Newsletter di Azure: ottobre 2017

Leggi le informazioni sulle ultime novità per quanto riguarda funzionalità, eventi e attività della community di Azure. Leggi le newsletter precedenti o effettua la sottoscrizione per ricevere le ultime notizie su Azure direttamente nella Posta in arrivo.

Vuoi leggere la newsletter di un altro mese?
Cerca nell'archivio:

Ecco la nuova versione Web della newsletter di Azure! Ci auguriamo che questa nuova newsletter possa facilitarti la lettura degli articoli che ti interessano. Se selezioni una categoria sotto, verranno visualizzati solo gli articoli relativi all'argomento selezionato. Vuoi vedere di nuovo tutto? Fai clic su All.

In primo piano

I nuovi miglioramenti di Azure rimuovono le barriere cloud per le aziende presso Ignite 2017

Durante l'evento Microsoft Ignite di quest'anno Scott Guthrie, Executive Vice President, Cloud & Enterprise, ha spiegato che il successo del cloud non dipende più dal numero di funzionalità offerte, ma dai vantaggi offerti agli utenti dal cloud. Grazie alle nostre informazioni approfondite sulle aziende e alle nostre capacità di svolgere le attività tecnologiche complesse, Azure favorisce in modo esclusivo il successo basato sul cloud di tutti i clienti. A questo scopo, abbiamo incentrato la nostra innovazione su quattro aree essenziali: abilitazione della produttività IT e per sviluppatori, offerta di un cloud ibrido coerente, sblocco di soluzioni per intelligenza artificiale e garanzia dell'attendibilità tramite sicurezza, privacy e controlli dei costi. Scopri di più nel suo post di blog, guarda la sua presentazione e ottieni aggiornamenti su altri contenuti on demand da Ignite 2017.

Assicurati di ottenere anche aggiornamenti sui contenuti on demand da Microsoft Envision.

"Guarda

Supporto per la rivoluzione quantistica

Durante l'intervento di Satya Nadella, CEO Microsoft, presso Microsoft Ignite sono stati annunciati i piani dell'azienda per gli investimenti nel quantum computing. Il quantum computing è un enorme passo avanti rispetto alla tecnologia attuale, un passo che modificherà per sempre il panorama economico, industriale, accademico e sociale. In poche ore o pochi giorni un computer quantistico può risolvere problemi complessi che richiederebbero altrimenti miliardi di anni per il computing classico. Ciò influisce in modo significativo sulla ricerca nel settore sanitario ed energetico, nei sistemi ambientali, nei materiali intelligenti e altro ancora. Possiamo immaginare un futuro in cui i clienti usano Azure per computing classico e il quantum computing. Altre informazioni.

"Guarda

Ottieni il massimo dai tuoi investimenti per il cloud con Gestione costi di Azure

Gestione costi di Azure, noto anche come Cloudyn, aiuta la tua organizzazione a gestire la spesa cloud su Azure, AWS e Google Cloud Platform. Ti offre gli strumenti necessari per monitorare, allocare e ottimizzare la spesa cloud, in modo da permetterti di accelerare gli investimenti futuri in tutta sicurezza. Gestione costi di Azure è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di Azure e i partner per la gestione della spesa di Azure. Inizia a usare gratuitamente Gestione costi di Azure.

I primi sistemi con Microsoft Azure Stack sono in arrivo nei tuoi data center

Azure Stack è un'estensione di Azure che ti permette di rispettare in modo esclusivo i requisiti ibridi a livello ad esempio di conformità, latenza e coerenza effettiva come parte della tua strategia per un cloud ibrido. Azure Stack è ora disponibile tramite Dell EMC, Hewlett Packard Enterprise (HPE) e Lenovo. I sistemi con Azure Stack integrato da Cisco sono ora pronti per essere ordinati. Wortmann prevede inoltre di introdurre sistemi con terra integrato per Azure Stack entro la fine dell'anno. Puoi anche acquistare Azure Stack come servizio gestito da Avanade, Rackspace e alcuni partner di Microsoft Supplier Program (MSP). I materiali per la certificazione per Azure Stack per professionisti IT sono ora disponibili e gli esami di certificazione avranno inizio nella prima parte del prossimo anno. Altre informazioni.

