Prezzi di Hub eventi

Inserimento di telemetria scalabile per cloud da siti Web, app e dispositivi

Hub eventi è progettato per l'inserimento di milioni di eventi al secondo, in modo da permettere di elaborare e analizzare grosse quantità di dati da applicazioni e dispositivi connessi. Scopri di più

Basic Standard Dedicato*
Eventi in ingresso $- per milione di eventi $- per milione di eventi Incluso
Unità elaborate (1 MB/s in ingresso, 2 MB/s in uscita) $- $- Incluso
Dimensione messaggi 256 KB 256 KB 1 MB
Criteri per gli editori
Gruppi consumer 1 - Predefinito 20 20
Risposta a messaggi
Numero massimo di unità elaborate 20 20** 1 UC≈200
Connessioni negoziate 100 incluso 1.000 incluso 100.000 incluse
Connessioni negoziate aggiuntive
Conservazione di messaggi 1 giorno incluso 1 giorno incluso*** Fino a 7 giorni inclusi
Acquisizione $- Incluso

Nota: le funzionalità di acquisizione degli hub eventi sono disponibili a livello generale e la tariffa precedente è la tariffa per la disponibilità generale. I prezzi della versione di anteprima rimangono in vigore fino all'1 agosto 2017.

*Hub eventi dedicato è disponibile solo per i clienti con contratto Enterprise ed è venduto al prezzo al dettaglio di $733.13 al giorno per 1 unità di capacità. Per una conferma del prezzo finale, rivedi il tuo contratto Enterprise con il rappresentante Microsoft di riferimento. Per altre informazioni su questa offerta, vedi Panoramica di Hub eventi dedicato. Per domande e dettagli sui prezzi relativi alla configurazione di un'offerta dedicata adatta alle tue esigenze, contatta il supporto per la fatturazione o il rappresentante Microsoft.

**Per richiedere l'aumento delle unità elaborate in Hub eventi Standard oltre 20, contatta il supporto per la fatturazione.

***Nel livello Standard, i messaggi possono essere conservati per un massimo di 7 giorni, ma la conservazione dei messaggi superiore a 1 giorno comporterà l'addebito dei costi di eccedenza.

I prezzi mensili stimati si basano su un utilizzo di 744 ore.

Supporto e contratto di servizio

Domande frequenti

  • Un evento in ingresso è un'unità di dati da 64 KB o di dimensioni inferiori. Ogni unità è un evento fatturabile. I messaggi di dimensioni maggiori sono fatturati in multipli di 64 KB. Ad esempio, 8 KB sarà fatturato come un unico evento, ma un messaggio da 96 KB sarà fatturato come due eventi.

    Gli eventi usati da un hub eventi, oltre alle operazioni di gestione e alle "chiamate di controllo", ad esempio i checkpoint, non sono considerati come eventi in ingresso fatturabili, ma sono inclusi nei limiti dell'unità elaborata.

  • Le unità elaborate sono selezionate esplicitamente dal cliente, tramite il portale di Azure o le API di gestione dell'hub eventi. Le unità elaborate si applicano a tutte le istanze di Hub eventi in uno spazio dei nomi e ogni unità elaborata offre allo spazio dei nomi le capacità seguenti:

    1. Fino a 1 MB al secondo di eventi in ingresso (ovvero eventi inviati a un hub eventi), ma non oltre 1000 eventi in ingresso, operazioni di gestione o chiamate API di controllo al secondo.
    2. Fino a 2 MB al secondo di eventi in uscita (ovvero eventi usati da un hub eventi).
    3. Fino a 84 GB di archiviazione eventi, sufficiente per il periodo di conservazione predefinito di 24 ore.

    Le unità elaborate sono fatturate su base oraria, in base al numero massimo di unità selezionate durante l'ora specifica.

  • Se la velocità effettiva totale in ingresso o la frequenza totale di eventi in ingresso in tutte le istanze di Hub eventi in uno spazio dei nomi supera i limiti aggregati per le unità elaborate, i mittenti saranno limitati e riceveranno errori che indicano il superamento della quota in ingresso.

    Se la velocità effettiva totale in uscita o la frequenza totale di eventi in uscita in tutte le istanze di Hub eventi in uno spazio dei nomi supera i limiti aggregati per le unità elaborate, i destinatari saranno limitati e riceveranno errori che indicano il superamento della quota in uscita. Le quote per ingresso e uscita sono applicate separatamente, in modo che nessun mittente possa provocare il rallentamento dell'uso degli eventi e che nessun destinatario possa impedire l'invio di eventi nell'hub eventi.

    La selezione delle unità elaborate è indipendente dal numero di partizioni dell'hub eventi, a volte definita partizione orizzontale in sistemi analoghi. Benché ogni partizione offra una velocità effettiva massima di 1 MB al secondo, 1000 eventi al secondo in ingresso e 2 MB al secondo in uscita, non è previsto alcun addebito fisso per le partizioni stesse. L'addebito è relativo alle unità elaborate aggregate in tutte le istanze di Hub eventi in uno spazio dei nomi. Ciò permette ai clienti di creare un numero di partizioni sufficienti per supportare il carico massimo previsto per i sistemi, in modo da sostenere addebiti per le unità elaborate solo quando il caricamento di eventi nel sistema richiede effettivamente una velocità effettiva superiore e senza dovere modificare la struttura e l'architettura dei sistemi in caso di aumento del carico nel sistema.

