Newsletter di Azure: luglio 2017

Leggi le informazioni sulle ultime novità per quanto riguarda funzionalità, eventi e attività della community di Azure. Leggi le newsletter precedenti o effettua la sottoscrizione per ricevere le ultime notizie su Azure direttamente nella Posta in arrivo.

Vuoi leggere la newsletter di un altro mese?
Cerca nell'archivio:

Ecco la nuova versione Web della newsletter di Azure! Ci auguriamo che questa nuova newsletter possa facilitarti la lettura degli articoli che ti interessano. Se selezioni una categoria sotto, verranno visualizzati solo gli articoli relativi all'argomento selezionato. Vuoi vedere di nuovo tutto? Fai clic su All.

In primo piano

Microsoft entra a far parte della Cloud Foundry Foundation

Il 13 giugno 2017 abbiamo annunciato che Microsoft entra a far parte della Cloud Foundry Foundation con il livello Gold. Cloud Foundry è una piattaforma di sviluppo di app cloud open source che aiuta le aziende ad affrontare sfide professionali complesse. Questo è un traguardo significativo nella nostra strategia per rendere Azure una piattaforma aperta, flessibile e portatile. Scopri di più.

Casi di successo dei clienti: Hello Ethics

Hello Ethics è una piattaforma SaaS per segnalare comportamenti eticamente scorretti, azioni illegali o violazioni degli standard aziendali professionali. La preoccupazione principale delle aziende in merito ai servizi di segnalazione di comportamenti eticamente scorretti è costituita dal mantenimento della sicurezza delle informazioni. Il database SQL di Azure è stato scelto per proteggere i report di Hello Ethics e Azure offre la massima tranquillità. Le dimensioni dell'azienda non sono rilevanti: Hello Ethics permette ai clienti di raccogliere informazioni da gruppi piccoli o grandi. Gli utenti gestiscono i report nel dashboard e i dati possono essere visualizzati in diversi formati, ad esempio mappe, sequenze temporali, grafici di analisi di rete o statistiche.

Casi di successo dei clienti: Hello Ethics

Formazione e certificazione per Azure

Sviluppa le tue competenze su Azure e migliora la tua carriera nel cloud. Iscriviti ai corsi di formazione gratuiti per ottenere rapidamente competenze tecniche specifiche e informazioni approfondite sui servizi di Azure. Oppure, iscriviti a uno degli esami di certificazione per diventare uno specialista di Azure. Altre informazioni.

Formazione e certificazione per Azure

Eventi imminenti

Tieniti al corrente

Migrazione di Power BI Embedded nel servizio Power BI

Power BI è una famiglia di strumenti per le analisi business che permette di analizzare dati e condividere informazioni dettagliate. A partire dall'1 luglio 2017, il servizio Power BI Embedded di Azure si è unito al servizio Power BI core e fa parte di un nuovo modello di licenza basato sulla capacità e definito Power BI Premium. Questa novità ti offre quindi una superficie di API con accesso alle funzionalità più recenti di Power BI per l'incorporamento dei contenuti, oltre a scalabilità e prestazioni avanzate.

Microsoft R Server 9.1 ora disponibile a livello generale in Azure HDInsight

Le funzionalità più recenti di Microsoft R Server 9.1 (su Spark 2.1), incluse le reti neurali per apprendimento approfondito, l'analisi del sentiment con training preliminare, i modelli Image Featurizer e altro ancora, sono ora disponibili a livello generale in Azure HDInsight. Scopri di più su R Server 9.1 nel blog di SQL Server.

Gateway VPN di Azure: la nuova generazione di gateway VPN

Il Gateway VPN di Azure ti consente di connettere le tue reti locali e i singoli computer client in modo sicuro ad Azure tramite connessioni standard del settore, come IPSEC e SSTP. Grazie alle opzioni di distribuzione flessibili e all'assenza di vincoli relativi alle aree, il servizio Gateway VPN ti offre disponibilità elevata e connessioni sicure ovunque e in qualsiasi momento. Sono stati presentati di recente tre nuovi gateway VPN per il servizio Gateway VPN (VpnGw1, VpnGw2 e VpnGw3), con incrementi significativi a livello di larghezza di banda e Contratti di servizio.