Eventi imminenti

Integrate USA
25 ottobre 2017
Redmond, Washington
Modern Apps Live!
12 novembre 2017
Orlando, Florida
DevOps Enterprise Summit
13 novembre 2017
San Francisco, California
Microsoft Tech Summit Sydney
16 novembre 2017
Sydney, Australia
Joomla! World Conference
17 novembre 2017
Roma, Italia
Strata Data Conference
5 dicembre 2017
Singapore

Tieniti al corrente

Microsoft SQL Server 2017 disponibile a livello generale

A partire dal 2 ottobre 2017, Microsoft SQL Server 2017 è disponibile a livello generale. Fornisci le prestazioni e la sicurezza leader di settore di SQL Server a contenitori Linux e Docker per carichi di lavoro di produzione, consentendo agli sviluppatori di creare app intelligenti usando il linguaggio e l'ambiente che preferiscono. Goditi la sicurezza delle funzionalità di protezione innovative, trasforma il tuo business con l'intelligenza artificiale incorporata e fornisci informazioni dettagliate ovunque i tuoi utenti si trovino con BI per dispositivi mobili. Fino al 30 giugno 2018 puoi sfruttare i vantaggi dell'offerta di SQL Server su Linux, ottenendo l'accesso a SQL Server 2017 su Linux con risparmi significativi tramite una sottoscrizione annuale.

Estensione delle capacità dell'elaborazione senza server a tutti gli sviluppatori

L'elaborazione senza server è sempre più diffusa a causa del costo, della flessibilità e della semplicità offerte ad aziende di qualsiasi dimensione. Presso la recente conferenza di Ignite abbiamo annunciato alcune nuove funzionalità per le offerte senza server di Azure che permettono agli sviluppatori di usare scenari sempre più innovativi con una maggiore produttività. In particolare abbiamo annunciato l'integrazione nativa tra Funzioni di e Azure Cosmos DB, il supporto per accedere con facilità alle informazioni in Office 365 e Microsoft Graph dall'interno di Funzioni di Azure, la possibilità di eseguire lo sviluppo locale per app senza server su Mac e Linux e il supporto Mainstream per il monitoraggio tramite Azure Application Insights. Altre informazioni.

Nuove funzionalità di Azure Advisor ora disponibili

Azure Advisor, la tua guida cloud personalizzata per le procedure consigliate di Azure, propone nuove funzionalità basate sui vostri commenti e suggerimenti. Advisor analizza la configurazione e l'utilizzo delle risorse e consiglia soluzioni utili per migliorare la disponibilità elevata, la sicurezza, le prestazioni e la convenienza economica delle tue risorse di Azure. Apri i consigli di Advisor per accedere al nuovissimo dashboard per tutte le sottoscrizioni, scaricare i tuoi consigli e altro ancora. Verifica i consigli.

Zone di disponibilità di Azure disponibili in anteprima pubblica

Per ampliare il nostro impegno per l'affidabilità e l'esperienza dei clienti, le zone di disponibilità di Azure sono ora disponibili in anteprima pubblica. Le zone di disponibilità si basano sulle nostre aree esistenti e sulle soluzioni di continuità aziendale native per proteggere le tue app da eventi che potrebbero influire sul servizio. Ogni area abilitata per le zone di disponibilità include almeno tre zone e ogni zona contiene uno o più data center. Le zone sono separate fisicamente e includono risorse di rete, alimentazione e raffreddamento indipendenti. Scopri di più e inizia subito.

Annuncio dell'espansione dell'anteprima di FastTrack for Azure

Stiamo espandendo la presenza geografica di FastTrack aggiungendo la copertura per Regno Unito ed Europa occidentale all'inizio di ottobre, oltre a Stati Uniti, Canada e Australia, disponibili dalla prima metà di agosto. FastTrack for Azure offre assistenza diretta dai tecnici di Azure che collaborano con i partner per aiutare i clienti a creare le soluzioni desiderate in modo rapido e sicuro. Incentrato sul successo dei clienti, FastTrack guida i clienti dall'installazione alla configurazione e dallo sviluppo alla produzione di soluzioni di Azure. Altre informazioni.

Criteri di Azure è disponibile in anteprima limitata

Criteri di Azure è un nuovo servizio che ti permette di valutare e applicare standard di regolamentazione a livello aziendale nel tuo intero ambiente di Azure per un controllo e una conformità ottimali. Puoi scegliere esplicitamente di partecipare all'anteprima limitata nel nostro sito Web. Altre informazioni.

