Dalla fine del supporto ad Azure: un percorso di migrazione

Pianificazione di un passaggio di successo da Windows Server 2008 e 2008 R2 ad Azure

Tento materiál je dostupný v jazyce Italiano.

Publikováno: 17.09.2018

Dal momento che Windows Server 2008 e 2008 R2 non saranno più supportati a partire da gennaio 2020, considerate la migrazione dei vostri server in locale ad Azure. Spostando i vostri dati nel cloud, acquisirete la capacità di scalare verso l'alto o verso il basso a volontà, aumentare l'affidabilità, migliorare l'adeguamento e offrire alta disponibilità ai vostri workload. 

Leggete questo e-book per imparare quanto è facile spostare le licenze di Windows Server 2008 ad Azure. In questo processo in tre fasi per la migrazione dei server, scoprirete come:

  • Valutare le vostre esigenze per lo spostamento. 
  • Ottenere una replica in tempo reale del vostro datacenter locale e gli strumenti integrati per supportare la migrazione. 
  • Ottimizzare l'ambiente di cloud per garantire che state ricevendo il massimo beneficio: da funzionalità e performance di scalabilità a un costo significativamente inferiore.

Přihlásit se ke stažení

- nebo -

Uveďte prosím další podrobnosti a odešlete je.

Microsoft může vaše kontaktní informace využít k tomu, aby vám poskytl aktualizace a speciální nabídky týkající se Microsoft Azure a dalších služeb a produktů Microsoftu. Odběr můžete kdykoli zrušit. Další informace najdete v prohlášení o zásadách ochrany osobních údajů.