Newsletter di Azure

Leggi le informazioni sulle ultime novità per quanto riguarda funzionalità, eventi e attività della community di Azure. Leggi le newsletter precedenti o effettua la sottoscrizione per ricevere le ultime notizie su Azure direttamente nella Posta in arrivo.

Abbonati

In primo piano

Casi di successo dei clienti in primo piano: GovPermit

"Quando abbiamo creato GovPermit, un portale per il rilascio di licenze e autorizzazioni per enti pubblici all'avanguardia e completamente nuovo, sapevamo che le esigenze degli enti locali in termini di elaborazione e risorse sarebbero state elevate e di importanza strategica. Dopo aver valutato le opzioni di infrastruttura disponibili, abbiamo scelto la piattaforma Azure. Da allora, non abbiamo riscontrato nessuno dei limiti che invece avremmo dovuto affrontare con un'infrastruttura tradizionale. Senza Azure, le integrazioni di Visual Studio e i video Azure Friday che ci hanno aiutato a trovare soluzioni creative per applicare la tecnologia e i servizi di Azure, non saremmo dove siamo oggi. Grazie per averci messo a disposizione servizi straordinari e tutta la potenza che ci serve." –Matt Scachette, Presidente, GovPermit

home page di govpermit

E-book gratuito: Enterprise Cloud Strategy

Ti piacerebbe poter ottenere sia efficienza sia innovazione in tutti gli ambiti e le applicazioni aziendali per l'intero portfolio? Ti piacerebbe poter sfruttare il cloud e tutte le risorse e le funzionalità che offre? Con una buona guida di orientamento e strategie collaudate, puoi realizzare questi obiettivi. Scarica l'e-book gratuito, Enterprise Cloud Strategy, e scopri come creare il tuo percorso personalizzato per il successo.

Pagina di download dell'e-book Enterprise Cloud Strategy

Eventi imminenti

Gartner Data Center, Infrastructure & Operations Management Summit
28 novembre 2016
Londra, Regno Unito

Modern Apps Live!
5 dicembre 2016
Orlando, Florida

Strata + Hadoop World
5 dicembre 2016
Singapore

Microsoft Tech Summit
7 dicembre 2016
Streaming live da Tel Aviv, Israele

CodeMash
10 gennaio 2017
Sandusky, Ohio

Trova eventi relativi ad Azure

Advancing our ambition to democratize artificial intelligence

Microsoft ha annunciato di recente una nuova collaborazione con OpenAI, un'organizzazione no profit per la ricerca sull'intelligenza artificiale, cofondata da Elon Musk, Sam Altman, Greg Brockman e Ilya Sutskever. Ci auguriamo di contribuire in modo significativo al progresso nel campo dell'intelligenza artificiale, in modo da renderlo più accessibile a ogni sviluppatore e ogni organizzazione. Più informazioni sulla collaborazione e sui motivi della scelta di Azure da parte di OpenAI come piattaforma cloud primaria, con Harry Shum, Vicepresidente esecutivo Microsoft per l'intelligenza artificiale, e la ricerca e Sam Altman, confondatore di OpenAI. Guarda il video sui motivi della scelta di Azure. Visita anche il blog di Azure.

Tieniti al corrente

Connect(); // 2016: interventi e sessioni tecniche disponibili on demand

Hai perso l'evento Microsoft Connect(); dedicato agli sviluppatori? Aggiornati su tutte le novità e gli interventi o partecipa direttamente a una delle sessioni tecniche su Visual Studio, .NET, Xamarin, DevOps, Azure, dati con app intelligenti, piattaforma UWP (Universal Windows Platform), sviluppo per Office e altro ancora. Esplora il contenuto on demand.

Istanze della serie G ora disponibili per Servizi cloud di Azure

Le istanze della serie G sono disponibili per Servizi cloud di Azure in tutte le aree in cui sono attualmente offerte le istanze della serie G per Macchine virtuali di Azure. Sono basate sulla famiglia di processori Intel Xeon E5 v3 più recente e offrono prestazioni di calcolo senza precedenti, memoria sostanziale e archiviazione SSD affidabile.