Azure Cloud Shell ora disponibile con PowerShell in anteprima

PowerShell in Cloud Shell integra Bash per offrire un'altra esperienza shell basata su browser e autenticata ospitata in Azure per semplificare la tua esperienza di amministrazione di Azure. Analogamente a Bash, PowerShell in Cloud Shell offre un ambiente pronto per l'uso con gli strumenti da riga di comando più diffusi e il salvataggio permanente dei file tramite Archiviazione file di Azure, per permetterti di eseguire i tuoi script di automazione preferiti praticamente ovunque ti trovi. L'esperienza di PowerShell ti offre anche una esplorazione semplificata di tutte le risorse di Azure, ad esempio l'esplorazione dei file system e l'abilitazione dell'individuazione e dell'automazione semplificate nei servizi di Azure. Guarda PowerShell in Azure Cloud Shell in Azure Friday.

"Guarda

Segui semplici procedure per ottenere la protezione e la gestione ottimali del tuo ambiente di Azure

Distribuisci con facilità i servizi predefiniti per la sicurezza e la gestione in Azure. Inizia con il Centro sicurezza di Azure per proteggere le tue risorse cloud. Attiva Backup di Azure per proteggere i tuoi dati sul cloud da ransomware ed errori umani. Sfrutta i vantaggi dei servizi di monitoraggio di Azure, come Log Analytics e Application Insights, per monitorare continuamente l'integrità del tuo cloud. Scopri di più su come ottimizzare la sicurezza e la gestione del tuo cloud.

Il Centro sicurezza di Azure è ora disponibile per proteggere i carichi di lavoro del cloud ibrido

Il Centro sicurezza di Azure, la protezione esistente dalle minacce informatiche per i tuoi carichi di lavoro di Azure, è ora disponibile per proteggere i carichi di lavoro in esecuzione in locale, in cloud privati e in altri cloud pubblici. Con questa nuova funzionalità, il Centro sicurezza unifica la gestione della sicurezza tra gli ambienti e fornisce la protezione intelligente dalle minacce tramite le analisi e Microsoft Intelligent Security Graph. I clienti di Sicurezza e conformità di Microsoft Operations Management Suite possono sfruttare i vantaggi del Centro sicurezza per proteggere carichi di lavoro del cloud ibrido senza costi aggiuntivi e senza lavoro richiesto per la migrazione. Scopri di più e inizia subito a usare il Centro sicurezza.

Azure Friday: Prova gratuitamente Azure Cosmos DB

Scott Hanselman di Azure Friday scopre un nuovo modo per provare a usare Azure Cosmos DB gratuitamente, senza obbligo di iscrizione o carta di credito. È il modo perfetto per conoscere meglio Azure Cosmos DB, senza impegno. Guarda subito il video.

"Guarda

Azure Cosmos DB: nuove metriche e mappe termiche

Ora puoi rilevare e risolvere con facilità i problemi delle "partizioni ad accesso frequente", passando dal segnale di limitazione delle richieste alle mappe termiche delle partizioni e ai singoli record per trovare la chiave di partizione problematica in due soli clic. Ottieni la visibilità completa nelle prestazioni di utilizzo per singola area rispetto a contratti di servizio per velocità effettiva, disponibilità, latenza e coerenza. Altre informazioni.

Azure Cosmos DB: controllo degli account di database

Ora disponibile a livello generale, Log di diagnostica di Azure per Azure Cosmos DB permette agli utenti di visualizzare i log per tutte le richieste effettuate nei rispettivi account di database a livello di singola richiesta. I log di diagnostica ti aiutano a verificare come e quando viene effettuato l'accesso ai tuoi database. Questa funzionalità fornisce anche un metodo efficace per configurare la destinazione dei log per il cliente. Gli utenti possono scegliere un account di archiviazione di Azure, Hub eventi di Azure o Microsoft Operations Management Suite Log Analytics come destinazione.