Gestione traffico di Azure: failover rapido disponibile a livello generale

Con Gestione traffico di Azure puoi controllare la distribuzione del traffico utente per gli endpoint servizio in diversi data center. Gli endpoint servizio supportati da Gestione traffico includono le Macchine virtuali di Azure, la funzionalità App Web del Servizio app di Azure e i servizi cloud. Puoi anche usare Gestione traffico con endpoint esterni, non Azure. Il failover rapido ti permette di ottimizzare e personalizzare il comportamento di failover con Gestione traffico di Azure. Con il failover rapido ora disponibile a livello generale, puoi scegliere di avere un reindirizzamento più rapido degli utenti dall'endpoint che risulta non integro.

Azure Friday: Data center virtuale

Scott Hanselman di Azure Friday scopre il concetto di data center virtuali. Questo concetto è fondamentale per il funzionamento dello stack di rete software-defined con una combinazione di peering reti virtuali, connettività ibrida e infrastruttura centralizzata in topologie hub e spoke. Guarda subito il video.

Macchine virtuali di Azure: istanze della serie N per la visualizzazione ora disponibili in Giappone orientale

La serie N è una famiglia di macchine virtuali di Azure con funzionalità per GPU (unità di elaborazione grafica). Le GPU sono ideali per carichi di lavoro di calcolo e a elevato utilizzo di grafica e stimolano all'innovazione tramite visualizzazione remota avanzata, apprendimento approfondito e analisi predittiva. Queste istanze sono basate su GPU con tecnologia NVIDIA e sono ottimizzate per processi di calcolo accelerati che eseguono CUDA, processi di training di AI e visualizzazione remota. Le istanze della serie N per la visualizzazione (serie NV), attualmente disponibili nelle aree Stati Uniti orientali, Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti centro-settentrionali e Stati Uniti occidentali 2, sono ora disponibili anche in Giappone orientale.

Dimensioni elevate per i dischi ora disponibili a livello generale per l'archiviazione su disco Premium e Standard

Archiviazione su disco fornisce opzioni su disco persistenti e a sicurezza elevata che supportano le macchine virtuali. L'Archiviazione Premium (SSD) è ideale per app a elevato utilizzo di I/O, in cui sono fondamentali la bassa latenza e la velocità effettiva elevata. Per i test, l'Archiviazione Standard (HDD) può aiutarti a tenere sotto controllo i costi anche durante il ridimensionamento rapido delle risorse. Per scoprire di più sui dischi Premium e Standard di grandi dimensioni, visita la pagina Web della documentazione relativa a Informazioni sui dischi e sui dischi rigidi virtuali per le VM Windows di Azure.

Managed Disks Premium: nuove dimensioni ridotte per i dischi, P4 (32 GB) e P6 (64 GB)

Azure Managed Disks è l'archiviazione su disco consigliata per l'uso con Macchine virtuali di Azure per l'archiviazione permanente dei dati. Puoi usare più dischi gestiti con ogni macchina virtuale. Il servizio Managed Disks offre due tipi di opzioni di archiviazione durevole: Managed Disks Premium e Standard. Per il servizio Managed Disks Premium sono ora disponibili due dimensioni più piccole P4 (32 GB) e P6 (64 GB). Per scoprire di più sul servizio Managed Disks Premium, visita la pagina Web della documentazione relativa ad Archiviazione Premium a prestazioni elevate e dischi gestiti per le VM.

Data Exposed: Caricamento di dati in Azure SQL Data Warehouse con Polybase

In questo video di Data Exposed su Channel 9 puoi scoprire le sfide relative all'inserimento di dati in un data warehouse, i vantaggi offerti dallo strumento di caricamento dati Polybase e come usare Polybase per caricare i dati in Azure SQL Data Warehouse.

Inizia subito a usare sincronizzazione dati SQL di Azure nel portale di Azure

Sincronizzazione dati SQL di Azure, ora disponibile nel portale di Azure, è un servizio basato sul cloud con tecnologia Microsoft Sync Framework. Offre la sincronizzazione dei dati unidirezionale e bidirezionale e la gestione dei dati, in modo da facilitarne la condivisione nelle istanze del database SQL di Azure SQL in più data center o tra database di Microsoft SQL Server locali e istanze del database SQL. Altre informazioni.