Backup VMware ora disponibile in Backup di Azure

Il backup VMware in Backup di Azure permette di proteggere le macchine virtuali in esecuzione nella piattaforma VMware, in locale o nel cloud. Se esegui i backup in locale, questa nuova funzionalità ti aiuta a soddisfare i requisiti per il ripristino operativo. Se esegui il backup delle informazioni nel cloud, puoi soddisfare le regole di conformità a lungo termine e mantenere una copia esterna dei dati. Per altre informazioni, vedi la pagina Web Operations Management Suite | Protection & Recovery.

OLTP in memoria per il database SQL di Azure disponibile a livello generale

Puoi usare OLTP in memoria, una funzionalità del database SQL di Azure, per aumentare notevolmente le prestazioni (fino a 30 volte) per l'elaborazione delle transazioni e l'inserimento dei dati nei database Premium, con poche o nessuna modifica all'applicazione. Tabelle con ottimizzazione per la memoria, tipi di tabelle con ottimizzazione per la memoria e moduli T-SQL compilati in modo nativo sono ora disponibili in tutti i database Premium, inclusi quelli nei pool elastici Premium. Per altre informazioni, vedi il post di blog che descrive le prestazioni senza precedenti offerte dal database SQL di Microsoft Azure con le tecnologie in memoria.

Conservazione a lungo termine del database SQL di Azure in versione di anteprima pubblica

Per le applicazioni che prevedono requisiti di conformità o operativi per la conservazione dei dati, il database SQL di Azure ora offre la conservazione a lungo termine. Con pochi clic, puoi facilmente abilitare i tuoi database per la creazione di backup settimanali archiviati nell'insieme di credenziali di Backup di Azure ed estendere il periodo di conservazione predefinito del database SQL da 35 giorni fino a un massimo di 10 anni. I backup archiviati nell'insieme di credenziali sono ripristinabili e vengono eliminati automaticamente al termine del periodo di conservazione configurato. Per altre informazioni, vedi il blog di Azure.

La rete per la distribuzione di contenuti di Azure aggiunge nuove funzionalità per prestazioni migliori, gestione in tempo reale e utenti di dispositivi mobili

Rete per la distribuzione di contenuti di Azure è una piattaforma per più reti CDN che offre la distribuzione sicura del contenuto con scalabilità molto elevata e prestazioni accelerate. Le nuove funzionalità includono la possibilità di configurare avvisi in tempo reale per le anomalie di distribuzione, ad esempio in base allo stato della larghezza di banda e della cache, e un motore di regole per dispositivi mobili che permette di personalizzare regole e funzionalità destinate ai dispositivi mobili, ad esempio in base al modello di dispositivo e al sistema operativo. Per altre informazioni, visita il blog di Azure.

Azure Active Directory Domain Services disponibile a livello generale

Azure Active Directory Domain Services offre servizi gestiti scalabili e ad alte prestazioni, come aggiunta a un dominio, LDAP, Kerberos, Autenticazione integrata di Windows e supporto di Criteri di gruppo. Con un semplice clic su un pulsante, gli amministratori possono abilitare servizi di dominio gestiti per macchine virtuali Linux e Windows e applicazioni con riconoscimento della directory distribuite in servizi di infrastruttura di Azure. Mantenendo la compatibilità con Windows Server Active Directory, Azure Active Directory Domain Services ti offre un modo semplice per eseguire la migrazione di applicazioni locali tradizionali nel cloud.

Azure HDInsight introduce funzionalità di sicurezza avanzate nella versione di anteprima pubblica

Azure HDInsight include numerose nuove funzionalità importanti per la sicurezza. Si integra con Azure Active Directory e Azure Active Directory Domain Services per garantire la gestione delle identità e l'autenticazione di livello aziendale. Si integra anche con Apache Ranger per offrire un portale di gestione e dei criteri centralizzato in cui gli amministratori possono mantenere criteri di controllo granulari su servizi, componenti e accesso ai dati Hadoop. I dati elaborati da HDInsight sono archiviati in Azure Data Lake Store o Archiviazione di Azure. Entrambi i servizi offrono la crittografia sul lato server per la protezione dei dati inattivi.