Integrazione nativa tra Azure Cosmos DB e Funzioni di Azure

Con l'integrazione nativa tra Azure Cosmos DB e Funzioni di Azure puoi semplicemente aggiungere una funzione trigger direttamente dal tuo account Azure Cosmos DB. Il vantaggio di una funzione trigger è costituito dal fatto che viene eseguita solo quando si verifica un evento che attiva una chiamata di funzione. Usando Funzioni e Azure Cosmos DB puoi creare e distribuire app senza server basate su eventi e su scala mondiale con accesso a latenza estremamente bassa a una quantità elevata di dati per un numero elevato di clienti in tutto il mondo.

Nuova anteprima pubblica delle analisi intelligenti per il database SQL di Azure: log di diagnostica sulla riduzione delle prestazioni

Le funzionalità di intelligence predefinite del database SQL di Azure monitorano continuamente l'utilizzo del database, rilevano eventi che possono causare interruzioni e prestazioni ridotte e generano un log di diagnostica di analisi intelligenti. Le informazioni dettagliate fornite sono costituite da una descrizione della causa radice della riduzione delle prestazioni e da consigli per il miglioramento, se possibile. Le funzionalità possono essere associate ad Azure Log Analytics o a una soluzione di terze parti per avvisi personalizzati e funzionalità di creazione di report.

Inizia a usare l'assegnazione nativa dei punteggi nel database SQL di Azure

L'assegnazione dei punteggi nativa, ora disponibile nel database SQL di Azure, ti permette di assegnare punteggi ai modelli di Machine Learning generati dai pacchetti RevoScaleR o revoscalepy da Transact-SQL. La funzione PREDICT, inoltre, ti permette di assegnare punteggi ai modelli come parte delle tue transazioni senza chiamare un runtime di linguaggio esterno.

Più risorse di archiviazione incluse per i pool elastici del database SQL Premium di Azure disponibili a livello generale

Sfrutta più di 1 TB di risorse di archiviazione, fino a un massimo di 4 TB, incluse nel prezzo dei pool Premium di dimensioni massime nel database SQL di Azure. Questi incrementi delle risorse di archiviazione sono ora disponibili a livello generale in alcune aree ed è prevista una diffusione più ampia in altre aree. Per scoprire di più, visita il blog di Azure.

Database SQL di Azure: rileva e correggi le vulnerabilità potenziali dei database

La Valutazione della vulnerabilità è un servizio di analisi integrato nel servizio del database SQL di Azure. Usa una knowledge base di regole che identificano le vulnerabilità relative alla sicurezza e le deviazioni dalle procedure consigliate, ad esempio configurazioni errate, autorizzazioni eccessive e dati riservati esposti. I risultati della valutazione includono procedure di utilità pratica per la risoluzione di ogni problema e script di correzione personalizzati, dove applicabile. Il report di valutazione può essere personalizzato per ogni ambiente e adattato a requisiti specifici.

Il supporto per Graph per il database SQL di Azure è ora disponibile a livello generale

La rapida crescita e la complessità dei dati possono rendere difficili l'ottimizzazione dello schema e la progettazione delle query da parte degli utenti per gestire le relazioni complesse tra i dati. I database a grafo propongono semplici costrutti di nodi e relazioni nelle strutture collegate per una modellazione avanzata. Il database SQL di Azure offre ora estensioni di grafi completamente integrate, in modo che gli utenti possano definire schemi di grafi con oggetti grafo. Le estensioni del linguaggio T-SQL aiutano gli utenti a individuare criteri e a usare l'esplorazione multi hop. Per scoprire di più sul supporto per Graph, visita il blog di SQL Server.

Database SQL di Azure: nuovi livelli di prestazioni e componenti aggiuntivi di archiviazione disponibili in anteprima pubblica

I nuovi livelli di prestazione Standard S4, S6, S7, S9 e S12 sono ora ottimali per carichi di lavoro con utilizzo elevato di CPU che non richiedono le prestazioni di I/O fornite dal livello Premium. I nuovi componenti aggiuntivi di archiviazione consentono l'acquisto di ulteriori risorse di archiviazione senza dover aumentare DTU o eDTU. Acquista risorse di archiviazione aggiuntive per database S3–S12, P1–P6 e PRS1–PRS6 fino a 1 TB, per pool elastici Standard fino a 4 TB e per pool eDTU Premium di dimensioni minori fino a 1 TB. Scopri di più su questi nuovi livelli di prestazioni e sulle opzioni relative ai componenti aggiuntivi di archiviazione.

