Informativa sulla privacy di Microsoft Cloud per la Germania

Ultimo aggiornamento: ottobre 2016

Questa informativa sulla privacy è applicabile ai Servizi online di Microsoft Cloud per la Germania e alle offerte correlate visualizzate o collegate a questa informativa ("Servizi online per la Germania"). Regolamenta le misure di privacy di Microsoft e del Trustee dei Dati (T-Systems International GmbH, una filiale di Deutsche Telekom AG), indicati collettivamente come "noi", relative ai Servizi online per la Germania.

I siti marketing Microsoft e altri siti Web pubblici associati ai Servizi online per la Germania sono disciplinati dall'informativa sulla privacy di Microsoft.com.

Molti Servizi online per la Germania sono destinati all'uso da parte di organizzazioni. Se si usa un indirizzo e-mail fornito da un'organizzazione a cui si è affiliati, ad esempio un datore di lavoro o un istituto di istruzione, per accedere ai Servizi online per la Germania, il proprietario del dominio associato all'indirizzo e-mail potrà: (i) controllare e amministrare l'account dell'utente per i Servizi online per la Germania e (ii) accedere ai dati ed elaborarli, inclusi i contenuti delle comunicazioni e dei file dell'utente. L'uso dei Servizi online per la Germania da parte dell'utente può essere soggetto ai criteri dell'organizzazione, se configurati. Se l'organizzazione amministra l'uso dei Servizi online per la Germania, indirizzare eventuali domande sulla privacy al proprio amministratore. Microsoft non si assume alcuna responsabilità per la privacy o le misure di sicurezza dei clienti, che potrebbero risultare diverse rispetto a quelle indicate in questa informativa sulla privacy.

Quando si usano le funzionalità di social networking dei Servizi online per la Germania, è possibile che alcune attività dell'utente risultino visibili ad altri utenti della rete. Per altre informazioni sulle funzionalità di social networking e di altro tipo, vedere la documentazione specifica per i Servizi online.

I Servizi online per la Germania consentono di acquistare, sottoscrivere o usare altri prodotti e servizi online da Microsoft o terze parti con diverse misure di privacy e tali prodotti e servizi online saranno regolamentati dalle rispettive informative e dai rispettivi criteri sulla privacy.

Dati del Cliente

I Dati del Cliente verranno usati solo per fornire i Servizi online per la Germania al cliente, incluse le finalità compatibili con la fornitura di tali servizi. È ad esempio possibile che i Dati del Cliente vengano usati per fornire un'esperienza personalizzata, migliorare l'affidabilità del servizio, combattere i messaggi indesiderati o altro malware oppure migliorare le funzionalità e il funzionamento dei Servizi online per la Germania. Microsoft non userà i Dati del Cliente e non deriverà informazioni da tali dati per finalità promozionali o finalità analoghe di tipo commerciale. "Dati del Cliente" indica tutti i dati, inclusi tutti i file di testo, audio, video o immagine, e i software forniti a Microsoft dall'utente o per conto dell'utente o dei rispettivi utenti finali tramite l'uso dei Servizi online per la Germania. I Dati del Cliente non corrispondono ai Dati dell'Amministratore, ai Dati di Pagamento o ai Dati di Supporto.

Il Trustee dei Dati controllerà l'accesso ai Dati del Cliente, ad eccezione dell'accesso avviato dall'utente o dai rispettivi utenti finali. Microsoft e i terzisti Microsoft non potranno accedere ai Dati del Cliente, ad eccezione dei casi seguenti:

  1. Nel caso in cui tale accesso venga concesso al Trustee dei Dati per le finalità limitate della risoluzione di una richiesta di intervento di supporto del cliente o di un problema relativo ai Servizi online per la Germania da parte di Microsoft oppure in caso di miglioramenti ai Servizi online per la Germania. In tali circostanze limitate, il Trustee dei Dati concederà l'accesso solo per l'intervallo di tempo necessario per la risoluzione del problema. Il Trustee dei Dati monitorerà l'accesso concesso e interromperà l'accesso dopo la risoluzione dei problemi. Oppure
  2. Quando l'accesso viene concesso dall'utente direttamente a Microsoft per ottenere assistenza nella risoluzione di una richiesta di intervento di supporto del cliente, ad esempio la condivisione del desktop con un tecnico del supporto Microsoft o l'invio di un file a un tecnico del supporto Microsoft tramite e-mail.

