Architettura della soluzione: Servizi multimediali digitali di streaming live

Una soluzione di streaming live ti permette di acquisire contenuti video immediatamente e trasmetterli in tempo reale ai consumatori, ad esempio per trasmettere interviste, conferenze o eventi sportivi online. In questa soluzione i contenuti video vengono acquisiti tramite una videocamera, per poi essere inviati a un endpoint di input del canale. Il canale riceve il flusso di input live e lo rende disponibile per lo streaming a un Web browser o a un'app per dispositivi mobili tramite un endpoint di streaming. Il canale fornisce anche un endpoint di monitoraggio in anteprima che ti permette di visualizzare in anteprima il flusso e di convalidarlo prima di ulteriori attività di elaborazione e distribuzione. Il canale può anche registrare e archiviare il contenuto inserito in modo da trasmetterlo successivamente (video on demand).

Questa soluzione è basata sui servizi gestiti di Azure: Servizi multimediali e Rete per la distribuzione di contenuti. Questi servizi vengono eseguiti in un ambiente a disponibilità elevata, con patch e supportato, per permetterti di concentrarti sulla tua soluzione invece che sull'ambiente di esecuzione.

Token Token License/Key License/Key Channel Live Source Cloud DRM License/Key Delivery Serve StreamingEndpoint Multi-ProtocolDynamicPackaging/Multi-DRM Azure CDN Azure BlobStorage PreviewMonitoring Azure Media Playerin Browser Azure Media Playerin Mobile App Azure LiveEncoder 3rd Party On-PremisesLive Encoder Program

Linee guida di implementazione

Prodotti/Descrizione Documentazione

Codificatore live locale dei partner

Genera l'origine live per l'inserimento nel cloud nei formati RTMP, MPEG-Transport Stream o MP4 frammentato.

Archiviazione BLOB

Archivia grandi quantità di dati non strutturati, come dati di testo o binari, perché sia possibile accedervi da qualsiasi parte del mondo tramite HTTP o HTTPS. Puoi usare Archiviazione BLOB per esporre pubblicamente dati a livello mondiale o per archiviare privatamente dati applicazione.

Servizi multimediali

Permette di inserire, codificare, visualizzare in anteprima, archiviare e distribuire il contenuto in streaming live. Canali, programmi ed endpoint di streaming gestiscono tutte le funzionalità di streaming live, tra cui inserimento, formattazione, DVR, sicurezza, scalabilità e ridondanza.

Endpoint di streaming di Azure

Rappresenta un servizio di streaming in grado di distribuire contenuti direttamente a un'applicazione lettore client o a una rete per la distribuzione di contenuti (rete CDN) per l'ulteriore distribuzione.

Rete per la distribuzione di contenuti

Distribuzione di contenuti sicura e affidabile con ampia copertura globale e un ricco set di funzionalità.

Azure Media Player

Usa standard di settore, come HTML5 (MSE/EME), per offrire un'esperienza per flussi adattivi avanzata. Indipendentemente dalla tecnologia di riproduzione usata, gli sviluppatori hanno a disposizione un'interfaccia JavaScript unificata per accedere alle API.

Monitoraggio in anteprima

Permette di visualizzare in anteprima il flusso live e di convalidarlo prima delle ulteriori attività di elaborazione e distribuzione.

Protezione del contenuto con DRM multiplo

Distribuisce il contenuto in tutta sicurezza con DRM multiplo (PlayReady, Widevine, FairPlay) o crittografia con chiave non crittografata AES.

Architetture delle soluzioni correlate

Token Token License/Key License/Key Azure BlobStorage StreamingEndpoint Multi-Protocol Dynamic Packaging/Multi-DRM Azure Encoder(Standard orPremium) Azure Media Playerin Browser Azure Media Playerin Mobile App Cloud DRMLicense/KeyDelivery Server Azure CDN MezzanineVideo Files

Servizi multimediali digitali video on demand

Una soluzione video on demand di base che offre funzionalità per lo streaming di contenuti video registrati, come filmati, notizie, clip, segmenti sportivi, video di formazione o esercitazioni di supporto tecnico, a qualsiasi dispositivo endpoint con funzionalità video, applicazione per dispositivi mobili o browser desktop. I file video vengono caricati in Archiviazione BLOB di Azure, codificati in un formato standard a bitrate multipli e quindi distribuiti al client di Azure Media Player tramite tutti i principali protocolli di streaming a bitrate adattivo (HLS, MPEG-DASH, Smooth).

Altre informazioni
TTML, WebVTTKeywords Azure BlobStorage StreamingEndpoint Multi-ProtocolDynamicPackaging/Multi-DRM Web Apps Azure CDN SourceA/V Files Azure MediaIndexer/OCR Media Processor Azure Search Azure Media Player Azure Encoder(Standard orPremium)

Servizi multimediali digitali di ricerca di parole chiave/sintesi vocale/OCR

Una soluzione di riconoscimento vocale ti permette di identificare il parlato in file video statici in modo da gestirlo come contenuto standard, ad esempio per permettere ai dipendenti di cercare parole o frasi pronunciate all'interno di video di formazione e di passare rapidamente al punto specifico di un video. Questa soluzione ti permette di caricare video statici in un sito Web di Azure. Azure Media Indexer usa l'API Riconoscimento vocale per indicizzare il parlato all'interno dei video e archiviarlo in SQL Azure. Puoi cercare parole o frasi usando le app Web di Azure e recuperare un elenco di risultati. Selezionando un risultato potrai individuare la posizione in cui la parola o la frase viene citata nel video.

Altre informazioni