Abilita gli endpoint del servizio di rete virtuale per ottenere una sicurezza con maggiore granularità nel database SQL di Azure

Gli endpoint del servizio di rete virtuale sono disponibili in anteprima pubblica nel database SQL di Azure. Il database SQL ti permette di configurare le regole del firewall per indirizzi IP pubblici specifici e di consentire a tutti gli indirizzi IP dei servizi di Azure di connettersi ai tuoi server. Se vuoi limitazioni più specifiche per la connettività, devi effettuare il provisioning di un indirizzo IP pubblico statico, che può risultare difficile da gestire e costoso su larga scala. Gli endpoint del servizio di rete virtuale ti permettono di limitare la connettività ai tuoi server del database SQL da subnet specifiche in una rete virtuale.

Il supporto per l'elaborazione di query adattive per il database SQL di Azure è ora disponibile a livello generale

SQL Server 2017 e il database SQL di Azure presentano una nuova generazione di miglioramenti all'elaborazione di query che adatterà le strategie di ottimizzazione alle condizioni di runtime del carico di lavoro della tua applicazione. Per questa prima versione della famiglia di funzionalità per l'elaborazione di query adattive sono disponibili tre nuovi miglioramenti: join adattivi in modalità batch, feedback sulla concessione di memoria in modalità batch e esecuzione interleaved per funzioni con valori di tabella con più istruzioni.

Nuove funzionalità in Azure Data Factory

Azure Data Factory è un servizio di integrazione dei dati ibrido che ti permette ora di creare, pianificare e orchestrare i flussi di lavoro di integrazione dei dati su larga scala ovunque si trovino i tuoi dati, sul cloud o su una rete self-hosted. Rispetta le esigenze a livello di sicurezza e conformità, sfruttando al tempo stesso le numerose funzionalità disponibili e pagando solo per le risorse usate. Accelera l'integrazione dei tuoi dati con numerosi connettori a origini dati disponibili in modalità nativa nel servizio. Grazie alle funzionalità ora disponibili in anteprima pubblica, i clienti di SQL Server Integration Services (SSIS) possono trasferire con facilità i propri pacchetti SSIS sul cloud e consentire a Data Factory di gestire automaticamente le risorse, in modo da incrementare la propria produttività.

Aggiornamenti di Azure Machine Learning disponibili in anteprima pubblica

Azure Machine Learning è un servizio di analisi predittiva cloud che ti permette di creare e distribuire rapidamente modelli predittivi come soluzioni analitiche. Puoi partire da una libreria di algoritmi pronta per l'uso, usarli per creare modelli in un computer connesso a Internet e distribuire rapidamente la tua soluzione predittiva. Paghi solo per le risorse cloud usate. Disponibili in anteprima pubblica, le nuove funzionalità di Machine Learning consentiranno agli sviluppatori per intelligenza artificiale e ai data scientist di creare, distribuire e gestire modelli di intelligenza artificiale ovunque, su qualsiasi scala, sul cloud, in locale o in dispositivi perimetrali.

Servizi cognitivi Microsoft: API Analisi del testo disponibile a livello generale

L'API Analisi del testo, parte di Servizi cognitivi Microsoft, è una famiglia di servizi Web per l'analisi del testo che consente di analizzare testo non strutturato. L'API usa tecniche avanzate per l'elaborazione del linguaggio naturale per fornire previsioni ottimali. Include funzioni dell'API come l'analisi del sentiment, l'estrazione frasi chiave e il rilevamento della lingua. L'API Analisi del testo è ora disponibile a livello generale in cinque aree: Stati Uniti orientali 2, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti centro-occidentali, Europa occidentale e Asia sud-orientale.

Azure Data Box disponibile in anteprima pubblica

Disponibile in anteprima pubblica in tutte le aree degli Stati Uniti, Azure Data Box è un'appliance sicura e rugged che ti permette di trasferire quantità elevate di dati in Archiviazione di Azure. Puoi copiare dati in Data Box usando il protocollo SMB 3.0 e crittografarli tramite la crittografia AES (Advanced Encryption Standard) a 256 bit. I partner possono usare Data Box per aiutare i clienti a gestire progetti di trasferimenti di dati di grandi dimensioni. Iscriviti all'anteprima e scopri di più su Data Box.

