In che modo devo concedere in licenza Windows Server quando devo eseguire istanze ripristinate in un sito secondario?

I server devono avere licenze complete di Windows Server. Se il cliente ha una copertura attiva di Software Assurance nella propria istanza di Windows Server nel sito primario, può distribuire Windows Server nel sito secondario tramite il vantaggio Ripristino di emergenza di Software Assurance solo per finalità di ripristino di emergenza non di produzione. Vedi i Diritti di utilizzo del prodotto per determinare se l'utilizzo del cliente rispetta i criteri dei vantaggi Ripristino di emergenza di Software Assurance.

Azure Site Recovery

Domande e risposte correlate

  • Windows Server deve essere concesso in licenza tramite il tuo contratto SPLA (Services Provider License Agreement).

  • Puoi concedere in licenza Windows Server tramite il tuo contratto SPLA o tramite la licenza dei clienti finali, se sono idonei al vantaggio Ripristino di emergenza di Software Assurance.

  • Azure does not support persistent MAC addresses, and so software with MAC based license models can't be used for both on-premises to Azure migration or disaster recovery.

  • Il vantaggio Azure Hybrid ti aiuta a ottenere il massimo del valore dalle licenze in locale e nel cloud. Questo vantaggio ti permette di usare le licenze di Windows Server con Software Assurance per macchine virtuali alla tariffa di calcolo di base, in modo da ottenere fino al 40% e oltre di risparmi in tutte le aree di Azure. Usa il tuo vantaggio Hybrid durante la migrazione dei tuoi server Windows in Azure. Altre informazioni.

  • Il vantaggio Azure Hybrid è applicabile a tutti i clienti con Software Assurance attivo e può essere attivato in Azure indipendentemente dal modo in cui si ottiene Azure (contratto Enterprise Agreement, Cloud Solution Provider e così via).

  • Vedi le condizioni di licenza per la tua applicazione di terze parti.