Per altre informazioni sulle funzionalità che consentono di controllare i Dati del Cliente, vedere la documentazione specifica per i Servizi online per la Germania.

Dati dell'Amministratore

I Dati dell'Amministratore sono le informazioni fornite a Microsoft durante l'accesso, l'acquisto o l'amministrazione dei Servizi online per la Germania. I Dati dell'Amministratore includono il nome, l'indirizzo, il numero di telefono e l'indirizzo e-mail specificati, oltre alle informazioni aggregate sull'utilizzo correlate all'account e ai dati amministrativi, ad esempio i controlli selezionati, associati all'account. I Dati dell'Amministratore vengono usati per offrire i Servizi online per la Germania, completare le transazioni, gestire l'account e rilevare e impedire le frodi.

È possibile che Microsoft usi i Dati dell'Amministratore per contattare l'utente, in modo da fornire informazioni sull'account, sulle sottoscrizioni e sugli aggiornamenti per i Servizi online per la Germania, incluse informazioni sulle nuove funzionalità, sulla sicurezza o su altri problemi tecnici. Microsoft può inoltre contattare l'utente in merito a richieste di informazioni di terze parti riguardanti l'uso dei Servizi online per la Germania, secondo quanto indicato nel contratto. Non sarà possibile annullare la sottoscrizione da tali comunicazioni promozionali.

A seconda delle preferenze di contatto, Microsoft potrà inoltre contattare l'utente in merito a informazioni e offerte su altri prodotti e servizi o per condividere le informazioni di contatto con i partner Microsoft. L'utente potrà gestire le proprie preferenze di contatto o aggiornare le informazioni nel profilo dell'account.

I Dati dell'Amministratore possono includere anche informazioni di contatto relative a colleghi e amici, se si accetta di fornire tali informazioni a Microsoft per finalità limitate all'invio dell'invito a usare i Servizi online per la Germania. È possibile che queste persone vengano contattate tramite comunicazioni che includono informazioni sull'utente, ad esempio il nome e la foto del profilo.

Dati di Pagamento

Ai clienti che effettuano acquisti online verrà richiesto di fornire informazioni, che possono includere numero dello strumento di pagamento (ad esempio carta di credito), nome e indirizzo di fatturazione, codice di sicurezza associato allo strumento di pagamento, codice fiscale dell'organizzazione, nonché altri dati finanziari ("Dati di Pagamento"). I Dati di Pagamento sono usati per completare le transazioni, nonché per il rilevamento e la prevenzione di frodi. I Dati di Pagamento forniti dopo l'accesso verranno archiviati per agevolare il completamento di transazioni future.

È possibile aggiornare o rimuovere le informazioni sullo strumento di pagamento associate all'account Microsoft eseguendo l'accesso a https://commerce.microsoft.com. È possibile rimuovere le informazioni sullo strumento di pagamento associate ad altri account contattando il supporto tecnico. Dopo la chiusura dell'account o la rimozione di uno strumento di pagamento, è tuttavia possibile che Microsoft conservi i dati relativi allo strumento di pagamento per il tempo ragionevolmente necessario per il completamento delle transazioni, per rispettare i requisiti legali e di creazione di report Microsoft e per rilevare e impedire le frodi.

Dati di Supporto

I Dati di Supporto sono le informazioni raccolte quando l'utente contatta o interagisce con Microsoft per ottenere supporto, incluse le informazioni inviate in una richiesta di supporto o fornite durante l'esecuzione di uno strumento automatico per la risoluzione dei problemi. Possono includere anche dettagli su hardware, software e altro correlati all'intervento di supporto, ad esempio: informazioni di contatto o autenticazione, personalizzazione delle sessioni di chat, informazioni sulla condizione del computer e dell'applicazione al momento del guasto e durante la diagnostica, dati di sistema e del Registro di sistema sulle installazioni software e sulle configurazioni hardware e file di rilevamento degli errori. Oltre a usare i Dati di Supporto per la risoluzione della richiesta di supporto, Microsoft usa tali dati per il funzionamento, il miglioramento e la personalizzazione dei prodotti e dei servizi offerti.