Sincronizzazione file di Azure disponibile in anteprima pubblica

L'anteprima di Sincronizzazione file di Azure centralizza i tuoi servizi file in un servizio cloud gestito per ridurre la complessità associata a una quantità eccessiva di server, mantenendo al tempo stesso la conformità e le prestazioni locali. L'anteprima di Sincronizzazione file sincronizza i file in modo bidirezionale dai server Windows Server 2012 R2 e 2016 in File di Azure, offrendo l'accesso a più siti, la suddivisione in livelli cloud dei dati ad accesso meno frequente, il backup integrato e l'accesso diretto al cloud senza alcun gateway. L'anteprima di Sincronizzazione file può essere usata nei tuoi server esistenti tramite un agente scaricabile. È ora disponibile nelle aree Stati Uniti occidentali, Europa occidentale, Asia sud-orientale e Australia orientale.

Microsoft Power BI ha semplificato il modo in cui partner e sviluppatori incorporano visualizzazioni nelle app

Nello stesso modo in cui creano app nell'infrastruttura di Azure, i partner possono anche usare le funzionalità di Power BI per aggiungere rapidamente oggetti visivi, report e dashboard accattivanti alle proprie app intelligenti tramite i livelli di Power BI Embedded basati sulla capacità. I partner e gli sviluppatori possono scegliere se usare i nostri oggetti visivi o creare oggetti visivi personalizzati. Possono esporre informazioni dettagliate ai propri clienti tramite la connessione a moltissime origini dati e possono gestire con facilità le esigenze delle proprie app e l'utilizzo dei servizi in base ai requisiti delle proprie aziende e dei propri clienti. Altre informazioni.

Acquisisci nuove competenze

Azure Friday: Azure Site Recovery

Scott Hanselman di Azure Friday scopre in che modo Azure Site Recovery può rivelarsi essenziale per mantenere disponibili le app in caso di emergenza. Guarda subito il video.

"Azure

Corso: Architettura di riferimento per cybersecurity

Proteggi la tua azienda dalle minacce di cybersecurity? Nell'ambiente IT per dispositivi mobili attuale i dispositivi cloud e mobili si estendono spesso oltre i tuoi controlli di rete. Segui gli esperti di cybersecurity per un approfondimento dell'architettura di riferimento per cybersecurity Microsoft (questo collegamento scarica una presentazione di PowerPoint) ed esplora le strategie e le funzionalità integrate utili per risolvere i tuoi problemi di sicurezza. Guarda il corso.

Microsoft Tech Summit è tornato - Iscriviti oggi stesso

Sviluppa le competenze con le ultime novità per le tecnologie cloud partecipando a un evento gratuito di formazione tecnica per professionisti IT e sviluppatori. Indipendentemente dal fatto che tu stia sviluppando app innovative o distribuendo soluzioni ottimizzate, Microsoft Tech Summit può aiutarti ad accrescere le tue competenze, approfondire la tua esperienza e favorire la tua carriera. Scegli tra più di 70 sessioni tenute dai tecnici più esperti di Azure, Office 365 e Windows 10. Trova un evento gratuito vicino a te.

"Sviluppa

Azure presso Sitecore Symposium 2017

Partecipi a Sitecore Symposium 2017 a Las Vegas dal 16 al 19 ottobre 2017? Fermati allo stand Microsoft n. 500 per scoprire l'efficacia con cui Sitecore su Azure offre risultati business. In alternativa, partecipa alla sessione per sviluppatori di Michael Collier, architetto di Azure, intitolata "What's New in Azure: Lots!" il 17 ottobre 2017 alle ore 11:45 (fuso del Pacifico, UTC-7).

Prova le soluzioni di Azure Marketplace con i lab pratici on demand

Ottieni esperienza pratica con le soluzioni di Azure Marketplace più diffuse da Cisco, Citrix, Red Hat e altri ancora. I nostri lab virtuali on demand autonomi ti offrono l'esperienza necessaria per testare, distribuire e confrontare le soluzioni di Marketplace nella tua organizzazione. Altre informazioni e iscrizione.

Corso: Vedi "IoT in Action with Microsoft"

Visita il nostro hub video "IoT in Action with Microsoft" e scopri dai nostri esperti di Internet delle cose informazioni sull'evoluzione di Internet delle cose, su come capitalizzare i tuoi investimenti di Internet delle cose, come creare una soluzione Internet delle cose di qualità elevata con Azure e altro ancora. Scegli tra due percorsi di apprendimento coinvolgenti con 10 corsi progettati per utenti IoT business e tecnici.

