Elaborazione senza server

Elimina le preoccupazioni relative all'infrastruttura e crea app in tempi più rapidi

La promessa dell'elaborazione senza server

E se potessi impiegare tutto il tuo tempo per creare e distribuire app straordinarie senza preoccuparti di gestire i server? Con l'elaborazione senza server è possibile, perché l'infrastruttura necessaria per eseguire e ridimensionare le tue app è gestita automaticamente. Concentra le energie sulla tua attività. Reindirizza le risorse dalla gestione dell'infrastruttura all'innovazione e all'accelerazione del time-to-market.

Che cos'è l'elaborazione senza server?

L'elaborazione senza server è l'astrazione di server, infrastruttura e sistemi operativi. Quando si creano app senza server, non devi effettuare il provisioning o gestire server, evitando così tutte le preoccupazioni relative all'infrastruttura. L'elaborazione senza server è basata sulla reazione a eventi e trigger che si verificano in tempo quasi reale nel cloud. Dal momento che si tratta di un servizio completamente gestito, la gestione del server e la pianificazione della capacità rimangono invisibili agli sviluppatori e la fatturazione si basa solo sulle risorse utilizzate durante il periodo in cui il codice è effettivamente in esecuzione.

Quali sono i vantaggi di creare app senza server?

Concentrati sulle tue app, non sull'infrastruttura

Solleva i tuoi team dalle attività di gestione dei server. Usando i servizi completamente gestiti, puoi concentrarti sulla logica di business ed evitare le attività amministrative. Con l'architettura senza server, puoi semplicemente distribuire il tuo codice che viene eseguito con disponibilità elevata.

Usufruisci della scalabilità flessibile

L'elaborazione senza server offre una scalabilità che permette di gestire da zero a decine di migliaia di funzioni simultanee quasi istantaneamente (entro pochi secondi) per soddisfare qualsiasi carico di lavoro e poiché non richiede configurazione per la scalabilità, reagisce a eventi e trigger quasi in tempo reale.

Paghi solo per le risorse che usi

Con un'architettura senza server, paghi solo per il tempo durante il quale il tuo codice è in esecuzione. L'elaborazione senza server è basata su eventi e le risorse sono allocate non appena sono attivate da un evento. Ti verranno addebitati solo il tempo e le risorse necessarie per eseguire il codice, tramite la fatturazione inferiore al secondo.

Risparmia con l'elaborazione senza server

Per informazioni sui dati economici e sui vantaggi dell'elaborazione senza server, vedi questa analisi da 451 Research.

Crea app con la piattaforma applicativa senza server Microsoft

Crea app senza server in Microsoft Azure. Sfrutta una piattaforma senza server completa per migliorare la produttività degli sviluppatori, concentrarti sugli obiettivi aziendali e creare app intelligenti con un time-to-market più rapido.

Aumenta la produttività degli sviluppatori

Sfrutta le funzionalità disponibili, ad esempio il debug locale in Visual Studio, la cronologia di debug visiva, gli slot di distribuzione e altre ancora. La piattaforma senza server Microsoft si spinge ulteriormente oltre con l'astrazione dell'infrastruttura server per fornire funzionalità che permettono agli sviluppatori di ottenere la massima efficienza.

Crea connessioni perfettamente integrate

Crea app moderne unendo funzionalità preziose e complementari da varie origini. Usa funzionalità innovative, ad esempio trigger e binding in Funzioni di Azure, per interagire facilmente con un'ampia gamma di servizi di Azure ed esterni e con le app per la logica e sfruttare oltre 100 connettori a servizi Microsoft e di terze parti.

Sviluppa app intelligenti

Integra facilmente l'intelligence nelle tue app. Con Azure, l'intelligence predefinita è a portata di mano di tutti gli sviluppatori di app. Abilita il codice o la logica senza server per usare Machine Learning e Servizi cognitivi.

Esplora le applicazioni senza server n Azure

Calcolo

Funzioni di Azure è un'esperienza di calcolo basata su eventi che ti permette di eseguire il codice, scritto nel linguaggio di programmazione di tua scelta, senza preoccuparti dei server. Approfitta della scalabilità su richiesta ed evita di pagare per la capacità che non usi

Archiviazione

Archiviazione di Azure fornisce agli sviluppatori un servizio di archiviazione durevole, a disponibilità elevata ed estremamente scalabile per le applicazioni cloud. Sono disponibili opzioni per i dati di oggetti non strutturati, set di dati strutturati, archiviazione file e archiviazione code per le comunicazioni senza server tra app cloud.

Database

Azure Cosmos DB è un servizio di database multimodello, con scalabilità elevata e distribuito a livello globale per tutte le app senza server. Il database cloud completamente gestito supporta più modelli di dati, tra cui chiave-valore, colonna-famiglia, documenti e grafi. Supporta anche le API più diffuse, ad esempio SQL, MongoDB, tabelle e Gremlin.

Sicurezza e controllo di accesso

Azure Active Directory è un servizio di gestione dell'accesso e delle identità basato sul cloud. Usandolo, gli sviluppatori possono controllare in modo sicuro l'accesso alle risorse e gestire e autenticare gli utenti delle loro app senza server.

Messaggistica cloud

La Griglia di eventi è un servizio di routing di eventi completamente gestito che abilita scenari di applicazioni avanzate grazie alla connessione della logica senza server agli eventi provenienti da più servizi di Azure o dalle tue app.

