Esegui con facilità la migrazione di un'applicazione esistente

Esegui con facilità la migrazione di un'applicazione esistente in contenitori ed eseguile all'interno del servizio Kubernetes gestito da Azure. Controlla l'accesso tramite l'integrazione con Azure Active Directory e accedi a servizi di Azure basati sul contratto di servizio come Database di Azure per MySQL usando OSBA (Open Service Broker for Azure) per le tue esigenze a livello di dati.

Easily migrate existing applicationEasily migrate existing application12345

L'utente converte l'applicazione esistente in uno o più contenitori e pubblica le immagini dei contenitori nel Registro Azure Container

Usando la riga di comando o il portale di Azure l'utente distribuisce i contenitori nel cluster del servizio Azure Kubernetes

Per controllare l'accesso alle risorse del servizio Azure Kubernetes, si usa Azure Active Directory

Accedi facilmente a servizi di Azure basati sul contratto di servizio come Database di Azure per MySQL usando OSBA (Open Service Broker for Azure)

È anche possibile distribuire il servizio Azure Kubernetes con una rete virtuale VNET

  1. 1 L'utente converte l'applicazione esistente in uno o più contenitori e pubblica le immagini dei contenitori nel Registro Azure Container
  2. 2 Usando la riga di comando o il portale di Azure l'utente distribuisce i contenitori nel cluster del servizio Azure Kubernetes
  3. 3 Per controllare l'accesso alle risorse del servizio Azure Kubernetes, si usa Azure Active Directory
  1. 4 Accedi facilmente a servizi di Azure basati sul contratto di servizio come Database di Azure per MySQL usando OSBA (Open Service Broker for Azure)
  2. 5 È anche possibile distribuire il servizio Azure Kubernetes con una rete virtuale VNET