Archivi degli aggiornamenti

Aggiornamenti mensili per dicembre 2018

5 dic

Il servizio Azure Container verrà ritirato il 31 gennaio 2020

ORA DISPONIBILE

Il servizio Azure Container verrà ritirato il 31 gennaio 2020. I clienti devono iniziare subito la transizione al servizio Azure Kubernetes o ad altre opzioni.

  • Servizio Azure Container
  • Servizio Azure Kubernetes
4 dic

Il livello A consumo di Gestione API è disponibile in anteprima

IN ANTEPRIMA

Gestione API è ora disponibile in anteprima in un nuovo piano di utilizzo basato sul consumo, definito livello A consumo.

  • Gestione API
4 dic

Ora disponibile: runtime di Azure Service Fabric versione 6.4 e aggiornamenti per l'SDK

ORA DISPONIBILE

Il runtime di Azure Service Fabric versione 6.4 con gli aggiornamenti corrispondenti per l'SDK e gli strumenti è ora disponibile con molti miglioramenti.

  • Service Fabric
4 dic

Database di Azure per MariaDB è ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Il servizio Database di Azure per MariaDB offre MariaDB versione Community completamente gestito di livello aziendale, che fornisce compatibilità open source, disponibilità elevata predefinita, ridimensionamento dinamico e prezzi flessibili. 

  • Database di Azure per MariaDB
4 dic

SKU di dimensioni minori per Azure SQL Data Warehouse Gen2

ORA DISPONIBILE

SKU di dimensioni minori per Azure SQL Data Warehouse Gen2

  • Azure Synapse Analytics
4 dic

Piano S1 ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Il piano tariffario S1 è ora disponibile per distribuzioni su larga scala.

  • Mappe di Azure
4 dic

Il servizio Azure Machine Learning è ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Il servizio Azure Machine Learning, un servizio cloud che permette a sviluppatori e data scientist di creare, eseguire il training e distribuire in modo semplice e rapido i modelli di Machine Learning, è ora disponibile a livello generale.

  • Azure Machine Learning
4 dic

Collega i commit e le richieste pull di GitHub agli elementi di lavoro di Azure Boards - Aggiornamento dello Sprint 144

ORA DISPONIBILE

Nell'aggiornamento dello Sprint 144 di Azure DevOps continua l'espansione dell'integrazione con GitHub. Ora puoi collegare i commit e le richieste pull di GitHub agli elementi di lavoro di Azure Boards.

  • Azure DevOps
4 dic

Nuovi aggiornamento per Azure IoT Remote Monitoring

ORA DISPONIBILE

È ora disponibile una serie di aggiornamenti per l'acceleratore di soluzione Azure IoT Remote Monitoring. Gli aggiornamenti includono funzionalità quali l'integrazione di Time Series Insights per consentire l'analisi delle cause radice o il Controllo degli accessi in base al ruolo tramite Azure Active Directory.

  • Acceleratori di soluzioni di Azure IoT
4 dic

Funzionalità di traduzione personalizzata di Traduzione testuale

ORA DISPONIBILE

Annuncio della disponibilità generale della funzionalità di traduzione personalizzata in Traduzione testuale di Servizi cognitivi

  • Servizi cognitivi
  • Traduzione testuale
4 dic

Nuovi aggiornamenti alla simulazione dei dispositivi IoT di Azure

ORA DISPONIBILE

Annuncio dell'aggiornamento più recente per la simulazione dei dispositivi IoT di Azure, che evidenzia il nostro impegno continuo nell'ambito essenziale della simulazione IoT.

  • Servizio Device Provisioning in hub IoT
4 dic

Supporto dei contenitori di Language Understanding: anteprima

IN ANTEPRIMA

Annuncio del Supporto dei contenitori di Language Understanding di Servizi cognitivi in anteprima

  • Servizi cognitivi
  • Language Understanding
4 dic

Istanza gestita di database SQL di Azure - Livello di servizio Business critical ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Il livello business critical, progettato per app cruciali con requisiti elevati a livello di I/O, supporta la disponibilità elevata con il livello più alto disponibile di ridondanza per le risorse di archiviazione e di calcolo. Puoi anche risparmiare fino all'80% sul prezzo completo con licenza inclusa mediante l'applicazione del Vantaggio Azure Hybrid per SQL Server e dei prezzi per la capacità riservata. Scopri di più sul livello Business critical di Istanza gestita e altri aggiornamenti di Istanza gestita nel nostro blog sull'annuncio.

  • Database SQL di Azure
4 dic

Distribuisci cluster Ubuntu di Service Fabric con Bosh

ORA DISPONIBILE

L'uso di Bosh come meccanismo di distribuzione consente di definire la distribuzione, monitorare il cluster e risolvere automaticamente i problemi dell'infrastruttura.

  • Service Fabric
4 dic

Supporto per GPU di Istanze di Azure Container in anteprima pubblica

IN ANTEPRIMA

Istanze di Azure Container consente ora agli sviluppatore di scegliere contenitori abilitati per GPU. Le GPU sono ottimali per carichi di lavoro a elevato utilizzo di calcolo e di elementi grafici. Ciò consente agli sviluppatori di eseguire processi intensivi necessari per Machine Learning.

  • Istanze di Container
4 dic

Serverless Community Library

IN ANTEPRIMA

Serverless Community Library è un set open source di componenti precompilati basati su casi d'uso comuni con Funzioni e App per la logica.

  • Funzioni di Azure
4 dic

Il supporto di JavaScript per Durable Functions è ora disponibile

ORA DISPONIBILE

Puoi orchestrare i tuoi flussi di lavoro serverless a livello di codice usando l'estensione Durable Functions nel runtime di Funzioni di Azure, che supporterà JavaScript nella disponibilità a livello generale per l'uso per carichi di lavoro di produzione.

  • Funzioni di Azure
4 dic

Backup di Azure semplifica la protezione dei dati e protegge da ransomware.

ORA DISPONIBILE

Backup di Azure è semplice da usare perché è un'applicazione SaaS (Software-as-a-Service) moderna incorporata nella piattaforma per offrirti gli aggiornamenti più recenti, riducendo al tempo stesso le attività di gestione.

  • Backup di Azure
4 dic

Report impaginati in Power BI in anteprima

IN ANTEPRIMA

La funzionalità Report impaginati è ora disponibile in Power BI Premium e ti permette di visualizzare e interagire con i tuoi report impaginati dall'aspetto perfetto, oltre ai tuoi report interattivi esistenti di Power BI nel portale di Power BI.

  • Power BI
4 dic

Bring Your Own Cache di Gestione API è disponibile in anteprima

IN ANTEPRIMA

La funzionalità Bring Your Own Cache ti permette di usare una cache esterna compatibile con Redis con Gestione API nel livello A consumo.

  • Gestione API

Risorse

Scarica la retrospettiva trimestrale degli aggiornamenti di Azure.

2019 - Terzo trimestre

Secondo trimestre 2019

Per le ultime novità, leggi il blog di Azure.

Blog

Condividi la tua opinione su Azure e inviaci suggerimenti per il futuro.

Invia commenti e suggerimenti

Azure è disponibile in un numero di aree superiore a quello di qualsiasi altro provider di servizi cloud.

Controlla la disponibilità del prodotto nella tua area