Azure Data Factory aggiunge più connettori e offre velocità più elevate

Azure Data Factory ti permette di importare i dati da un'ampia varietà di posizioni in Azure per eseguire operazioni di analisi avanzata e modellazione predittiva. Recentemente abbiamo aggiunto il supporto per FTP/S, Amazon S3, Amazon Redshift e il formato di file Parquet. Anche le velocità di caricamento sono state ulteriormente potenziate: i dati vengono caricati alla velocità di 1,2 Gbps in Azure SQL Data Warehouse e a oltre 1,0 Gbps in Azure Data Lake Store e in Archiviazione BLOB di Azure.

Azure Analysis Services in versione di anteprima pubblica

Basato sul collaudato motore di analisi di Microsoft SQL Server Analysis Services, Azure Analysis Services offre funzionalità di modellazione semantica di business intelligence di livello aziendale, insieme ai vantaggi del cloud in termini di scalabilità, flessibilità e gestione. Per altre informazioni, vedi il blog di Azure.

Servizi cognitivi Microsoft: Microsoft Translator disponibile a livello generale

Microsoft Translator, parte di Servizi cognitivi Microsoft, è ora disponibile a livello generale come servizio nel portale di Azure. Microsoft Translator è un servizio di traduzione automatica basato sul cloud, disponibile in più di 50 lingue supportate per la traduzione testuale e 9 lingue per la traduzione vocale.

Servizi cognitivi Microsoft: nuova funzionalità, Gruppo di persone dell'API Viso, in versione di anteprima pubblica

Servizi cognitivi Microsoft è una raccolta di API che consentono agli sviluppatori di creare app intelligenti sfruttando tecnologie avanzate di visione, sintesi vocale, linguaggio, conoscenza e ricerca, sviluppate nel corso di decenni da Microsoft Research. Un aggiornamento apportato all'API Viso consente agli sviluppatori di archiviare fino a 1 milione di persone, acquistando visi di persone aggiuntivi. La quota per i gruppi di persone archiviati è passata a 1.000 con un massimo di 1.000 persone per gruppo di persone.

Servizi cognitivi Microsoft: Content Moderator in versione di anteprima pubblica

Microsoft Content Moderator, parte di Servizi cognitivi Microsoft, è ora disponibile come servizio in anteprima pubblica nel portale di Azure. Microsoft Content Moderator, basato su funzionalità di apprendimento automatico intelligente, esclude automaticamente i contenuti offensivi in testo, immagini e video in diverse piattaforme e include strumenti di revisione umana per i casi meno netti. Offre inoltre funzionalità di moderazione dei video per rilevare in anticipo contenuto offensivo e indesiderato nei video tramite Servizi multimediali di Azure.

Microsoft Dynamics 365 per Customer Insights ora disponibile in versione di anteprima pubblica

Microsoft Dynamics 365 per Customer Insights è una nuova soluzione SaaS che offre ai tuoi dipendenti funzionalità di analisi operativa per aiutarti a coinvolgere i clienti. Customer Insights unisce tutti i dati dei clienti per creare una visualizzazione dinamica a 360 gradi delle interazioni, del coinvolgimento e della cronologia di acquisto di ogni cliente. Puoi quindi fornire ai tuoi dipendenti informazioni dettagliate specifiche in base al ruolo per consentire loro di soddisfare al meglio i clienti. Customer Insights è basato sulla nostra piattaforma leader di settore Cortana Intelligence che sfrutta al meglio tutti gli investimenti che abbiamo effettuato nell'intelligenza artificiale.