Nuovi miglioramenti all'elaborazione adattiva delle query del database SQL di Azure disponibili a livello generale

La famiglia di funzionalità di elaborazione adattiva delle query offre ora il feedback sulla concessione di memoria in modalità batch, i join adattivi in modalità batch e l'esecuzione interleaved. Il feedback sulla concessione di memoria in modalità batch migliora le prestazioni delle query ripetute che richiedono una quantità troppo elevata o troppo ridotta di memoria. Il join adattivo in modalità batch è un nuovo tipo di operatore di query che consente la selezione dinamica dell'algoritmo di join ottimale in base ai conteggi delle righe in fase di runtime. L'esecuzione interleaved migliora le prestazioni delle query che fanno riferimento a funzioni con valori di tabella e più istruzioni tramite il numero di righe effettivo della chiamata alla funzione durante l'ottimizzazione delle query.

Supporto per grafi per il database SQL di Azure SQL in anteprima pubblica

La rapida crescita e la complessità dei dati possono rendere difficili l'ottimizzazione dello schema e la progettazione delle query da parte degli utenti per gestire le relazioni complesse tra i dati. I database a grafo propongono semplici costrutti di nodi e relazioni nelle strutture collegate per una modellazione avanzata. Il database SQL di Azure offre ora estensioni di grafi completamente integrate, in modo che gli utenti possano definire schemi di grafi con oggetti grafo. Le estensioni del linguaggio T-SQL aiutano gli utenti a individuare criteri e a usare l'esplorazione multi hop. Per scoprire di più sul supporto per i grafi, visita il blog di SQL Server.

Limiti superiori per eDTU dei database per pool elastici Standard nel database SQL di Azure

Un incremento nel limite massimo di eDTU (elastic Database Transaction Unit) per database nei pool Standard è ora disponibile in anteprima pubblica. Questo limite è aumentato fino a 3.000 eDTU con nuove opzioni a partire da 200 eDTU. Questi limiti più elevati sono particolarmente adatti ai database con picchi di attività, che richiedono più CPU rispetto a quanto offerto in precedenza dai pool Standard. Per i carichi di lavoro con utilizzo elevato di I/O, i pool Premium continuano a offrire l'esperienza migliore a livello di prestazioni, con una minore latenza per I/O e una quantità maggiore di IOPS per eDTU. Altre informazioni.

Data Exposed: Failover geografico del database SQL di Azure su larga scala

In questo video di Data Exposed su Channel 9 puoi scoprire come eseguire il ripristino di emergenza nel database SQL di Azure SQL tramite i gruppi di failover automatico e puoi ottenere informazioni sulle altre funzionalità di ripristino di emergenza del database SQL.

Funzionalità di acquisizione di Hub eventi di Azure ora disponibile a livello generale

Hub eventi di Azure è un servizio di inserimento di flussi di dati in tempo reale, a scalabilità elevata e completamente gestito che permette di registrare milioni di eventi al secondo e di eseguirne lo streaming a più app. La funzionalità di acquisizione di Hub eventi, disponibile in precedenza in anteprima pubblica come archivio di Hub eventi, è ora disponibile a livello generale. Questa funzionalità offre l'archiviazione di dati a lungo termine e l'elaborazione di micro-batch downstream, l'accesso ai dati direttamente da Hub eventi in una finestra temporale e in un intervallo di dimensioni specificati e l'invio a una destinazione specificata. Altre informazioni.

Le pipeline private di Visual Studio Team Services sono ora incluse nelle sottoscrizioni di Visual Studio Enterprise

Tutti i sottoscrittori attivi di Visual Studio Enterprise, inclusi i sottoscrittori standard e cloud hanno ora una pipeline privata inclusa nell'appartenenza all'account Visual Studio Team Services. I clienti che acquistano attualmente pipeline private in Team Services possono ora ridurre il numero di pipeline acquistate in base al numero di sottoscrittori di Visual Studio Enterprise nel team.