Il bus di servizio è un'infrastruttura di messaggistica completamente gestita che ti permette di creare soluzioni cloud distribuite e scalabili con connessioni tra ambienti cloud pubblico e privato.

Orchestrazione del flusso di lavoro

Le App per la logica forniscono flussi di lavoro senza server che permettono agli sviluppatori di integrare facilmente i dati con le app, invece di dover scrivere codice glue complesso tra sistemi eterogenei. Le app per la logica ti permettono anche di orchestrare e connettere le API e le funzioni senza server dell'applicazione.

Gestione API

Gestione API è una soluzioni chiavi in mano per creare, gestire, monitorare e proteggere le API a qualsiasi livello.

I proxy di Funzioni di Azure consentono la creazione di architetture di microservizi dividendo API di grandi dimensioni in più app per le funzioni, presentando comunque una singola API ai client.

Analisi

Analisi di flusso di Azure è un servizio di analisi completamente gestito per i dati in streaming in tempo reale. Ti permette di creare query in un semplice linguaggio dichiarativo simile a SQL e paghi solo per i dati elaborati per ogni processo.

Hub eventi è un servizio completamente gestito che semplifica l'inserimento in massa di input di dati di piccole dimensioni, in genere da dispositivi e sensori, per elaborare, instradare e archiviare i dati.

Intelligence

Il Servizio Bot di Azure ti permette di creare bot senza server intelligenti in grado di interagire contestualmente con gli utenti tramite più canali, ad esempio SMS, Skype, Microsoft Teams, Slack, Office 365, Twitter e altri servizi popolari.

Servizi cognitivi permette di aggiungere facilmente funzionalità intelligenti, ad esempio rilevamento delle emozioni e del sentiment, riconoscimento visione artificiale e riconoscimento vocale, comprensione del linguaggio, conoscenza e ricerca, alla tua app. L'uso di questi servizi tramite i flussi di lavoro della logica o del codice senza server permette di ridurre al minimo la curva di apprendimento per la creazione di app intelligenti.

Strumenti per gli sviluppatori

Esperienza di sviluppo integrata (IDE)

Visual Studio Developer Tools per Funzioni di Azure semplifica le attività di sviluppo senza server grazie all'abilitazione di un'esperienza di compilazione, debug e pubblicazione completamente locale all'interno dell'ambiente di sviluppo integrato (IDE).

Visual Studio Developer Tools per le app per la logica abilita la progettazione, la compilazione e la distribuzione visive delle tue app per la logica direttamente da Visual Studio.

Integrazione continua e distribuzione continua

Visual Studio Team Services ti permette di creare un flusso di lavoro di integrazione e recapito continui per le tue applicazioni senza server.

Monitoraggio, registrazione e diagnostica

Application Insights è un servizio di gestione delle prestazioni delle applicazioni estendibile per il monitoraggio delle applicazioni senza server, il rilevamento di anomalie nelle prestazioni e la diagnosi dei problemi.

SDK

Gli SDK e gli strumenti di Azure offrono API avanzate per più piattaforme e linguaggi che possono essere usati dalle funzioni senza server, nonché strumenti da riga di comando che semplificano l'automazione e la generazione di script.

Framework

Il framework senza server è un framework applicazioni open source che semplifica la creazione di architetture senza server. Supporta un plug-in per Funzioni di Azure.

Scopri in che modo i clienti usano l'elaborazione senza server

Esempi di applicazioni senza server

Architettura delle applicazioni Web

Funzioni di Azure può consentire l'esecuzione di un'app a pagina singola. L'app chiama le funzioni usando l'URL del webhook, salva i dati utente e sceglie i dati da visualizzare. In alternativa, puoi implementare semplici personalizzazioni, come la modifica delle campagne pubblicitarie mirate, chiamando una funzione e passando informazioni sul profilo utente.

Back-end IoT

I dispositivi IoT (Internet of Things, Internet delle cose), ad esempio, inviano messaggi ad Analisi di flusso di Azure, che quindi chiama una funzione di Azure per trasformare il messaggio. Questa funzione elabora i dati e crea un nuovo aggiornamento in Azure Cosmos DB.

Integrazione SaaS

Funzioni di Azure supporta trigger basati su attività in un servizio SaaS. Quando, ad esempio, un file viene salvato in OneDrive, l'operazione attiva una funzione che usa l'API Graph Microsoft per modificare il foglio di calcolo, creando dati calcolati e grafici aggiuntivi.

Back-end per dispositivi mobili

Un back-end mobile può essere un set di API HTTP chiamate da un client per dispositivi mobili usando l'URL del webhook. Un'applicazione per dispositivi mobili può ad esempio acquisire un'immagine e quindi chiamare una funzione di Azure per ottenere un token di accesso per il caricamento nell'archivio BLOB. Una seconda funzione di Azure viene attivata dal caricamento BLOB e ridimensiona l'immagine per adattarla ai dispositivi mobili.

Inizia a eseguire il codice su richiesta con queste esercitazioni introduttive di 5 minuti

Inizia a eseguire il codice su richiesta con queste esercitazioni introduttive di 5 minuti

Quali sono le app che traggono maggiori vantaggi da un'architettura senza server?

Inizia a sviluppare con una piattaforma senza server, oggi stesso.