Il supporto può essere fornito tramite telefono, posta elettronica o chat online, Con l'autorizzazione dell'utente, Microsoft potrà usare l'Accesso remoto per esplorare temporaneamente il computer dell'utente o, per determinati Servizi online per la Germania, l'utente potrà aggiungere un responsabile del supporto tecnico come utente autorizzato per un periodo di tempo limitato, in modo da consentire la visualizzazione dei dati di diagnostica per la risoluzione di una richiesta di supporto. Le conversazioni telefoniche, le sessioni di chat o di Accesso remoto con professionisti del supporto potranno essere registrate e/o monitorate.

In seguito a un intervento di supporto, Microsoft potrà inviare un sondaggio sull'esperienza e proporre offerte. È necessario rifiutare i sondaggi di supporto separatamente da altre comunicazioni fornite da Microsoft, contattando il Supporto tecnico o tramite il piè di pagina del messaggio. Per esaminare e modificare le informazioni personali raccolte tramite i servizi di supporto, contattare Microsoft usando il modulo Web.

Alcuni clienti aziendali possono acquistare offerte di supporto avanzate (ad esempio Premier). Tali offerte sono coperte da termini e condizioni distinti.

Cookie e tecnologie analoghe

È possibile che per fornire i Servizi online per la Germania vengano usati i cookie, ovvero piccoli file di testo salvati nel disco rigido di un dispositivo da un servizio Web. È ad esempio possibile che i cookie e tecnologie analoghe vengano usati per archiviare le preferenze e le impostazioni di un utente, per raccogliere le analisi Web, autenticare gli utenti e rilevare le frodi. Oltre ai cookie impostati in occasione delle visite degli utenti ai siti Microsoft, terze parti incaricate da Microsoft di fornire determinati servizi per suo conto, ad esempio l'analisi dei siti, potrebbero impostare determinati cookie in occasione delle visite ai siti Microsoft. Per altre informazioni su come controllare i cookie e le tecnologie analoghe, vedere la documentazione relativa al browser Internet. Le opzioni scelte in merito all'uso dei cookie possono influire sull'uso dei Servizi online per la Germania.

Software locale

Alcuni Servizi online per la Germania potrebbero richiedere o potrebbero essere migliorati dall'installazione nel dispositivo di software locale, ad esempio agenti o applicazioni di gestione dei dispositivi. Questa sezione dell'informativa sulla privacy regolamenta l'uso di software locale fornito da Microsoft per l'uso con i Servizi online per la Germania e privo di un'informativa sulla privacy specifica.

Su indicazione dell'utente, il software locale può trasmettere (i) dati, che possono includere i Dati del Cliente, da un dispositivo o un'appliance verso o dai Servizi online per la Germania oppure (ii) log o report di errori a Microsoft per finalità di risoluzione dei problemi. Il software locale può anche raccogliere dati relativi all'uso e alle prestazioni del software locale o dei Servizi online per la Germania. Tali dati possono essere trasmessi a Microsoft e analizzati per migliorare la qualità, la sicurezza e l'integrità dei prodotti e dei servizi offerti.

Uso di terzisti

Microsoft può assumere terzisti per la fornitura di servizi per conto di Microsoft. Tali terzisti saranno autorizzati a ottenere dati dai Servizi online per la Germania solo per offrire i servizi della cui fornitura sono stati incaricati da Microsoft e non potranno usare i dati per altre finalità. I terzisti Microsoft sono soggetti alle stesse restrizioni relative all'accesso ai Dati del Cliente specificate per Microsoft e indicate in precedenza.