Potenzia il tuo marchio con soluzioni innovative per il marketing digitale da Adobe e Microsoft

Microsoft e Adobe collaborano sul cloud per aiutare le aziende a gestire con successo la trasformazione digitale e offrire esperienze accattivanti e personalizzate per ogni fase delle relazioni con i clienti tramite soluzioni Azure, Adobe Marketing Cloud e Dynamics 365. Adobe Campaign offre le funzionalità migliori sul mercato per la gestione di campagne, offerte e personalizzazioni su tutti i canali. Adobe Experience Manager offre una soluzione completa per la gestione di contenuti per la creazione di siti Web, app per dispositivi mobili e moduli. Contatta il tuo account executive Adobe o Microsoft e visita il sito Web di Dynamics 365 per scoprire di più.

Acquisisci nuove competenze

Tutte le competenze fondamentali per il cloud, gratuitamente

Il tuo viaggio verso il cloud di Azure inizia qui, con gli strumenti necessari per creare le competenze per il cloud, tutti in un'unica posizione. Acquisisci esperienza pratica con le versioni di valutazione dei prodotti e i corsi virtuali, ottieni soluzioni che ti permettono di sviluppare le competenze con i corsi di Pluralsight e accedi al supporto tecnico di esperti. Partecipa a Cloud Essentials per migliorare la tua carriera nel cloud.

Tutte le competenze fondamentali per il cloud, gratuitamente

Lezioni pratiche gratuite su Azure

Ottieni subito competenze professionali pratiche con lezioni tenute da istruttori. Prova a seguire il corso "Getting Hands-on with Microsoft Azure Operations Management and Security" (Esercitazione pratica con Microsoft Azure Operations Management e con la sicurezza) per scoprire di più sulle analisi, sull'automazione, sulla sicurezza, sul backup e sul ripristino sito in un ambiente ibrido. I posto sono limitati, quindi prenota subito il tuo.

Tutte le informazioni che ti servono per rimanere aggiornato

Partecipa alla Microsoft Tech Community: è il posto in cui trovi tutte le community per Office, Azure, piattaforme cloud e dati, Windows Server e altro ancora. Ottieni gli annunci più recenti relativi a prodotti ed eventi e interagisci direttamente con i tuoi pari, con MVP, dipendenti Microsoft e relatori degli eventi.

Macchine virtuali di Azure: istanze della serie N per la visualizzazione ora disponibili in Giappone orientale

La serie N è una famiglia di macchine virtuali di Azure con funzionalità per GPU (unità di elaborazione grafica). Le GPU sono ideali per carichi di lavoro di calcolo e a elevato utilizzo di grafica e stimolano all'innovazione tramite visualizzazione remota avanzata, apprendimento approfondito e analisi predittiva. Queste istanze sono basate su GPU con tecnologia NVIDIA e sono ottimizzate per processi di calcolo accelerati che eseguono CUDA, processi di training di AI e visualizzazione remota. Le istanze della serie N per la visualizzazione (serie NV), attualmente disponibili nelle aree Stati Uniti orientali, Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti centro-settentrionali e Stati Uniti occidentali 2, sono ora disponibili anche in Giappone orientale.

Serie di webinar dimostrativi sull'architettura cloud

Affronta le sfide relative allo sviluppo delle chiavi usando criteri di progettazione cloud collaudati che consentono di ottenere app affidabili, scalabili e più sicure sul cloud. Questa serie di webinar illustra i problemi comuni che i tecnici e gli sviluppatori devono affrontare durante la progettazione di soluzioni basate sul cloud. Ogni webinar della serie è incentrato su un set ci criteri di progettazione che consente di gestire un'attività di progettazione fondamentale. Altre informazioni.

Laboratori pratici virtuali on demand su Azure Marketplace

Iscriviti a uno o più laboratori on demand e ottieni esperienza pratica con le soluzioni di Azure Marketplace più diffuse da Cisco, Citrix, Red Hat e altri ancora. Non importa se non hai familiarità con le soluzioni o se sei già un esperto. Questi laboratori ti forniscono le informazioni dettagliate necessarie per confrontare, testare e distribuire le tecnologie nella tua organizzazione tramite una demo pratica, in al massimo 45 minuti. Altre informazioni e iscrizione.