Evento "IoT in Action with Microsoft" a Boston

Stiamo lanciando la serie di eventi "IoT in Action" in sette città internazionali. Partecipa alla prima tappa negli Stati Uniti: Boston, Massachusetts il 30 ottobre 2017. L'evento fornirà ai partecipanti una combinazione di competenze di leadership e tecniche in grado di educare, stimolare e abilitare lo sviluppo per la creazione di nuove opportunità di mercato nei partner dell'ecosistema Internet delle cose. Registrati subito per scoprire tutte le possibilità offerte da Internet delle cose, ottenere informazioni su Internet delle cose e creare nuove collaborazioni utili per il tuo successo.

Boot camp virtuale su Internet delle cose: un breve viaggio dal dispositivo all'azione

Partecipa al nostro boot camp virtuale su Internet delle cose per imparare dagli esperti come creare soluzioni di Internet delle cose di livello aziendale. Inizia da un dispositivo di base e rendilo più intelligente con le capacità del cloud. Segui live gli esperti di Internet delle cose Microsoft e del resto del settore, quindi inizia a creare le tue soluzioni Internet delle cose con centinaia di altri produttori commerciali nella stanza virtuale. Iscriviti subito.

Cloud Cover: Griglia di eventi di Azure

In questo episodio puoi scoprire di più su Griglia di eventi di Azure, un nuovo servizio che consente agli sviluppatori di programmare in base agli eventi. Gli eventi possono corrispondere a qualsiasi elemento in Azure, ad esempio la creazione di BLOB in Archiviazione BLOB di Azure, l'avvio di una macchina virtuale e altro ancora. Tramite la sottoscrizione agli eventi, le tue app possono ricevere notifiche ogni volta che si verificano eventi. Puoi anche creare i tuoi eventi personalizzati disponibili per le sottoscrizioni.

Potrebbe anche interessarti un episodio sulle Istanze di contenitore di Azure.

"Guarda

Corso: Sviluppo di applicazioni su scala globale in Azure Cosmos DB

Ottieni esperienza pratica con app su scala globale in Azure Cosmos DB. Se hai esperienza nello sfruttamento dei vantaggi dei servizi cloud nativi in Azure e delle opzioni Big Data della piattaforma, passa alla fase successiva con un'analisi approfondita disponibile in Sviluppo di applicazioni su scala globale in Azure Cosmos DB. Azure Cosmos DB è il database multimodello distribuito e a scalabilità elevata di Microsoft che replica in modo trasparente i tuoi dati ovunque si trovino i tuoi utenti. Scrivi codice con le diverse API seguendo le indicazioni degli esperti su questo servizio completamente gestito e sulle rispettive funzionalità su scala globale. Inizia subito.

Webinar: App Web basate su contenitori con Azure alla velocità che preferisci

La vasta gamma di offerte di Azure, dagli strumenti di sviluppo integrati a una piattaforma per contenitori completamente gestita, include opzioni che ti permettono di sviluppare, eseguire e gestire app in contenitori con facilità su larga scala. Scopri come distribuire, aggiornare e ridimensionare rapidamente app Web in contenitori usando il Servizio app di Azure senza doverti occupare al tempo stesso della gestione dell'infrastruttura. Registrati per partecipare il 4 ottobre 2017 alle 10:00 (fuso del Pacifico, UTC-7) o guarda in seguito on demand.

Webinar: Creazione di applicazioni per intelligenza artificiale con le capacità del cloud

Scopri come collaborare con il tuo team per usare gli strumenti e i servizi abilitati per il cloud che gestiscono l'intero ciclo di vita end-to-end di Machine Learning. Forniremo un esempio dettagliato e concreto che mostra come sfruttare i vantaggi degli strumenti e delle tecnologie usati dagli sviluppatori professionisti e dai data scientist per contribuire a portare le tue competenze per intelligenza artificiale a un livello superiore. Registrati per partecipare il 4 ottobre 2017 alle 13:00 (fuso del Pacifico, UTC-7) o guarda in seguito on demand.

Ridi con noi

*Fonte del fumetto: www.cloudtweaks.com. Ristampato su autorizzazione.

