Ignora esplorazione

HPC ibrido in Azure con HPC Pack

Microsoft HPC Pack è una soluzione HPC (High Performance Computing) gratuita basata sulle tecnologie Microsoft Azure e Windows Server. HPC Pack combina un set completo di strumenti per la distribuzione, l'amministrazione, la pianificazione di processi e il monitoraggio per l'ambiente cluster HPC Windows e Linux, offrendo una piattaforma flessibile per lo sviluppo e l'esecuzione di applicazioni HPC in locale e in Azure.

Questa soluzione illustra il processo per l'uso di HPC Pack per la creazione di un ambiente HPC ibrido (in locale e in Azure).

7 6 5 4 3 2 1

Accedi al nodo head locale

Aggiungi nodi di calcolo di Azure al cluster

Avvia i nodi di calcolo

Invia processi al cluster

HPC Pack invia processi ai nodi locali e di Azure in base al gruppo di nodi selezionato

Monitorare lo stato dei processi

Arresta i nodi di calcolo o configura il ridimensionamento automatico

  1. 1 Accedi al nodo head locale
  2. 2 Aggiungi nodi di calcolo di Azure al cluster
  3. 3 Avvia i nodi di calcolo
  4. 4 Invia processi al cluster
  1. 5 HPC Pack invia processi ai nodi locali e di Azure in base al gruppo di nodi selezionato
  2. 6 Monitorare lo stato dei processi
  3. 7 Arresta i nodi di calcolo o configura il ridimensionamento automatico

Linee guida di implementazione

Prodotti/Descrizione Documentazione

Macchine virtuali

Crea macchine virtuali Windows e Linux in pochi secondi.

Microsoft HPC Pack

Soluzione HPC (High Performance Computing) gratuita basata sulle tecnologie Microsoft Azure e Windows Server.

Informazioni sui prodotti

I collegamenti disponibili a destra forniscono documentazione sulla distribuzione e sulla gestione di alcuni prodotti.

Architetture delle soluzioni correlate

6 4 3 5 2 1

Big Compute con Azure Batch

I carichi di lavoro per Big Compute e HPC (High Performance Computing) presentano normalmente un elevato utilizzo di calcolo e possono essere eseguiti in parallelo, sfruttando i vantaggi della scalabilità e della flessibilità del cloud. I carichi di lavoro vengono spesso eseguiti in modo asincrono tramite l'elaborazione batch, con le risorse di calcolo necessarie per eseguire il lavoro e la pianificazione dei processi necessari per specificare il lavoro. Gli esempi di carichi di lavoro per Big Compute e HPC includono simulazioni Monte Carlo per il rischio finanziario, il rendering di immagini, la transcodifica di file multimediali, l'elaborazione di file e le simulazioni di progettazione o scientifiche.