Laboratori pratici virtuali on demand su Azure Marketplace

Cloud Cover: Azure Time Series Insights

In questo episodio puoi scoprire di più su Azure Time Series Insights, un servizio completamente gestito per analisi, archiviazione e visualizzazione, che semplifica l'esplorazione e l'analisi di miliardi di eventi IoT (Internet delle cose) contemporaneamente. Guarda subito il video.

Webinar on demand: Eventi collettivi relativi alla progettazione per SQL Server su Linux

Microsoft SQL Server porta il suo sistema di gestione di database relazionali (RDBMS) di alta qualità negli ecosistemi aziendali open source con SQL Server su Linux. Scopri gli sviluppi più recenti e ottieni risposte alle tue domande negli eventi collettivi virtuali, durante i quali ti connettiamo ai team che si occupano di SQL Server su Linux. Iscriviti per seguire il corso on demand.

Podcast: Opportunità per un Internet delle cose più sicuro

Internet delle cose rappresenta un'opportunità significativa per le aziende impegnate nella trasformazione digitale. Le aziende vogliono sfruttare tutti i vantaggi promessi da Internet delle cose, ma devono anche implementare una sicurezza maggiore per proteggere i propri asset e i propri investimenti. Nell'episodio più recente dei podcast di Microsoft Partner Network, Rodney Clark, VP di IoT Device Experience, illustra la sicurezza non solo come un problema per le aziende, ma anche per un fattore di differenziazione per i partner. Ascolta subito.

Webinar on demand: Come affrontare le tre sfide principali dei progetti Internet delle cose

Scopri il valore aziendale che le tecnologie Internet delle cose offrono alle aziende di tutte le dimensioni e in tutti i settori grazie alla connessione di persone, asset, processi e sistemi. Questo webinar illustra i vantaggi che puoi aspettarti da una soluzione IoT, use case del mondo reale in diversi settori, procedure consigliate, come iniziare e come passare da una fase all'altra di una soluzione per ottimizzarne il valore.

Internet delle cose e vendita al dettaglio: Blue Dynamic colma il divario tra vendita online e in negozio

Scopri in che modo l'agenzia Blue Dynamic aiuta i negozi tradizionali a risolvere problemi professionali in un hackfest con Microsoft. Scopri in che modo il team ha usato Servizi cognitivi Microsoft e Azure IoT (Internet of Things, Internet delle cose) per creare esperienze di shopping straordinarie nei negozi. Esplora il codice sottostante nel Blue Dynamic Code Story Theater presso Build. Migliora le tue competenze con una panoramica di Azure IoT in Microsoft Virtual Academy o un corso di formazione approfondito sulle soluzioni Azure IoT in edX.

Webinar on demand: Accelera la distribuzione di Enterprise Mobility + Security con FastTrack

Sfrutta i vantaggi del nostro primo servizio FastTrack per il successo dei clienti per facilitare la tua distribuzione di Microsoft Enterprise Mobility + Security. Ascolta le testimonianze degli esperti di FastTrack, che dedicano le proprie giornate ad aiutare i clienti a rendere operativi i servizi. Scopri come implementare scenari specifici che contribuiscono al successo della distribuzione. Scopri anche come accelerare la distribuzione di Azure Active Directory, Microsoft Intune e altro ancora. Iscriviti subito.

Webinar on demand: Supporto del raggiungimento della conformità alle normative GDPR dell'Unione Europea con Microsoft Enterprise Mobility + Security

Le normative GDPR (General Data Protection Regulation) dell'Unione Europea interesseranno la maggior parte delle aziende. Microsoft Enterprise Mobility + Security offre approcci, procedure consigliate e tecniche per il supporto del raggiungimento della conformità. In questo webinar on demand puoi scoprire il nostro approccio impegnato e basato su solidi principi, che ti permette di fidarti della tecnologia digitale da noi usata.

