Gestione traffico

Instradamento del traffico in arrivo per prestazioni e disponibilità ottimali

Clienti che eseguono già Gestione traffico in Azure

Opzioni flessibili di instradamento del traffico tra cui scegliere

Gestione traffico di Azure ti offre tre metodi di instradamento del traffico tra cui scegliere: failover, prestazioni o round robin ponderato. Puoi scegliere il metodo più adatto in base all'applicazione o allo scenario specifico.

Riduzione del tempo di inattività delle applicazioni

Gestione traffico permette di migliorare la disponibilità di applicazioni importanti, grazie al monitoraggio dei servizi di Azure o di servizi e siti Web esterni e all'indirizzamento automatico dei clienti a una nuova posizione in caso di errori.

Miglioramento di prestazioni delle app e distribuzione di contenuti

Gestione traffico migliora i tempi di risposta delle applicazioni e ottimizza i tempi di distribuzione del contenuto, indirizzando i clienti a una posizione in Azure o all'esterno con la latenza di rete più bassa.

Distribuzione del traffico utente in più posizioni

Gestione traffico può indirizzare il traffico dei tuoi clienti in modo da distribuirlo tra più posizioni, ad esempio più servizi cloud o più app Web di Azure. Gestione traffico può usare la distribuzione del carico uniforme o ponderata.

Uso con il data center locale

Gestione traffico è un'opzione diffusa per scenari locali, inclusi gli scenari di tipo burst nel cloud, migrazione nel cloud e failover nel cloud. Puoi usare questa soluzione per l'aggiornamento o le operazioni di manutenzione sul tuo data center locale, senza interferire con le attività dei clienti.

Prodotti e servizi correlati

Macchine virtuali

Provisioning di macchine virtuali Windows e Linux in pochi secondi

Servizio app

Crea app Web e per dispositivi mobili per qualsiasi piattaforma e dispositivo

Servizi cloud

Crea applicazioni cloud e API infinitamente scalabili a elevata disponibilità

Inizia a usare Gestione traffico