Azure Media Redactor in versione di anteprima pubblica

Azure Media Redactor, un nuovo servizio di Analisi Servizi multimediali di Azure, è un processore multimediale che applica automaticamente una sfocatura ai volti nei video. Applicazioni principali del servizio: ricerca e rimozione automatiche di dati sensibili, protezione della proprietà intellettuale o di informazioni personali da divulgazione accidentale, furto o altro utilizzo improprio e soddisfazione dei requisiti normativi per la privacy e la divulgazione. Due livelli di servizio, Basic e Standard, supportano un'ampia gamma di risoluzioni e frequenze dei fotogrammi.

Nuovi livelli e aree disponibili per Ricerca di Azure

Per Ricerca di Azure sono ora disponibili più opzioni di prezzo, grazie ai nuovi livelli S3, S3 ad alta densità, S3 Standard ed S3 Standard ad alta densità. Ricerca di Azure è ora disponibile nelle aree Stati Uniti centro-occidentali, Canada orientale e Canada centrale.

Visual Studio Team Services: estensioni Code Search e Test & Feedback gratuite ora disponibili

Le estensioni Code Search e Test & Feedback per Visual Studio Team Services sono ora disponibili a livello generale. Gli utenti di Team Services con livello di accesso Basic possono usare tutte le funzionalità di Code Search e Test & Feedback. Gli utenti con livello di accesso di tipo Stakeholder possono usare solo la funzionalità per i commenti dell'estensione Test & Feedback. Entrambe le estensioni sono state disponibili come versione in anteprima gratuita tramite Visual Studio Marketplace. Una versione aggiornata dell'estensione Test & Feedback sarà disponibile per il download in Chrome Web Store. L'estensione è attualmente supportata solo per Google Chrome.

Funzionalità Connessioni ibride del bus di servizio di Azure in versione di anteprima pubblica

Connessioni ibride, una funzionalità del bus di servizio di Azure, ti consente di accedere in tutta sicurezza agli asset esistenti, ovunque si trovino, senza configurazioni complesse di firewall, reti o reti VPN. Offre autenticazione e connettività migliorate tramite il cloud, con il vantaggio della visibilità e del monitoraggio. Grazie alla nuova API Connessioni ibride, puoi mantenere i dati dove si trovano rendendoli disponibili con accesso sicuro da qualsiasi posizione.

Azure per organizzazioni no profit ora disponibile

Stiamo offrendo un credito Azure di € $5.000 (EUR) rinnovabile annualmente alle organizzazioni no profit idonee. Microsoft vanta un programma di donazioni completo e leader di settore per offrire servizi cloud alle organizzazioni no profit, per permettere loro di cambiare il mondo. Organizzazioni come Partners In Health e KEXP risultano già più incisive grazie ad Azure e ad altri servizi cloud. Questa offerta fa parte del nostro impegno da $ $1 miliardo di dollari per la donazione di servizi cloud per il bene pubblico. Altre informazioni.

Pagina delle donazioni di prodotti Microsoft

Acquisisci nuove competenze

Servizio app di Azure per dispositivi mobili

Donovan Brown raggiunge il team di Azure Friday per assistere alla presentazione del nuovo Servizio app di Azure per dispositivi mobili. Guarda subito il video.

Pagina del video del Servizio app di Azure per dispositivi mobili

Migliora le tue competenze su cloud e infrastruttura al Microsoft Tech Summit

Partecipa a un evento di formazione tecnica di due giorni con i migliori sviluppatori Microsoft. Approfondisci le innovazioni più recenti per Azure e la piattaforma ibrida con oltre 70 sessioni di formazione, lab pratici e consigli degli esperti. Da non perdere! Trova un evento vicino a te o iscriviti per assistere all'evento in remoto.

Partecipa alla serie di lab virtuali gratuiti di Azure Marketplace

Se sei interessato a soluzioni come Chef, Red Hat, DataStax o Hortonworks ma non sai come iniziare, partecipa a una nuova serie di lab virtuali gratuiti. Illustreremo come distribuire queste app direttamente in Azure in 30 minuti o anche meno con una demo pratica. I lab verranno offerti ogni giovedì per tutto dicembre 2016. Altre informazioni e iscrizione.