Webinar on demand: Microsoft Enterprise Mobility + Security in azione - Sicurezza avanzata per Office 365 e oltre

Questo webinar ti offre una visualizzazione approfondita del modo in cui Microsoft Enterprise Mobility + Security estende e aggiunge nuove funzionalità a Office 365, per permetterti di gestire un panorama sempre mutevole di minacce, in locale e sul cloud, e di rispondere in modo efficace a shadow IT.

Webinar on demand: Risposta agli eventi imprevisti - Vincere la lotta al crimine informatico

La violazione dei sistemi IT è inevitabile. La maggior parte dei dati dei sondaggi mostra che gli stakeholder a livello di sicurezza delle organizzazioni non si fidano delle rispettive capacità di risposta agli eventi imprevisti a causa di carenza di competenze, in particolare per quanto riguarda il rilevamento e la risposta. Il nostro team per la risposta agli eventi imprevisti spiega cosa succede nei momenti critici successivi alla comunicazione dei team Microsoft specializzati con un cliente sottoposto ad attacco informatico. Iscriviti subito.

Webinar on demand: Incrementare la produttività aziendale con Microsoft PowerApps

Questo webinar è dedicato a clienti e partner che vogliono incrementare la produttività della propria azienda. Scopri come raggiungere la produttività ottimale, come sfruttare al massimo le competenze degli utenti e incrementare la velocità e la facilità dello sviluppo. Iscriviti subito.

Webinar on demand: Ottimizza la tua piattaforma per i dati delle app con Microsoft

Partecipa a questo webinar per scoprire in che modo gli aggiornamenti più recenti a Microsoft SQL Server possono contribuire alla creazione di esperienze avanzate per le app e alla massimizzazione dei tuoi ricavi potenziali. Scopri di più sull'innovazione per tutte le app SQL Server, sul supporto multipiattaforma su Windows e Linux, sulla containerizzazione per DevOps e per le distribuzioni dei clienti e infine sull'analisi dei dati di grafi oltre a tutti gli altri vantaggi di SQL Server, ad esempio sicurezza, prestazioni e disponibilità.

Webinar: Accelerazione della trasformazione digitale con la tecnologia

Abbiamo incaricato di recente Forrester Consulting di studiare il modo in cui le aziende in tutto il mondo perseguono le strategie digitali. Questo studio globale è incentrato sui risultati ottenuti, sulle sfide affrontate e sui miglioramenti realizzati. Verrà evidenziato il ruolo svolto da tale tecnologia (CRM, ERP, business intelligence e produttività) nell'accelerazione degli sforzi per la trasformazione digitale. Registrati per partecipare il 12 luglio 2017 o guarda in seguito on demand.

Webinar on demand: Bilanciare i carichi di database con ScaleArc

I carichi di lavoro dei database possono essere difficili da eseguire sul cloud, a causa delle istanze di database di dimensioni ridotte e dei flussi di lavoro tra diverse aree. Il software di ScaleArc per il bilanciamento del carico dei database semplifica l'adozione di Azure per carichi di lavoro di Microsoft SQL Server, MySQL oppure Oracle. Il software migliora anche la disponibilità e le prestazioni delle app in esecuzione in questi database. Guarda questo webinar su ScaleArc per scoprire di più.

Webinar on demand: Sfrutta le potenzialità dei tuoi dati con Nasuni con tecnologia Azure

La modalità di accesso, gestione, protezione e utilizzo dei dati comporta numerose sfide. Gartner segnala che è previsto un incremento dei volumi dell'800% nei prossimi cinque anni. Nasuni offre un sistema completo per l'archiviazione di file aziendali basato su Azure per gestire tale incremento. L'obiettivo dell'IT non è cambiato. È cambiata la strategia. Il problema non è la scelta tra hardware e cloud. È importante stabilire come creare un'infrastruttura di file intelligente che usa il cloud. Guarda questo webinar su Nasuni per scoprire di più.

Ridi con noi

*Fonte del fumetto: www.cloudtweaks.com. Ristampato su autorizzazione.

Lasciati ispirare

La magia cinematografica a costi ridotti

Le principali case cinematografiche si affidano a Jellyfish Pictures per aggiungere vivacità e magia ai film di azione e ai film animati. Jellyfish è uno degli studi di effetti visivi e di animazione più apprezzati al mondo. Usa Azure per incrementare le prestazioni della propria farm di rendering locale con risorse HPC (High-Performance Computing) on demand.

