Fabbrica connessa

Migliora l'efficienza produttiva con una fabbrica connessa

La demo seguente illustra il modo in cui un'azienda può usare le potenzialità delle soluzioni di Microsoft Azure IoT per sfruttare i vantaggi offerti dall'Industria 4.0 e dai dispositivi abilitati per il cloud tramite il framework OPC-UA.

Connettendo le fabbriche, in modo semplice e senza interruzioni del servizio, i produttori possono inserire, analizzare e visualizzare informazioni operative avanzate, tra cui i dati relativi ad efficienza e prestazioni. Invece di reagire agli eventi, possono gestirli in modo proattivo e raggiungere infine l'automazione completa.

Con l'acceleratore di soluzioni di Azure IoT definito fabbrica connessa, l'infrastruttura e l'architettura sono preconfigurate, consentendo alle aziende di iniziare a usare rapidamente una piattaforma globale sicura.

Visualizzazione globale

Visualizzazione della fabbrica

Visualizzazione della linea di produzione

Visualizzazione dei macchinari

Risoluzione dei problemi

Step 1 of 4

Panoramica globale

Il dashboard di riepilogo globale fornisce agli operatori una visualizzazione complessiva del processo produttivo.

Step 2 of 4

Report essenziali

Gli operatori possono visualizzare immediatamente lo stato delle proprie strutture, incluse le prestazioni, l'efficienza e la produzione.

Step 3 of 4

Registrazione degli avvisi

Viene eseguita l'escalation degli avvisi critici, delle interruzioni o delle anomalie operative e a livello di efficienza, per favorire una risoluzione rapida.

Step 4 of 4

Escalation degli avvisi

È presente un avviso critico presso una struttura in Germania. Esaminiamo i dettagli…

Step 1 of 3

Indicatori KPI a livello di fabbrica

A livello di singola fabbrica, gli indicatori KPI e gli avvisi vengono riepilogati per la località specifica.

Step 2 of 3

Dettagli relativi alla produzione

Ogni linea di produzione può essere rappresentata, monitorata e analizzata individualmente. Vengono riepilogati in tempo quasi reale anche i risultati a livello di efficienza e produzione, per indicare eventuali problemi.

Step 3 of 3

Avvisi critici

Come si può notare, l'avviso critico per questa struttura è relativo alla linea di produzione 6, dedicata alla produzione di parti per automobili. Approfondiamo…

Step 1 of 3

Visualizzazione della linea di produzione

A questo livello viene riepilogata la linea di produzione specifica, in modo da fornire dati relativi alla produzione, orari di esecuzione dei macchinari e metriche effettive relative ai dati del dispositivo.

Step 2 of 3

Analisi del macchinario specifico

È ora possibile identificare la parte specifica che presenta un guasto o un'anomalia. Come possiamo notare, il problema è relativo al braccio robotico della linea di produzione.

Step 3 of 3

Avvisi mirati

Sono presenti diversi avvisi e diverse escalation per questa sede, ma solo un avviso critico. L'avviso per questo dispositivo è relativo alla temperatura. Selezioniamo altri dettagli per capire quale tipo di problema presenta il braccio.

Step 1 of 4

Visualizzazione dei macchinari

A livello di macchinario, è possibile visualizzare dati non elaborati dei dispositivi, dati sulle prestazioni e addirittura analisi predittive.

Step 2 of 4

Analisi approfondite

Qui è possibile visualizzare in tempo quasi reale le metriche e i valori effettivi dei dispositivi. Vengono visualizzati anche gli indicatori KPI, gli orari di esecuzione e i requisiti pianificati rimanenti del dispositivo specifico.

Step 3 of 4

Processo decisionale contestuale

Come si può notare, il dispositivo dovrebbe risultare disponibile per un determinato periodo di tempo, ma il dashboard prevede che un errore non pianificato si verificherà molto prima.

Step 4 of 4

Intervieni

L'operatore può selezionare qui l'avviso critico su cui vuole intervenire.

Step 1 of 2

Risolvi il problema

Il pannello degli avvisi fornisce dati in tempo quasi reale, oltre a informazioni cronologiche. La visualizzazione dei dati mostra chiaramente la soglia superata e la necessità di intervenire prima che la parte si guasti, interrompendo potenzialmente la produzione.

Step 2 of 2

Integrazione aziendale

È possibile convocare un tecnico tramite l'integrazione tra Dynamics365 e l'assistenza sul campo. La manutenzione può essere programmata negli orari più adatti, tra i diversi turni, per ridurre al minimo l'impatto sulle pianificazioni della produzione.