Pagina di iscrizione agli eventi di Azure Marketplace Labs

Iscriviti a questo evento dal vivo negli Stati Uniti per ottenere risultati straordinari con la metodologia DevOps

Per supportare il percorso verso la trasformazione digitale e sfruttare le tecnologie digitali per far crescere la tua azienda, scopri in che modo gli strumenti e le piattaforme di Microsoft consentono l'adozione di metodologie DevOps che generano efficienza su vasta scala. Iscriviti e partecipa a questo esclusivo evento dal vivo con Gene Kim presso il Microsoft Technology Center a Reston, Virginia, l'8 dicembre 2016.

Disponibile ora su richiesta: sessioni di Azure dall'evento Microsoft Ignite

Sei hai partecipato all'evento Microsoft Ignite ad Atlanta, guarda le sessioni che hai perso o che vuoi rivedere. Non ce l'hai fatta ad andare di persona quest'anno? Prenditi il tempo necessario e guarda le sessioni relative agli argomenti che ti interessano. È tutto disponibile online, dall'intervento sull'innovazione di Satya Nadella, alle otto sessioni generali, fino agli approfondimenti e le demo. Guarda subito il video.

Pagina dei video di Microsoft Ignite

Case study: creazione di una partnership IT tramite lo sviluppo Agile

Microsoft IT ha collaborato con Microsoft Real Estate and Facilities per sviluppare una soluzione di data warehouse e creazione report incentrata su cloud e dispositivi mobili. Abbiamo creato un modello di dati per rappresentare nel modo più efficace le loro esigenze aziendali e usato metodi di tipo Agile per implementare la soluzione. Il risultato è un'app di business intelligence che fornisce una visualizzazione completa dell'azienda, delle tendenze e delle aree di miglioramento per soddisfare le esigenze aziendali future. Più informazioni su IT Showcase.

Pagina dell'articolo sul case study

Cloud Cover: HockeyApp e Application Insights

In questo episodio potrai approfondire i concetti fondamentali su HockeyApp e sulle funzionalità che offre, ad esempio distribuzione di versioni beta delle app, segnalazione di arresti anomali, commenti e suggerimenti degli utenti, monitoraggio degli utenti e metriche delle applicazioni.

Pagina del video Cloud Cover: HockeyApp

Potresti anche essere interessato all'episodio su AzureBot o a questo riepilogo delle novità di Azure.

Creazione applicazioni basate su microservizi in Azure Service Fabric

Scopri Azure Service Fabric, esplora gli strumenti di sviluppo e i concetti principali del servizio e impara a creare, distribuire, ridimensionare, aggiornare ed eliminare un'applicazione. Guarda questo corso e scopri i componenti di Windows gratuiti che funzionano con qualsiasi architettura cloud, tra cui Azure, Amazon, locale e altre ancora.

Creazione di applicazioni distribuite e app basate su microservizi nel servizio contenitore di Azure

Guarda questo corso per informazioni approfondite sulle app basate su microservizi e distribuite nel servizio contenitore di Azure. Assisterai a una panoramica e quindi imparerai a creare un'app da eseguire nel servizio contenitore, a gestire il registro del servizio e l'individuazione dei servizi e a bilanciare il carico per la tua applicazione. Non perderti questa presentazione che spiega come eseguire le applicazioni contenitore nel cloud in modo semplice, aperto e flessibile.

Distribuzione di app tramite le architetture per microservizi in Azure

In questo webinar on demand potrai scoprire in che modo la distribuzione di applicazioni basate su microservizi in Azure ti offre la scalabilità, la potenza e la disponibilità elevata necessarie per sostenere la crescita della tua attività. Vedi cosa fanno altri clienti con i microservizi in Azure. Guarda una demo di Service Fabric per scoprire quanto è facile creare pacchetti di app basate su microservizi, distribuirle e gestirle.

