Fatturazione di Azure

Puoi inviare una richiesta di addebito con fattura contattando Microsoft tramite sito Web. Una volta approvata la richiesta, riceverai le istruzioni su come configurare la sottoscrizione per il metodo di pagamento con fattura*.

Prima di iniziare:

Tieni a portata di mano le informazioni seguenti:

  • Nome
  • Sei un cliente nuovo o un cliente esistente di Azure?
  • Account Microsoft, noto anche come Windows Live ID (quello che verrà associato all'account di Azure)
  • Nome della società
  • URL del sito Web della società
  • Indirizzo di posta elettronica preferito
  • Indirizzo di fatturazione
  • Paese
  • Numero di telefono

Richiesta tramite sito Web:

Per inviare una richiesta di supporto per abilitare l'addebito con fattura, segui questa procedura:

  1. Avvia una richiesta di supporto facendo clic su questo collegamento e immetti le credenziali dell'account Microsoft.
  2. Fai clic sul riquadro "Guida e supporto".
  3. Fai clic su "Nuova richiesta di supporto".
  4. Scegli "Fatturazione" dal menu "Tipo di problema".
  5. Se hai una sottoscrizione di Azure, selezionala nel menu "Sottoscrizione".
  6. Fai clic sul pulsante "Avanti".
  7. Seleziona l'opzione di pagamento con fattura nel menu "Tipo di problema".
  8. Immetti tutti i dettagli aggiuntivi nel campo obbligatorio "Dettagli" e quindi fai clic sul pulsante "Avanti".
  9. Immetti le informazioni di contatto e fai clic su "Crea".

* Potrebbe essere necessaria una verifica del credito a seconda dell'importo di credito richiesto. In questi casi, il supporto tecnico ti fornirà un modulo per la verifica del credito. Dopo l'invio del modulo, l'elaborazione della richiesta di credito potrà avere una durata di 5-7 giorni lavorativi.