Limite di spesa previsto per Azure

Utilizzare Azure senza preoccupazioni

To protect you from accidentally incurring charges for usage beyond the included offer amount, we have introduced the Spending Limit feature. All new customers that sign up for the trial offer or one of our member offers (e.g., MSDN offer) will now, by default, have a Spending Limit of $0.

Al termine dell'uso previsto per il mese incluso nell'offerta, il servizio sarà disabilitato per il restante mese di fatturazione, inclusa la rimozione dei servizi ospitati eventualmente distribuiti. Sarà possibile accedere ai dati negli account di archiviazione e nei database solo in modalità lettura. All'inizio del mese di fatturazione successivo, l'abbonamento sarà riabilitato e sarà possibile ridistribuire i servizi ospitati e disporre dell'accesso completo agli account di archiviazione e ai database.

Al raggiungimento del limite di spesa previsto per l'offerta, saranno inviate notifiche. All'accesso al sito Web di Azure, facendo clic su Account, è possibile selezionare Sottoscrizioni per visualizzare le notifiche relative alle sottoscrizioni che hanno raggiunto il Limite di spesa.

È possibile rimuovere la funzionalità Limite spesa in qualsiasi momento. Una volta rimossa, tuttavia, non sarà possibile riabilitarla. È necessario rimuovere la funzionalità Limite spesa per tutti gli abbonamenti che dispongono di applicazioni a cui non è possibile accedere offline.

Di seguito viene illustrato come eliminare il Limite spesa:

  1. Accedere al Centro account di Azure
  2. Fare clic su Account
  3. Fare clic su Sottoscrizioni
  4. Selezionare un abbonamento, ad esempio Abbonamento 1

Se la sottoscrizione è stata disabilitata a causa del raggiungimento del limite di spesa, fare clic sulla notifica "La sottoscrizione ha raggiunto un limite di spesa ed è stata disabilitata per impedire addebiti". In caso contrario, fare clic su "Rimuovere il limite di spesa" nell'area Attività.