Altre informazioni

Una società di sviluppo di giochi per dispositivi mobili si prepara per il successo

È essenziale che le startup nel settore dei giochi prendano subito le decisioni corrette a livello tecnologico, in modo che l'infrastruttura sia in grado di supportare la fase in cui il gioco creato diventa virale. FunRock, una società svedese di sviluppo di giochi per dispositivi mobili, ha scelto di creare l'infrastruttura back-end per il suo primo gioco in Azure Service Fabric. Service Fabric offre a FunRock la scalabilità, le prestazioni e la flessibilità di sviluppo necessarie per supportare decine di migliaia di giocatori simultanei e per migliorare continuamente il gioco, aggiungendo nuove funzionalità.

Altre informazioni

Migliora la tua soluzione

Partner

Microsoft e Druva, collaborazione perfetta: protezione dei dati cloud per Office 365

Le organizzazioni si affidano a Microsoft Office 365 per gestire le proprie attività e la produttività dei dipendenti. Anche se le funzionalità di base di Office 365 sono molto potenti, ti serve una soluzione di protezione dei dati specifica come Druva per soddisfare requisiti quali il blocco a fini giudiziari, eDiscovery, la prevenzione della perdita dei dati, il ransomware, la protezione avanzata dalle minacce, la crittografia e la continuità aziendale.

Altre informazioni

NeoLedge riceve supporto per l'espansione globale da Microsoft GTM Services

Come partner del programma Microsoft Go-To-Market Services, NeoLedge ha potuto partecipare al programma Microsoft Global Expansion. "Il programma Global Expansion ci ha permesso di strutturare non solo il modo in cui ci siamo espansi a livello internazionale, ma anche la nostra strategia indiretta, il posizionamento dei nostri prodotti e il valore offerto rispetto alla concorrenza e nei confronti dei clienti", racconta Christian Serrure, Chief Product Officer di NeoLedge.

Altre informazioni

Azure Marketplace

In primo piano: Accelera le migrazioni delle app esistenti in Azure senza riprogettare i servizi dati

Il server di accesso alla rete SoftNAS Cloud è un server di accesso alla rete virtuale software-defined in esecuzione nei back-end di calcolo e di archiviazione di Azure, che offre funzionalità di livello aziendale come la crittografia, la protezione dei dati e la disponibilità elevata. Il server di accesso alla rete SoftNAS Cloud può aumentare le prestazioni fino a petabyte e supporta i principali protocolli di archiviazione (CIFS, NFS, AFP e iSCSI), quindi non è necessario riprogettare le app esistenti per lo spostamento in Azure. Usa il server di accesso alla rete SoftNAS Cloud per il backup, il ripristino di emergenza e i servizi file. Esegui il test drive gratuito del server di accesso alla rete SoftNAS Cloud su Azure per 30 giorni o contatta SoftNAS per ottenere altre informazioni.

Visita la pagina del Marketplace

Novità: Crea una rete pronta per il cloud con Citrix

Le aziende stanno spostando le app sul cloud di Azure, ma la loro rete WAN tradizionale non è stata creata per la distribuzione cloud. Citrix NetScaler SD-WAN distribuisce le app dal cloud agli utenti con una connettività protetta e affidabile e con una visibilità end-to-end. I clienti Microsoft che usano NetScaler SD-WAN possono distribuire un numero maggiore di app in Azure, perché possono essere sicuri di avere una connessione affidabile e perché sanno che i propri dipendenti avranno un'esperienza utente superiore.

Visita la pagina del Marketplace

Nota dell'editore

Ciao a tutti,

Se usi Azure da molto tempo o se stai imparando a usare i nostri prodotti, ti suggerisco di prenderti una tazza di tè o caffè e di leggere questo articolo approfondito, Securing the Cloud (Protezione del cloud). Scopri quanto ci siamo impegnati a livello aziendale per rendere il cloud un posto più sicuro per i tuoi dati e le tue app. Sai che investiamo circa $1 miliardi nella sicurezza del cloud ogni anno?

Miwa