Case study: migrazione delle app aziendali strategiche di Microsoft Treasury ad Azure

Microsoft IT continua a spostare tecnologie e processi aziendali nel cloud. Di recente, abbiamo spostato il portfolio di app per servizi finanziari di Microsoft Treasury in Azure. Microsoft IT, Microsoft Treasury e i tecnici di Azure hanno usato le funzionalità IaaS e PaaS in Azure per spostare le applicazioni dai data center locali al cloud, in modo da fornire una piattaforma unificata, scalabile e resiliente. Più informazioni su IT Showcase.

Pagina dell'articolo sul case study

Case study: informazioni dettagliate sull'attività basate sui dati di telemetria delle app

Microsoft IT supporta un'ampia gamma di app per la divisione GSMO (Global Sales, Marketing and Operations). Per aumentare l'efficienza del portfolio di app dell'organizzazione, abbiamo collaborato con la divisione GSMO per creare una soluzione basata su telemetria in Azure in grado di aiutare i nostri colleghi a comprendere il processo di vendita dall'inizio alla fine. La soluzione usa Azure Application Insights, Azure Data Factory e Azure Data Lake per raccogliere i dati da tutte le app del portfolio, centralizzarli, analizzarli e fornire informazioni dettagliate relative alle attività di vendita. Più informazioni su IT Showcase.

Pagina dell'articolo sul case study

Case study: Azure Key Vault protegge chiavi, segreti e certificati

Microsoft IT usa il servizio Azure Key Vault per archiviare e proteggere le chiavi di crittografia, i segreti, ad esempio le chiavi di autenticazione e le password, e i certificati. L'utilizzo di un insieme di credenziali migliora la sicurezza dell'infrastruttura, delle app e dei servizio che creiamo e usiamo, oltre a semplificare il processo di protezione per gli sviluppatori, dal momento che possono facilmente individuare e gestire il contenuto dell'insieme di credenziali per tutte le app. Più informazioni su IT Showcase.

Pagina dell'articolo sul case study

Scopri le novità sulla mobilità con Microsoft Enterprise Mobility + Security

La mobilità aziendale è oggi un argomento di grande interesse per la maggior parte delle aziende. Tutto è incentrato su sicurezza e produttività. Serve una soluzione completa e una semplificazione della gestione di identità, dispositivi, applicazioni e dati. Questo webinar spiega come favorire la produttività dei dipendenti con le app e i dispositivi che preferiscono, garantendo al contempo la protezione dei dati aziendali dalle minacce sempre più avanzate. Include una panoramica generale, una demo e una sessione di domande e risposte. Iscriviti per seguire il corso on demand.

Hai perso la parte 1 o la parte 2 del webinar "The security hero's tool belt: Identity-driven security"?

La transizione alle soluzioni di mobilità e al cloud ha ulteriormente complicato il panorama delle minacce, generando nuove sfide per i tecnici della sicurezza. I vettori di attacchi sofisticati richiedono un nuovo approccio alla sicurezza. Qual è la strategia di sicurezza ideale in grado di evidenziare i punti ciechi, identificare le anomalie e bloccare i comportamenti a rischio? Scopri come proteggere la tua organizzazione con strumenti per la sicurezza intelligenti e innovativi in un ambiente incentrato su cloud e dispositivi mobili. Registrati per guardare la parte 1 o la parte 2 on demand.

Un sistema di gestione delle identità sicuro alla base della tua azienda

Un potente sistema di gestione delle identità alla base della tua organizzazione favorisce la produttività e la sicurezza degli utenti. Progettato per la semplicità di utilizzo, Azure Active Directory agevola la mobilità aziendale e la collaborazione, oltre a offrire l'accesso Single Sign-On a migliaia di app cloud (SaaS) e alle app Web che esegui in locale. Offre una protezione delle identità avanzata tramite Azure Multi-Factor Authentication, fornisce report, controlli e avvisi sulla sicurezza e criteri di accesso condizionale adattivi in base all'integrità dei dispositivi, alla posizione degli utenti e al livello di rischio. Scopri di più con questo webinar on demand.