Il Trustee dei Dati non è autorizzato a usare terzisti senza previa approvazione scritta del Cliente. Il Trustee dei Dati può avvalersi di alcuni affiliati tedeschi, in base a quanto indicato nel contratto tra l'utente e il Trustee dei Dati, e dovrà assicurare che tali affiliati rispettino i requisiti applicabili, inclusa l'elaborazione dei Dati del Cliente in base alla legge tedesca.

Divulgazione dei Dati

Poiché Microsoft non potrà accedere ai Dati del Cliente, ad eccezione dei casi in cui tale accesso viene concesso e monitorato dal Trustee dei Dati o dal cliente, Microsoft non può e non intende divulgare i Dati del Cliente a terze parti, incluse le autorità giudiziarie, senza l'approvazione del Trustee dei Dati o dell'utente.

In caso di ricezione di una richiesta da terzi in merito ai Dati del Cliente, Microsoft segnalerà a terzi di non essere autorizzato ad accedere ai Dati del Cliente e richiederà alle terze parti di contattare il Trustee dei Dati e/o l'utente.

Il Trustee dei Dati non divulgherà i Dati del Cliente a terze parti, ad eccezione di (1) quanto stabilito dall'utente, (2) quanto indicato nel contratto tra l'utente e il Trustee dei Dati o (3) quanto richiesto dalla legge tedesca.

Il Trustee dei Dati non divulgherà i Dati del Cliente alle autorità giudiziarie, a meno che non sia espressamente richiesto dalla legge tedesca. Qualora obbligato a divulgare i Dati del Cliente alle autorità giudiziarie, il Trustee dei Dati avviserà tempestivamente l'utente e invierà una copia della richiesta, a meno che non sia vietato dalla legge.

In caso di ricezione di altre richieste di terzi relative ai Dati del cliente, ad esempio richieste da parte degli utenti finali del cliente, il Trustee dei Dati avviserà tempestivamente l'utente, a meno che non sia vietato dalla legge. Se il Trustee dei Dati non è legalmente obbligato a divulgare i Dati del Cliente, rifiuterà la richiesta. Se la richiesta è valida e il Trustee dei Dati può essere obbligato a divulgare le informazioni richieste, il Trustee dei Dati chiederà a terzi di richiedere i Dati del Cliente dall'utente. Se un'entità dati richiede l'accesso ai rispettivi dati, il Trustee dei Dati inoltrerà all'utente tale richiesta.

In base a quanto indicato in precedenza, il Trustee dei Dati non fornirà a terze parti: (1) l'accesso diretto, indiretto, completo o illimitato ai Dati del Cliente; (2) le chiavi di crittografia della piattaforma usate per proteggere i Dati del Cliente o la possibilità di compromettere tale crittografia; o (3) qualsiasi tipo di accesso ai Dati del Cliente qualora il Trustee dei Dati sia consapevole dell'uso di tali dati per scopi diversi da quelli indicati nella richiesta.

Per supportare quanto indicato, Microsoft potrà fornire ai suddetti terzi le informazioni di contatto di base dell'utente.

Microsoft non divulgherà informazioni relative a Dati dell'Amministratore, Dati di Pagamento o Dati di Supporto all'esterno di Microsoft, del Trustee dei Dati o delle rispettive filiali controllate e dei rispettivi affiliati, ad eccezione di (1) quanto indicato dall'utente, (2) in caso di autorizzazione da un utente finale, (3) quanto indicato nel presente documento o nei contratti disponibili oppure (4) quanto richiesto dalla legge. Microsoft potrà condividere i Dati dell'Amministratore o i Dati di Pagamento con terzi allo scopo di prevenire frodi o elaborare transazioni di pagamento.

I Servizi online per la Germania possono consentire all'utente di acquistare, sottoscrivere o usare servizi, software e contenuti di aziende diverse da Microsoft ("Offerte di terzi"). Se si sceglie di acquistare, sottoscrivere o usare un'Offerta di terzi, è possibile che Microsoft fornisca a terzi i Dati dell'Amministratore o i Dati di Pagamento. In base alle preferenze di contatto dell'utente, è possibile che terze parti usino i Dati dell'Amministratore per inviare comunicazioni promozionali all'utente. L'uso di tali informazioni e l'uso di un'Offerta di terzi saranno disciplinate dall'informativa sulla privacy di terzi e dai relativi criteri applicabili.