Lasciati ispirare

Malaysia Airlines è riuscita a incrementare l'innovazione e ridurre i costi, perché la compagnia non ha solo aerei tra le nuvole

Malaysia Airlines voleva ridurre i costi e stimolare l'innovazione per ottenere un vantaggio strategico nel settore sempre più competitivo delle compagnie aeree. Ha potuto ottenere questo risultato tramite il passaggio in Azure, parte di una trasformazione digitale che rende il rispettivo ambiente SAP economicamente più conveniente e crea nuove opportunità per incrementare il coinvolgimento dei clienti.

Altre informazioni

Catena di ristorazione globale illustra i vantaggi del cloud computing

Vapiano Restaurant, una catena di ristorazione globale, offre esperienze gastronomiche innovative per differenziarsi dalla concorrenza. Poiché gestisce il proprio business sulla piattaforma Azure, Vapiano sfrutta i vantaggi dell'agilità e dell'estendibilità intrinseche del cloud computing per espandere le operazioni e offrire un'esperienza di ristorazione "fast casual" di qualità superiore ovunque.

Altre informazioni

Migliora la tua soluzione: partner

Sblocca tutte le potenzialità dei tuoi dati con Cloudera in Azure

Cloudera permette alle organizzazioni di trasformarsi in aziende basate sui dati nel mondo iperconnesso attuale. Tramite la collaborazione completa con la community open source globale, Cloudera ha sviluppato una piattaforma leader di settore per la gestione dei dati moderna e integrata nel cloud. Ciò consente alle organizzazioni di usare quantità molto elevate di dati da diverse origini per offrire un servizio migliore ai clienti, progettare prodotti connessi e ridurre i rischi.

Altre informazioni

Proteggi, ripristina e offri la mobilità per le app tramite Azure con Zerto

Usi ancora un ambiente locale per il ripristino di app e dati? Zerto Virtual Replication è una soluzione software disponibile in Azure Marketplace che consente la protezione continua e bidirezionale dei dati tramite Azure. Proteggi, ripristina, offri la mobilità ed esegui test delle app aziendali usando Zerto con Azure e acquisisci maggiore fiducia nella resilienza della tua infrastruttura, riducendo al tempo stesso gli investimenti di capitale. Segui il webinar su Zerto per scoprire cinque semplici passaggi per usare Zerto con Azure e proteggere i tuoi dati e le tue app.

Altre informazioni

Azure Marketplace

In primo piano: Versione di valutazione gratuita di 90 giorni per il firewall

I firewall di tipo Cloud Generation di Barracuda Networks sono ora disponibili con licenze gratuite di 90 giorni. Barracuda Web Application Firewall (WAF) è ideale per la protezione di app Web in Azure da qualsiasi tipo di attacco Web. Si tratta di versioni con funzionalità complete, quindi i clienti possono eseguire la migrazione dei carichi di lavoro, eseguire report completi e monitorare l'accesso alle app Web. Accelera il passaggio a un cloud sicuro con una versione di valutazione gratuita di 90 giorni per i firewall di tipo Cloud Generation.

Ottieni la versione di valutazione gratuita di 90 giorni

Novità: Avvia JIRA Software Data Center in Azure

JIRA Software Data Center è ora supportato per l'esecuzione in Azure. JIRA Software Data Center è la soluzione specifica di Atlassian per organizzazioni che ridimensionano JIRA Software e necessitano di disponibilità elevata, ripristino di emergenza e prestazioni su larga scala. Ora puoi ottenere le funzionalità complete di JIRA Software Data Center nella tua infrastruttura preferita e puoi eseguire la distribuzione senza problemi con il modello di Atlassian per Azure Resource Manager.

Visita la pagina del Marketplace

Nota dell'editore

Ciao a tutti,

Negli ultimi mesi si è parlato moltissimo di Microsoft Ignite 2017. È difficile credere che sia già finito! Sono certo che molti di voi sono riusciti a partecipare di persona, ma in caso contrario potete ancora ottenere gli ultimi aggiornamenti con video on demand. Saremo lieti di ricevere i tuoi commenti, indipendentemente dal fatto che tu abbia partecipato di persona o stia seguendo l'evento in modalità remota. Qual è stato il tuo momento o annuncio preferito di Ignite? Ti ha incoraggiato a provare qualcosa di nuovo con la tua app o il tuo business?

Miwa