Protezione dalle minacce di tipo ransomware

La frequenza, l'intensità e la sofisticazione degli attacchi ransomware è in continua evoluzione, così come l'impatto di questi attacchi sulle organizzazioni. Per proteggere efficacemente la tua azienda da questi attacchi, è necessario comprenderne la natura, capire come funzionano e quali soluzioni adottare. Scopri in che modo il ransomware entra e si propaga all'interno di un'azienda, come prende di mira gli utenti finali e si infiltra nella tua rete, come proteggerti e prepararti per fronteggiare questi attacchi e quali sono le soluzioni ottimali per risolvere il problema. Partecipa a questo webinar con i nostri esperti di settore. Iscriviti per visualizzare questo webinar on demand.

La strategia per un processo decisionale basato sui dati

Per risolvere i problemi generati dall'esplosione dei volumi di dati, le aziende devono adottare strategie migliori per usare i dati in modo più consapevole ed efficace. Le quattro strategie per i dati illustrate in questo webinar mostrano come ottimizzare l'intelligence e le risorse esistenti con analisi avanzate, come supportare un data warehouse con data mart moderni, come sfruttare il cloud per espandere i data warehouse esistenti e come trasformare il tuo data warehouse. Iscriviti per seguire il corso on demand.

Creazione di soluzioni di e-commerce moderne in Azure

Indipendentemente dal prodotto che vende la tua azienda, se sei uno sviluppatore devi creare soluzioni di e-commerce sicure e scalabili, in grado di soddisfare le esigenze della tua azienda. Leggi le informazioni sulle architetture consigliate e scopri come iniziare a creare esperienze di vendita al dettaglio digitali innovative. Scopri come lanciare rapidamente soluzioni e aggiornarle con Azure Marketplace, vedi le soluzioni di e-commerce per dispositivi mobili supportate da Azure e partecipa a una demo pratica per provare le architetture di Azure. Iscriviti per seguire il corso on demand.

Informazioni sull'uso dell'analisi avanzata per la creazione di una solida esperienza utente in ambito commerciale

In questo webinar on demand scoprirai come l'analisi avanzata può generare più valore dai tuoi dati e offrire alla tua organizzazione un vantaggio competitivo. Ti aiuterà a comprendere meglio i concetti relativi alla generazione dei lead, al targeting e all'innovazione. Scoprirai i vantaggi della scomposizione dei silo per acquisire e analizzare i dati, nonché agire in base a decisioni basate sui dati in ambito aziendale. Ti mostreremo gli strumenti e le procedure consigliate che puoi usare per sfruttare al meglio l'analisi avanzata, descrivendo in che modo viene usata da altre aziende per ottimizzare le attività.

DevOps: studio dell'impatto economico totale di Forrester con gli esperti

Forrester ha intervistato otto organizzazioni che hanno distribuito la nostra soluzione DevOps nelle rispettive aziende per ridurre i tempi di rilascio e accelerare il time-to-market, in modo da offrire valore ai clienti in tempi più rapidi. Partecipa a questo webinar on demand in cui Richard Campbell di .NET Rocks! intervista Michelle Bishop di Forrester Consulting per comprendere meglio i vantaggi, i costi e i rischi associati all'implementazione di una soluzione Microsoft DevOps.

Ridi con noi

Pagina dei fumetti Cloudtweaks

*Fonte del fumetto: www.cloudtweaks.com. Ristampato su autorizzazione.

Lasciati ispirare

First Tech Federal Credit Union: migrazione al cloud più veloce possibile

First Tech Federal Credit Union ha l'abitudine di esplorare territori in cui mai nessuna cooperativa di credito si è mai avventurata. Ecco perché è sempre all'avanguardia ed è un esempio per il settore. L'ultima novità è il passaggio al cloud. Ma non un cloud qualsiasi, il cloud di Azure. First Tech prevede che l'hosting della maggior parte delle operazioni in Azure contribuirà a ridurre i costi futuri, garantirà la scalabilità per supportare una rapida crescita, ottimizzerà la sicurezza e aumenterà la disponibilità per raggiungere l'obiettivo di "zero interazioni non riuscite" per i servizi erogati agli utenti.