Sicurezza

Microsoft si impegna a contribuire a proteggere la sicurezza delle informazioni dell'utente. Microsoft ha implementato e manterrà misure tecniche e organizzative appropriate per la protezione delle informazioni da perdita accidentale, distruzione o alterazione, divulgazione o accesso non autorizzato o distruzione illegittima.

Per altre informazioni sulla sicurezza dei Servizi online per la Germania, vedere il Centro protezione o la documentazione dei Servizi online per la Germania.

Posizione dei Dati

I Dati del Cliente verranno archiviati esclusivamente in Germania. I Servizi online per la Germania non controllano né limitano le aree geografiche dalle quali sia l'utente che i rispettivi utenti finali possono accedere ai Dati del Cliente o nelle quali possono trasferirli. Nei casi in cui a Microsoft viene concesso l'accesso ai Dati del Cliente da parte del Trustee dei dati o dell'utente, come indicato in precedenza, Microsoft potrà accedere dall'esterno della Germania in conformità alle restrizioni e agli impegni definiti nel contratto, ad esempio le clausole contrattuali standard dell'Unione Europea.

Versioni preliminari

È possibile che Microsoft offra funzionalità e servizi in anteprima, beta o altra versione non definitiva ("Anteprime") per una valutazione facoltativa. Le Anteprime possono impiegare misure di privacy o sicurezza minori o diverse rispetto a quelle generalmente presenti nei Servizi online per la Germania. Microsoft potrà contattare l'utente per ottenere un suo riscontro circa l'Anteprima o il suo interesse a continuare l'uso dopo il rilascio ufficiale.

Modifiche alla presente informativa sulla privacy

Microsoft potrebbe occasionalmente aggiornare le proprie informative sulla privacy in base ai commenti e suggerimenti dei clienti e alle modifiche apportate ai Servizi online per la Germania. In tal caso verrà modificata la data di "ultimo aggiornamento" indicata all'inizio dell'informativa. Eventuali modifiche di rilievo all'informativa o alla modalità di utilizzo delle informazioni relative ai Servizi online per la Germania verranno notificate all'utente attraverso la pubblicazione di un avviso prima dell'applicazione delle modifiche oppure tramite comunicazione diretta. In caso di conflitto tra le condizioni di eventuali contratti tra l'utente e Microsoft o tra i Trustee dei Dati e questa informativa sulla privacy, la priorità sarà assegnata alle condizioni di tali contratti. Microsoft consiglia di prendere visione regolarmente delle informative sulla privacy per i prodotti e i servizi in uso per apprendere le modalità adottate per la protezione delle informazioni relative ai Servizi online per la Germania.

Come contattare Microsoft

Saremo lieti di ricevere i commenti degli utenti. Se si ritiene che Microsoft non rispetti la propria informativa sulla privacy o gli impegni per la sicurezza, contattare Microsoft tramite il Supporto Clienti o usando il modulo Web per la privacy. L'indirizzo postale di riferimento è:

Informativa sulla privacy dei Servizi online Microsoft per la Germania
Microsoft Corporation
One Microsoft Way
Redmond, Washington 98052 USA

Microsoft Ireland Operations Limited è il rappresentante per la protezione dei dati per l'Area Economica Europea e la Svizzera. Il responsabile della protezione dei dati di Microsoft Ireland Operations Limited è contattabile all'indirizzo seguente:

Microsoft-Ireland Operations, Ltd.
Attn: Protezione dei dati
Carmenhall Road
Sandyford, Dublin 18, Ireland

Per trovare la filiale Microsoft nel proprio paese, vedere http://www.microsoft.com/worldwide/.

Il rappresentante per la privacy per il Trustee dei Dati è disponibile all'indirizzo seguente:

Deutsche Telekom AG
Konzerndatenschutz / Group Privacy
Konzernbeauftragter für den Datenschutz / CPO
Dr. Claus-Dieter Ulmer
Friedrich-Ebert-Allee 140
D-53113 Bonn, Germany
Datenschutz@telekom.de