Archivi degli aggiornamenti

Aggiornamenti mensili per dicembre 2019

31 dic

Espansione dell'area di Azure Red Hat OpenShift

ORA DISPONIBILE

Azure Red Hat OpenShift è ora disponibile a livello generale nelle aree Brasile meridionale, India centrale, Giappone orientale, Corea centrale, Stati Uniti centro-settentrionali e Sudafrica settentrionale.

  • Azure Red Hat OpenShift
30 dic

La configurazione della subnet supportata dal servizio per Istanza gestita nel database SQL di Azure è ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Per soddisfare i requisiti dei clienti a livello di sicurezza e gestibilità, Istanza gestita, una funzionalità di distribuzione del database SQL di Azure, sta passando dalla configurazione della subnet manuale alla configurazione supportata dal servizio.

  • Database SQL di Azure
  • Istanza gestita
26 dic

Azure Migrate ora supporta la valutazione dei server fisici

IN ANTEPRIMA

Disponibilità di destinazione: Q4 2019

Il supporto per la valutazione dei server fisici è ora disponibile in anteprima in Azure Migrate, oltre al supporto esistente per i server VMware e Hyper-V.

23 dic

I miglioramenti a Monitoraggio di Azure per i contenitori potrebbero influire sulle query

ORA DISPONIBILE

Il nuovo agente di Monitoraggio di Azure per i contenitori, versione ciprod12042019, introduce miglioramenti significativi all'uso delle risorse e ottimizzazioni per i volumi dei dati per contribuire alla riduzione dei costi. I miglioramenti includono la disabilitazione della raccolta dei campi Name e Image nella tabella ContainerLog, poiché tali campi sono disponibili in altre tabelle

  • Monitoraggio di Azure
20 dic

Modifiche ai nomi dei contatori di Azure Active Directory Domain Services

I nomi dei contatori degli oggetti directory di Azure Active Directory Domain Services subiranno alcune modifiche tra il 10 dicembre 2019 e il 1° febbraio 2020. Le modifiche ai nomi verranno applicate per supportare miglioramenti imminenti. Le modifiche non avranno alcun impatto sul comportamento del servizio esistente. Influiranno solo sul nome visualizzato nella fattura.

  • Azure Active Directory Domain Services
  • Security
20 dic

Gli SDK Csharp e Java per Plug and Play IoT sono ora disponibili in anteprima

IN ANTEPRIMA

Abbiamo aggiunto altri due linguaggi per SDK all'anteprima pubblica di Plug and Play IoT. Ora puoi sviluppare con Azure IoT Csharp SDK e Azure IoT Java SDK, oltre ad Azure IoT SDK per Node.js e Azure IoT SDK per C.

  • Hub IoT di Azure
  • Azure IoT Central
19 dic

Azure Australia Central Region Changes

Effective 1 February 2020 , the pricing promotion for the Azure Australia Central regions will end and all services in Australia Central and Australia Central 2 will be price-matched to Australia East.

19 dic

Modifiche agli ID dei contatori dei servizi Voce di Servizi cognitivi di Azure

A partire dal 1° febbraio 2020 i GUID delle risorse, noti anche come ID contatore, per l'hosting di endpoint di Voce personalizzata nei servizi Voce subiranno alcune modifiche. La fatturazione verrà modificata da giornaliera a oraria.

  • Servizi Voce
19 dic

Azure DevOps - Crea un dashboard senza team

ORA DISPONIBILE

Grazie a questo aggiornamento recente dello sprint per Azure DevOps, è ora possibile creare un dashboard senza associarlo a un team. Il dashboard sarà visibile a tutti gli utenti del progetto e potrai decidere chi è autorizzato a modificarlo o gestirlo. È stata aggiunta anche un'anteprima del burn-down dello sprint. Puoi configurarla per eseguire il burn-down in base a storie, punti della storia o conteggio delle attività.

19 dic

Gruppo di risorse di Backup di Azure per macchine virtuali

ORA DISPONIBILE

I criteri di Backup di Azure per macchine virtuali ti permettono ora di personalizzare il nome del gruppo di risorse creato da Backup, per consentirti di aggiornarlo in base alle esigenze della società.

  • Backup di Azure
18 dic

I nomi dei contatori di Ricerca di Azure subiranno alcune modifiche il 1° febbraio 2020

A partire dal 1° febbraio 2020, i nomi dei contatori di Ricerca di Azure subiranno alcune modifiche.