Più informazioni

Perché Azure? Adcorp ha scelto Azure per l'analisi avanzata e un'infrastruttura scalabile per il futuro

Negli ultimi anni Adcorp è cresciuta molto rapidamente a seguito di numerose acquisizioni. Le filiali usavano sistemi di gestione dati che non comunicavano tra loro rendendo così difficoltosa e impegnativa in termini di tempo la raccolta dei dati necessari per ottenere informazioni a livello aziendale ed eseguire analisi dell'andamento della società. Ma tutto questo è cambiato quando il provider di soluzioni di gestione del personale ha creato un sistema completo basato sulle tecnologie per i dati di Azure.

Più informazioni

Migliora la tua soluzione

Partner

Gestione del cloud con Chef e Azure

Chef vanta una lunga tradizione nella collaborazione con Microsoft per aiutare i clienti nel processo di migrazione al cloud e di automazione del cloud. Dall'integrazione di PowerShell e Windows Server 2016, alla disponibilità in Azure Marketplace, la piattaforma Chef Automate offre una soluzione di automazione completa per sfruttare al meglio il tuo investimento in Azure. Puoi usare Chef Automate per gestire tutti gli aspetti del cloud di Azure, aumentando la velocità dell'IT e la sicurezza.

Visita la pagina del Marketplace

Azure Marketplace

In primo piano: soluzioni di gestione avanzate per le aziende basate sui dati

Apache Hadoop aiuta le aziende ad acquisire informazioni dettagliate da grandi volumi di dati strutturati e non strutturati. Le aziende moderne si basano sui dati. Le soluzioni Open Data Platform e Connected Data Platform di Hortonworks consentono alle organizzazioni di gestire tutti i dati, da quelli in movimento a quelli inattivi, per ottenere informazioni di utilità pratica per l'organizzazione, indipendentemente da dove risiedono i dati, nel data center o nel cloud.

Visita la pagina del Marketplace

Pagina di SQL Sentry su Azure Marketplace

In primo piano: risparmiare tempo e risolvere i problemi con SQL Sentry di SentryOne

SQL Sentry di SentryOne offre a DBA e professionisti IT strumenti di facile utilizzo che permettono di risolvere i problemi risparmiando tempo. Il software fornisce informazioni dettagliate, risoluzione rapida della causa radice dei problemi, monitoraggio completo e gestione flessibile degli avvisi. Puoi provare il prodotto usando l'immagine di valutazione per monitorare le tue risorse di Azure, ad esempio database SQL, SQL Data Warehouse o SQL Server ospitato in Azure.

In primo piano: soluzioni di cybersicurezza di Sophos

Sophos Group, uno dei principali provider a livello mondiale di soluzioni di sicurezza per reti e utenti finali sul cloud, offre una soluzione di protezione completa da minacce per la sicurezza IT note e meno note, tramite prodotti facili da installare, configurare, aggiornare e gestire. Sophos vanta oltre 30 anni di esperienza nel settore della sicurezza aziendale e ha sviluppato un portfolio di prodotti che proteggono 220.000 organizzazioni e più di 100 milioni di utenti in 150 paesi e in tutti i settori.

Visita la pagina del Marketplace

Nota dell'editore

Ciao!

Se l'aspetto della newsletter ti sembra diverso, hai ragione! Abbiamo deciso che era ora di rinnovarla, ma volevamo anche trovare nuovi modi per consentire ai nostri utenti di leggerla e apprezzarla indipendentemente dal dispositivo usato, assicurandoci che fosse accessibile e leggibile su più dispositivi. Per aiutarti a individuare la sezione in cui ti trovi mentre scorri, nella parte sinistra della newsletter abbiamo aggiunto barre colorate verticali corrispondenti a quelle della barra di spostamento superiore. Inviaci i tuoi commenti e suggerimenti per comunicarci se ti manca qualcosa del layout precedente o se hai apprezzato qualcosa in particolare del nuovo layout.

Miwa