    Esempio: supponi di scegliere 8 unità elaborate in uno spazio dei nomi e di creare un singolo hub eventi con 32 partizioni. Se il carico è uniforme in tutte le partizioni dell'hub eventi, ogni partizione riceve una velocità effettiva in ingresso pari a circa 0,25 MB/s per una velocità effettiva aggregata totale pari a 8 MB/s. Se in una singola partizione si verifica un picco di utilizzo pari a 1 MB/s, mentre il carico nelle altre 8 partizioni è pari solo alla metà del picco di carico (0,125 MB/s), non si verificherà alcuna limitazione. Se tuttavia il picco della singola partizione è superiore a 1 MB/s, la partizione sarà limitata a causa del limite per le singole partizioni, anche se la velocità effettiva aggregata di tutte le partizioni è inferiore a 8 MB/s.

  • Sì. Gli spazi dei nomi del livello Basic e Standard possono includere al massimo 20 unità elaborate. Puoi richiedere un numero maggiore di unità elaborate per un livello Standard compilando una segnalazione. Tieni presente che la disponibilità immediata di capacità aggiuntiva superiore a 20 unità elaborate per ogni sottoscrizione di Azure non è garantita. È consigliabile che i clienti che prevedono una necessità superiore a 20 unità elaborate di capacità per hub eventi contattino Microsoft per esaminare i requisiti nelle fasi iniziali del ciclo di pianificazione. Le unità elaborate aggiuntive sono disponibili in blocchi da 20 in base a un acquisto con impegno.

  • In concomitanza con la disponibilità a livello generale, è previsto un periodo di conservazione massimo di 7 giorni. Hub eventi non è stato progettato come archivio dati permanente. I periodi di conservazione superiori a 24 ore sono destinati a scenari in cui risulta utile riprodurre un flusso di eventi negli stessi sistemi, ad esempio a fini di formazione o di verifica di un nuovo modello di apprendimento automatico su dati esistenti.

  • In molti casi sì. Se le dimensioni della quantità totale di eventi archiviati supera i limiti di archiviazione per il numero di unità elaborate selezionate (84 GB per unità elaborate), alle dimensioni che superano i limiti saranno applicate le tariffe di archiviazione BLOB di Azure standard. I limiti di archiviazione in ogni unità elaborata coprono tutti i costi di archiviazione per periodi di conservazione pari a 24 ore (impostazione predefinita), anche se l'unità elaborata è usata fino al limite massimo in ingresso.

  • Le dimensioni totali di tutti gli eventi archiviati, inclusi eventuali costi generali interni per intestazioni di eventi o in strutture di archiviazione su disco in tutte le istanze di Hub eventi in uno spazio dei nomi, sono misurate durante la giornata. Al termine della giornata, viene calcolata la dimensione massima di archiviazione. Il limite di archiviazione giornaliero è calcolato in base al numero minimo di unità elaborate selezionate durante la giornata. Ogni unità elaborata è associata a un limite pari a 84 GB. Se le dimensioni totali superano i limiti di archiviazione giornalieri, l'archiviazione in eccesso sarà addebitata in base alle tariffe dell'archiviazione BLOB di Azure (tariffa Archiviazione con ridondanza locale).

  • Non sono previsti costi di connessione per l'invio di eventi tramite HTTP, indipendentemente dal numero di sistemi/dispositivi di invio. Le connessioni AMQP sono addebitate a consumo, ma le prime 100 connessioni simultanee sono gratuite per ogni spazio dei nomi di Hub eventi di livello Basic e le prime 1.000 connessioni simultanee per ogni sottoscrizione sono gratuite per il livello Standard di Hub eventi. Questi limiti coprono la maggior parte degli scenari di ricezione e molti scenari di tipo da servizio a servizio. Gli addebiti per le connessioni negoziate raggiungono in genere un livello significativo solo se si prevede di usare AMQP in un numero elevato di client, ad esempio per ottenere uno streaming più efficiente degli eventi o per abilitare la comunicazione bidirezionale, ad esempio in scenari di tipo comando e controllo di Internet delle cose. Per informazioni dettagliate su ciò che si intende per connessione negoziata e sul relativo calcolo, vedi le informazioni sui prezzi relativi alle connessioni del bus di servizio.

  • L'acquisizione di Hub eventi è abilitata quando per qualsiasi hub eventi nello spazio dei nomi è abilitata la funzionalità Acquisizione. L'acquisizione viene fatturata su base oraria per le unità elaborate acquistate. Man mano che il numero di unità elaborate aumenta o diminuisce, queste variazioni si riflettono sulla fatturazione dell'acquisizione di Hub eventi in incrementi di ore intere.

  • L'acquisizione di Hub eventi non influisce sulla frequenza degli eventi in uscita per le unità elaborate in Hub eventi. Puoi comunque eseguire operazioni di lettura alla massima frequenza di unità elaborate di 2000 eventi al secondo/2 Mbps per unità elaborata.

  • L'acquisizione di Hub eventi usa un account di archiviazione fornito da te con una pianificazione specificata da te. Poiché si tratta del tuo account di archiviazione, gli addebiti per l'utilizzo di questo account saranno fatturati nella tua sottoscrizione di Azure. Più è breve l'intervallo di acquisizione, più frequenti saranno le transazioni di archiviazione.

Risorse

Calcolatore

Stimare i costi mensili per i servizi di Azure

Domande frequenti sugli acquisti

Leggi le domande frequenti sui prezzi di Azure

Dettagli sul prodotto

Altre informazioni su Hub eventi

Documentazione

Rivedere esercitazioni tecniche, video e altre risorse

Iscriviti ora e ottieni $200 di crediti di Azure

Inizia oggi stesso