  • Ricerca cognitiva di Azure
18 dic

Modifiche ai nomi dei ripristini temporizzati per i contatori di istanze gestite del database SQL di Azure

A partire dal 1° febbraio 2020, i nomi dei contatori del backup con ripristino temporizzato di istanze gestite del database SQL di Azure subiranno alcune modifiche.

  • Istanza gestita
  • Database SQL di Azure
18 dic

Gli ID dei contatori di Azure IOT Central subiranno alcune modifiche il 3 febbraio 2020

A partire dal 3 febbraio 2020, gli ID dei contatori di Azure IoT Central subiranno alcune modifiche in base al numero di allocazioni di messaggi. Verrà modificato anche l'ID del contatore Messaggi in eccedenza. Modifica le routine di fatturazione che si basano sugli ID dei contatori. È possibile che si verifichino impatti anche sui prezzi. Per informazioni dettagliate, vedi la pagina dei prezzi.

  • Azure IoT Central
18 dic

I tag del servizio, una funzionalità dell'hub IoT, sono ora disponibili a livello generale

ORA DISPONIBILE

Grazie alla disponibilità generale dei tag del servizio dell'hub IoT, i clienti possono individuare con facilità gli indirizzi IP degli endpoint di servizio dell'hub IoT.

  • Hub IoT di Azure
18 dic

Azure Data Box Disk è ora disponibile in Asia orientale

ORA DISPONIBILE

Azure Data Box Disk è ora disponibile nell'area Asia orientale (Hong Kong). Questa area si aggiunge alle altre aree in cui Data Box Disk è già disponibile, ovvero Stati Uniti, Europa, Canada, Australia, Giappone, Corea, Singapore e Azure per enti pubblici (Stati Uniti).

  • Data Box Disk
18 dic

L'hardware di Generazione 4 del database SQL di Azure si avvicina alla fine del ciclo di vita nel 2020

Data di ritiro prevista: dicembre 18, 2019

Il database SQL di Azure sta avviando il processo di ritiro delle CPU di Generazione 4 basate su Intel E5-2673 v3 (Haswell) e sta eseguendo la transizione a processori Intel E5-2673 v4 (Broadwell) da 2,3 GHz e Intel SP8160 (Skylake) per tutte le nuove distribuzioni.

  • Database SQL di Azure
17 dic

Console seriale per Macchine virtuali di Azure ora disponibile nel cloud US Government

IN ANTEPRIMA

Console seriale è ora disponibile in anteprima nel cloud US Government di Azure e permette ai clienti nei cloud destinati solo a enti governativi di accedere alla console seriale dalle rispettive VM o dalle rispettive istanze di set di scalabilità di macchine virtuali.

  • Macchine virtuali
  • Macchine virtuali Linux
  • Macchine virtuali Windows
  • Set di scalabilità di macchine virtuali
17 dic

Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali archivia ora i dati in tipi di dati dedicati

ORA DISPONIBILE

Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali archivia ora i dati correlati ai computer e ai processi in tipi di dati dedicati e semplifica quindi l'esecuzione di query, oltre a offrire un inserimento più rapido dei dati.

  • Monitoraggio di Azure
  • Macchine virtuali
  • Set di scalabilità di macchine virtuali
  • Service Fabric
  • Servizi cloud
17 dic

Mapping dei servizi di Azure archivia ora i dati in tipi di dati dedicati

ORA DISPONIBILE

Mapping dei servizi archivia ora i dati correlati ai computer e ai processi in tipi di dati dedicati e semplifica quindi l'esecuzione di query, oltre a offrire un inserimento più rapido dei dati.

  • Monitoraggio di Azure
  • Macchine virtuali
  • Set di scalabilità di macchine virtuali
  • Servizi cloud
  • Service Fabric
16 dic

Data Factory espande le funzionalità di impostazione parametri dei flussi di dati

ORA DISPONIBILE

Azure Data Factory espande le funzionalità di impostazione parametri per rendere i flussi di dati ancora più riutilizzabili e scalabili.

  • Data Factory

Risorse

Scarica la retrospettiva trimestrale degli aggiornamenti di Azure.

2019 - Quarto trimestre

2019 - Terzo trimestre

Secondo trimestre 2019

Per le ultime novità, leggi il blog di Azure.

Blog

Condividi la tua opinione su Azure e inviaci suggerimenti per il futuro.

Invia commenti e suggerimenti

Azure è disponibile in un numero di aree superiore a quello di qualsiasi altro provider di servizi cloud.

Controlla la disponibilità del prodotto nella tua area