conto tuo.

    21 mag

    Deprecamento dello strumento di integrazione dei log di Azure

    Lo strumento di integrazione dei log di Azure (AzLog) verrà deprecato il 15 giugno 2019.

    16 mag

    Il tag del servizio del gruppo di sicurezza di rete per Backup di Azure è ora disponibile

    Il tag del servizio del gruppo di sicurezza di rete per Backup di Azure permette di semplificare il processo di esecuzione dei backup in un ambiente bloccato tramite i gruppi di sicurezza di rete. Ora puoi quindi usare semplicemente il tag 'AzureBackup' per consentire l'accesso in uscita verso Backup di Azure per l'agente del carico di lavoro (server SQL) in esecuzione all'interno della VM, invece di gestire l'inserimento degli indirizzi IP necessari nell'elenco elementi consentiti.

    6 mag

    Gestione costi di Azure multi-cloud per AWS è disponibile in anteprima

    Ora puoi gestire la tua spesa per AWS insieme alla spesa di Azure in Gestione costi di Azure

    6 mag

    I ruoli di amministratore di Azure AD per B2C sono disponibili in anteprima pubblica

    Disponibilità di destinazione: Q2 2019

    Annuncio dell'anteprima pubblica dei nuovi ruoli di amministratore B2C di Azure AD per i tenant B2C.

    6 mag

    La Raccolta immagini condivisa di Azure è ora disponibile a livello generale

    La Raccolta immagini condivisa di Azure semplifica la gestione, la condivisione e la distribuzione di immagini di macchina virtuale personalizzate in Azure. La Raccolta immagini condivisa è ora disponibile a livello generale in tutte le aree del cloud pubblico.

    6 mag

    Criteri di Azure per il servizio Azure Kubernetes è ora disponibile in anteprima pubblica

    Criteri di Azure è ora in grado di aggiungere controlli dei criteri nei cluster del servizio Azure Kubernetes, inclusi pod, spazi dei nomi e operazioni in ingresso

    Esplorare